Archivio mensile settembre 2013

Il Vangelo del Giorno lunedì 30 settembre 2013 (2020) A.D. – Benedetto Colui Che Viene nel Nome del Signore

Dunque, un giorno, Simon Pietro disse ai suoi Discepoli, con voce forte, perché anche il Maestro udisse: “Non sarebbe ora che questa Màrizia (Maddalena) venisse allontanata dal nostro gruppo? Che ci sta a fare tra noi? E’ inutile che ascolti le Parole del Maestro, tanto è una donna e le donne non sono degne della Vita Eterna”.

Gesù allora Disse: “Màriza (Maddalena), vieni più vicina e stai qui, Dolcissima Creatura, stretta a Me! Non dar retta alle parole di quell’uomo.

Anche Tu entrerai nell’Eternità, quando saprai completarti, arricchendoti di quella parte maschile che ti manca.

Allora diventerai Spirito, Eternamente Vivo.

E voi, discepoli, ascoltateMi, e anche tu, Pietro: la stessa cosa avviene per voi maschi: ognuno di voi è un “essere” tagliato a metà, ma se questa mezza Ani...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno Domenica 29 settembre 2013 (2020) A.D. – Benedetto Colui Che Viene nel Nome del Signore

“Gridando che siamo dalla parte del Figlio dell’Uomo – ch’E’ il Cristo Risorto e nuovamente tra noi qui, rischieremmo di perder la faccia agli occhi del mondo di quaggiù; non facendolo, perderemo per sempre la Stima e la Considerazione del Padre Celeste, poiché la Gloria della Croce Ha Illuminato tutti coloro che erano ciechi per la loro ignoranza, Ha Sciolto tutti coloro che erano legati sotto la tirannide del peccato e Ha Redento il mondo intero… ( è il tempo di tirar le somme)”. 

 

                                                                                                                                                               ...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno Sabato 28 settembre 2013 (2020) A.D. – Benedetto Colui Che Viene nel Nome del Signore

Messaggio del 26 settembre 2009

(dalla Casa di accoglienza della Divina Misericordia)

Durante la Celebrazione Eucaristica vidi una Luce scendere sul Celebrante.

Al centro vi Era la Vergine Santa, alla Sua destra San Michele Arcangelo e alla Sua sinistra San Giuseppe.

La Vergine Santa mi disse: “Figlio mio, Noi rappresentiamo la Santa Madre Chiesa, per la Salvezza delle Anime”.

Poi aggiunse: “Figli Miei prediletti, aiutiamo il Santo Padre con la Preghiera, affinché  al termine della Santa Messa vengano  recitate  le Preghiere a S. Michele Arcangelo e a San Giuseppe, per preparare le Anime alla seconda Venuta di Mio Figlio Gesù“.

Vi Amo tutti e vi Benedico.

Poi mi fu rivolta  la Parola del Signore:

Luca  8, 9-16

“9I Suoi Discepoli Lo interrogarono sul significat...

Leggi di più

Ultime dal Cielo – Venerdì 27 settembre 2013 (2020) A.D. – ore 08:30

 

 

Messaggio di Gesù Cristo ad Anna

 

 

“Preparatevi in tempo!”

 

 

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno Venerdì 27 settembre 2013 (2020) A.D. – Benedetto Colui Che Viene nel Nome del Signore

Fratelli, oggi abbiam l’Onore di poter leggere uno splendido Messaggio, mediante il Quale Gesù ci invita alla sana obbedienza. Sarebbe opportuno calarsi – quindi, nel significato più intrinseco di tali Esortazioni, visto che “tutte le Cose” stanno collocandosi – una ad una, nel posto assegnato Loro dal Creatore. Ad ogni buon conto, pubblicheremo sovente l’odierno Scritto, affinché ci si convinca che la Vita, proprio in forza dei contenuti esplicitati – per quanto brutta e impervia possa apparire ad ognuno di noi, sarà stata foriera d’ineguagliabili emozioni, comunque degne d’esser attraversate per la Gioia dei Cuori! Auspicando il Salvifico Aiuto Celeste, serena giornata a tutti.

Opera scritta dalla Divina Sapienza per gli ultimi tempi

19.12.1992

 

 

 

“Nel Mio Giardino ci sarà ...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno giovedì 26 settembre 2013 (2020) A.D. – Benedetto Colui Che Viene nel Nome Santo del Signore

L’odierno e Santo Vangelo E’ dedicato a Teresa L., nostra Sorella e Amica in Terra di Polonia.

Spesso abbiamo timore della morte, mentre sentiamo il nostro Spirito quasi prender le distanze dalla materia! Proprio in quei momenti – pervasi da sconosciute e buie sensazioni, il maligno tenta di soverchiare l’uomo, giacché proteso a profanar costantemente il “Tempio di Dio”, insito nel concesso nostro Corpo. Non dobbiamo lasciare che ciò avvenga ma esser piuttosto fiduciosi che il Signore avrà Cura d’ogni nostra esitazione, poiché Questa E’ la Fede, mediante la Quale l’Onnipotente soppesa i Figli Suoi...

Leggi di più