Archivio mensile gennaio 2014

Ultime dal Cielo: Chiesa dell’Immacolata Concezione – Roma, 19 aprile 2009 A.D. – La Divina Misericordia

il Giusto Re Ha oggi Detto:

Per Quanto fai nel Mio Nome, e per coloro che a Me hai Riavvicinato, ti Prometto – figlio Mio, Che Verrò a Prelevarti – nel momento della Dipartita, Insieme alla Mia Santa Madre, Maria Sostenitrice della Divina Misericordia, Che vedi Lì – col mondo sotto i Piedi! Concederò Questo Privilegio anche alla tua mamma terrena che, per le Preghiere Ottenute, è uscita dal Purgatorio dopo 21 anni dei vostri.

Non smettete di Richiedere le Mie Indulgenze, poiché avrete Bisogno sempre più del vostro Salvatore, Che molto Soffre per Quanto Vede.

Tutto Andrà al suo posto, ogni cosa malvagia Restituirò a satana.

Molto Mi Hanno Toccato le tue Esortazioni affinché persino il demonio – ormai divorato dai suoi stessi seguaci, si Pentisse, tornando a S...

Leggi di più

Ultime dal Cielo: Messaggio dalle Autorità Celesti a Giovanni – Roma, 20 gennaio 2009 – ore 03,39

 

 

Messaggio

 

Ed Egli Si Riappropriò del senno umano, Guidando i Cuori verso l’Originario Dettato del Padre! Solo poche genti rimasero, sparse agli angoli delle terre non sommerse, per Accudire ed Allevare la Nuova Stirpe delle Creature di Dio.

Un Uomo di nome Achille Custodirà – Incaricato, il Casato Regnante!“.

 

Leggi di più

Ultime dal Cielo: Messaggio di Gesù Cristo a Giovanni – Roma, 01 gennaio 2009 – ore 03,30

Messaggio di Gesù Cristo

Figlio, scrivi!

Non si adagi il mondo su quel che pensa di scampare, poiché Io – Gesù, Ho Contezza d’ogni vostro gesto, di qualsiasi pensiero passi per la mente d’ognuno.

Non crediate d’esser Salvi col venirMi a trovare nelle Chiese, ormai luoghi di consapevole divagazione, ove tutto fate fuorché adorare il Martirio che vi Salvò.

Verranno giorni tristi per molti, e alcuni sveleranno la loro vera identità, maledicendo ogni cosa, finanche il Nome di Mia Madre.

Ella vi Ha Esortati Incessantemente alla Redenzione, al Ravvedimento generale, purtroppo senza Frutto.

I Messaggeri – nel corso degli anni e nel Mio Nome, son stati scherniti, calunniati ed uccisi, e per questo hanno Visto e Vedranno il Padre Celeste, Che Ha Mandato Me – Come Io Ho Inviato loro.

Com...

Leggi di più

Ultime dal Cielo: Instaurare Omnia in Christo.

 Invocazioni in tempo di Calamità 

stelle (5)

“La stoltezza occupa posti altissimi” (Ecclesiaste – Qòélet, X, 6)
14 Gennaio 2009 a.D., Sant’Ilario di Poiters e, tra gli altri, San Petito Martire.
Chiediamo la Grazia di poter sempre far Onore ai nostri genitori e soprattutto a Dio, Del Quale e nel Battesimo siamo Divenuti Figli.

Il Cuore Che si allontana da Dio, Sarà saziato dalle proprie vie” (Proverbi XIV,14)

A Flagellu terremotus, Libera nos Domine

Oggetto: Preghiere in ogni tempo, specie quando si attraversano periodi di meritate prove

Invocazioni in tempo di calamità.

Misericordia del mio Dio, Abbracciateci e Liberateci da qualunque flagello

Gloria Patri

Eterno Padre, Segnateci con il Sangue dell’Agnello, come Segnaste le case del Vostro popolo.
Gloria Patri
Sangue Preziosissimo di...

Leggi di più

Ultime dal Cielo – Messaggio di Gesù ad Anna, Roma, mercoledì 11 gennaio 2014 (2021) A.D.

“Lasciate che i Bambini vengano a Me, genitori, sottraeteli alle false luci del mondo.

Essi sono i Figli della Nuova Era, che insieme a voi adulti superstiti, che anelate alla Vera Giustizia, godranno a pieno un Mondo Nuovo, Pulito, pieno di Armonia.

I vostri figli, in fase di crescita adolescenti, eseguono tutto quello che gli dite di fare, anche le cose più assurde e obbrobriose ai Miei Occhi.

Io Ve Li Ho affidati, affinché li custodiate come fiori in una serra, li ripariate dai mali che vi circondano per farne, Figli di Dio; invece, siete proprio voi genitori, per il vostro desiderio sfrenato di denaro e di notorietà, ad immergerli in situazioni catastrofiche, ed ho visto che tutto avete fatto, meno che farMi conoscere, e, conoscerMi è alla base della vostra Vita e di qu...

Leggi di più

Ultime dal Cielo – Preghiera per la Guarigione interiore, di Padre Emiliano Tardif

 stelle (5)

 Preghiera per la Guarigione interiore

Padre di bontà, Padre di Amore, Ti Benedico, Ti Lodo e Ti Ringrazio, perché per Amore ci Hai Dato Gesù. Grazie Padre, perché alla Luce del Tuo Spirito comprendiamo Che Lui E’ la Luce, la Verità, il Buon Pastore, Che E’ Venuto perché noi abbiamo la Vita e l’abbiamo in Abbondanza. Oggi, Padre, mi voglio Presentare Davanti a Te come Tuo Figlio. Tu mi Conosci per Nome. Volgi i Tuoi Occhi di Padre Amoroso sulla mia Vita. Tu Conosci il mio Cuore e le Ferite della mia Vita. Tu Conosci Tutto Quello che avrei voluto fare e che non ho fatto; quello che ho compiuto io e il male che mi hanno fatto gli altri. Tu Conosci i miei limiti, i miei errori e il mio peccato. Conosci i traumi e i complessi della mia Vita...
Leggi di più

Ultime dal Cielo: le Rivelazioni di Gesù a Santa Brigida (da divulgare)

stelle (5)

Il Segreto della Felicità

Rivelato da Gesù a Santa Brigida

(Versione integrale – da divulgare)

Le Quindici Orazioni Rivelate dal Signore a Santa Brigida nella Chiesa di San Paolo a Roma; compiendo Questo Pio Esercizio ogni giorno, si Recita in un anno tante Orazioni con Pater e Ave quanti colpi Gesù Ha Ricevuto nella Sua Dolorosa Passione. Il Cristo Ha Accompagnato Questa Rivelazione di Magnifiche Promesse in favore di coloro che compiranno con Fede e Pietà Questa Santa Pratica.
Al lettore:

In concreto si tratta di bellissime Meditazioni sulla Passione.

Vengono diffuse per Grazia Ricevuta.

Ci insegnano i Santi, in specie Sant’Ignazio di Loyola e Sant’Alfonso che Quelle sulla Passione Sono le Meditazioni più ricche di Grazie.

Ciò che vuol dire? Che le “Promesse” che troverete...

Leggi di più

Ultime dal Cielo: Messaggio di Gesù ad Anna – Roma, 07 gennaio 2014 (2021) A.D.

Anche oggi Vengo a te, Figlia Fedele, e Tramite la Mia Penna d’Oro Ripeto ancora a coloro che persistono nel male: non aspettate l’ultimo momento per Convertire la vostra Vita sregolata, composta da peccati commessi con estrema disinvoltura.

Ricordate che nessuno può sottrarsi al Mio Sguardo, Mi è noto ogni vostro seppur piccolo gesto, sia esso positivo che negativo.

La Mia piccola Figlia ha visto e toccato il Libro della Vita, Dove sono scritti i nomi di tutti, e per Questo vi Dico: tornate a Me, non indugiate ancora, perché di quei nomi non ne vorrei cancellare nemmeno uno.

Togliete la pietra che avete messo al posto del Cuore.

Non vi accorgete, Figli, che tutto sta crollando, che i vostri giorni sono costellati di avvenimenti funesti, catastrofici, di ogni genere? E...

Leggi di più

Ultime dal Cielo: il Sangue di Mio Figlio!


Il Sangue di Mio Figlio
Metafora della Morte di Gesù
È la sera di un Venerdì qualunque e stai guidando verso Casa Tua. Sintonizzi la radio.
Il notiziario racconta una storia di poca importanza: In un paese lontano sono morte tre persone di un’influenza che non si è mai vista.
Non ci badi molto… Il lunedì, quando ti alzi, senti che non sono più tre, ma 30.000 le persone morte nelle colline remote dell’India. Addetti al controllo delle malattie degli U.S.A., sono andati ad investigare.
Il martedì è già la notizia più importante in prima pagina del quotidiano, perché non solo riguarda l’India, ma anche il Pakistan, l’Iran e l’Afganistan, e presto la notizia è in tutti i notiziari.
La stanno chiamando “L’Influenza Misteriosa” e tutti si domandano: Come la co...
Leggi di più

Ultime dal Cielo: Messaggio di Gesù ad Anna – Roma 05 gennaio 2014 (2021) A.D.

“O uomini, che ancora non lasciate la strada del male, il Mio Braccio Sta per abbattersi su di voi.

Io vi Ho Insegnato la Pratica della Carità e non quella dell’egoismo.

Questa parola fa tremare di Sdegno il Cielo e Inorridire la Santissima Trinità.

Quanto figli sofferenti Vedo, mentre ne vedo altri che nuotano in fiumi di danaro! Pensate che Io non Intervenga? Sareste degli stolti a non crederlo! Io Ho Dato il Benessere agli uni per condividerLo con gli altri, perché nulla è vostro, anche se credete il contrario; invece, non sento che parole vuote, vane, senza un briciolo di Sincerità, e ciò non restituisce Dignità alle Mie Creature che aspettano Giustizia.

Piegate le ginocchia, perché il Giorno del Castigo E’ vicinissimo! Vi Salverete soltanto Rientrando subito nella Mia Leg...

Leggi di più