Il Santo Vangelo del Giorno Domenica 24 giugno 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

Immagine correlata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello S...

Leggi di più

Poesia (anonimo).

 

Creatura bassa ed invidiosa, che mentendo vai al Prossimo tuo, non gloriarti quaggiù invano, ma Temi invece il Fato, poiché al Santo Varco troverai il Giusto Giudice – Ch’E’ il Cristo, Cui dovrai risponder d’ogni stolta azione della tua pur sciagurata Vita.

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno Sabato 23 giugno 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

Immagine correlata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello...

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì 22 giugno 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel  Nome del  Padre!

Con Infinita Riconoscenza – in Forza del Preziosissimo Corpo e dell’Amatissimo Sangue di Gesù Cristo Salvatore, Dedicato alla Piccola Emma – Venuta da poche ore al mondo, e ai Suoi Genitori, Carolina e Roberto:  per Grazia Ricevuta!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

Immagine correlata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno giovedì 21 giugno 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

Immagine correlata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello...

Leggi di più

Riflessione!

Pace e Bene.

Proprio Quando Giunge l’Inatteso Momento Si Concreta l’Incontro coi Fratelli degli Altri Mondi, Che in Vita Costantemente ci Accompagnano, senza – tuttavia, Mostrarsi grandemente.

E’ un Meraviglioso Gioco degli Eventi – Questo, Cui non siamo però abituati, presi come siamo dall’effimera essenza del nulla, che circonda l’intera Umanità.

Sta per Concretarsi il Tutto, direbbe qualcuno, ma Ben Oltre il Buon San Paolo V’E’ quaggiù – tra noi, Ora.

Oremus.

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì 20 giugno 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

Immagine correlata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spiri...

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno martedì 19 giugno 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Un Particolare Abbraccio ad Angela, Anna, Lucia, Felice, Maria, Pietro, Silvia, Leopoldo, Romolo, Gabriella, Simonetta e Rosetta, per l’Opera Che Saran Chiamati a Svolgere in Favore del Signore! Per Grazia Ricevuta.

Immagine correlata

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

Immagine correlata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

Popol...

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno lunedì 18 giugno 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Dedicato all’Amore Misericordioso del Padre e del Figlio, per Mezzo dello Spirito Santo. Per Grazia Ricevuta.

Immagine correlata

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

Immagine correlata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuov...

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno Domenica 17 giugno 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del  Padre!

Il Santo Vangelo odierno E’ Dedicato a tutte le Innocenti Vittime della umana crudeltà, non dimenticando – però ed in Carità, i Loro carnefici, poiché non han Creduto all’Amore Salvifico di Gesù Cristo. Per Grazia Ricevuta.

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

Immagine correlata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

Leggi di più