Archivio mensile novembre 2015

Messaggio di Gesù Cristo (a Myriam e Marie – Francia – gennaio 2009)

…..Posso Dirvi Che per i Prossimi Natali non Sarà più la Stessa Cosa. Ancora un po’ di Mesi e Ciò Accadrà. Si, Figli Miei, vi Dico “un po’ di Mesi”, perché E’ Molto Vicino, Molto, Molto Vicino. Avete Festeggiato Questo Natale ancora in Allegria, ma Posso Dirvi Che per i Prossimi Natali non Sarà più la Stessa Cosa. Per Allora, Figli Miei, tanti avranno Lasciato questo mondo, molti a Causa dei loro peccati, avendo rinnegato il loro Dio. Io Sono il vostro Dio! Io Sono Chiaro con voi, Sì – Molto Chiaro, poiché non Resta Che Qualche Mese per Prepararvi! Ma non temete! Io Sono l’Onnipotente. Non inquietatevi, vi Sarà la Possibilità del Pentimento per chi Partirà. Sì, Io Lascerò ancora ad essi una Opportunità di Convertirsi… Non vi affliggete per Qualche Anno di difficoltà...

Leggi di più

Testimonianza – Roma, 27 novembre 2015 – (2022) – ore 04,30

 

“Verso le ore 04,30 di oggi, Venerdì 27 novembre 2015, m’E’ Venuto in Sogno il Signore Gesù, Che mi Ha Portato nell’abitazione fisica d’un’anziana vicina, il cui cognome inizia con la lettera “S”. Con gli addobbi natalizi, v’erano là persone che rendevano le Condoglianze al marito, per la Dipartita terrena della moglie, peraltro da poco Deceduta. Il Cristo, Bontà Sua, Mostrava il Luogo in Cui la Donna Era Stata proprio da Egli Inviata, Ponendo in Evidenza una Sottile ma invisibile “Pellicola”, Quasi Posta a Separazione tra i due Mondi; la stessa, come “incapsulata in una Sfera trasparente”, continuava a roteare, e Così  Altri. Il Figlio dell’Uomo – a me Rivolto, Diceva Queste Precise Frasi: “Vedi, Così Come ti Feci già Comprendere, Quest’A...

Leggi di più

Messaggi delle Autorità Celesti (A Giuseppe Auricchia)

 

La Verità di Dio E’ Limpida, E’ Pura

Vivere nello Spirito di Verità E’ Ciò Che Piace a Dio

Nel Nome della Verità Annunziava a tutti i popoli

Avola, martedì 08 Settembre 2009  – Natività di Maria Vergine

(Messaggio privato della Madonna del Pino)

Giuseppe Auricchia. “Mi trovo in Chiesa per la Santa Messa, dopo la Comunione vedo Maria, la Madre di Dio, Sconvolta dal dolore, Che Così mi Dice: “Giuseppe, Piccolo Strumento Mio, scrivi, non temere...

Leggi di più

Preghiamo per il Papa

Fratelli e Sorelle Carissimi, ora più che mai V’E’ Necessità di Pregare Intensamente per il nostro Vescovo bianco, Papa Bergoglio, poiché Si Appresta a Promuovere un’Epocale Iniziativa, i Cui Risultati azzereranno l’attuale nomenclatura vaticana.
Supplichiamo la Divina Misericordia di Concedere a Maria Santissima Ampia Capacità d’Azione, giacché le nefaste e terrene strategie del male – purtroppo intorno a noi, tenteranno di non subire passivamente la cosa.
Per tutti, E’ Bene rammentare Che “Gesù E’ Cosa Assai Seria”, da non confondersi assolutamente – per l’appunto, con le umane istituzioni.
Grazie di Cuore e Che Dio Benedica Tutte le Creature di Buona Volontà.

Atto di Dolore…….
Padre nostro……..
Ave Maria…………
Requiem…………..

Leggi di più

Novena all’Immacolata Concezione

 

   

I° giorno: Invocazione d’Aiuto a Maria 

O Vergine Immacolata, Primo e Soave Frutto di Salvezza, noi Ti Ammiriamo e con Te Celebriamo le Grandezze del Signore, Che Ha Fatto in Te Mirabili Prodigi. Guardando Te, noi possiamo capire ed apprezzare l’Opera Sublime della Redenzio­ne e possiamo vedere nel Loro risultato Esemplare le Ricchezze Infinite che Cristo, con il Suo Sangue, ci Ha Donato. Aiutaci, o Maria, ad essere, come Te, Salvato­ri Insieme con Gesù di tutti i nostri Fratelli. Aiutaci a portare agli altri il Dono Ricevuto, ad essere “Segni” di Cristo sulle strade di questo nostro mondo assetato di Verità e di Gloria, bisognoso di Redenzione e di Salvezza. Amen. 3 Ave Maria

2° giorno: Ti saluto, o Maria

Ti saluto, o Maria, tutta Pura, tutta Irre...

Leggi di più

Riflessione

……tanti anni fa, lessi Questa Bellissima e Commovente Storia e – Piangendo, capii quanto Tempo stavo sciupando con il mondo! Ora – per Grazia Ricevuta, il mio Cuore Vive della Luce di Quel Meraviglioso Cristo, senza il Quale la mia Esistenza quaggiù non avrebbe più alcun Senso.

Con Sincero e Fraterno Amore, Buongiorno a tutti nel Signore.

Ho Sognato Che camminavo in Riva al Mare con il Signore e rivedevo sullo Schermo del Cielo tutti i Giorni della mia Vita passata.
E per ogni Giorno trascorso Apparivano sulla Sabbia due Orme: le mie e Quelle del Signore.  Ma in alcuni tratti ho visto una Sola Orma, proprio nei Giorni più difficili della mia Vita.  Allora ho detto: “Signore, io ho Scelto di Vivere con Te e Tu mi Avevi Promesso Che Saresti Stato Sempre con me...

Leggi di più