Archivio mensile febbraio 2016

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo)

 

 

Signore Gesù, sempre più spesso provo un’Emozione indicibile nell’Animo, Che Dà Modo di Intuire l’Incontenibile Amore Celeste Che Imperversa nel Cuore! Eppure, i Sentimenti di Tenerezza – Che Si Confermano nella Rocciosa Fede, Fan sì Che Lacrime di Gioia Invadano i miei Poveri Occhi, sempre più stanchi, ma contenti, perché – un Giorno non lontano e per Grazia Ricevuta, Vedranno il Trono della Gloria di Dio.
Nel Frattempo, mio Caro e Giusto Re, poiché Rapito in Cielo, non cesserò di Cantar le Lodi, perché attendo qui Tu mi Venga a Prelevare, onde poter Tornare finalmente Insieme a Casa.
Amen.

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno lunedì 29 febbraio 2016 (2023) A.D. – Nel Santo Nome di Dio Padre Onnipotente, Maranatha: Vieni, Signore Gesù!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Giovanni 1,1 e 14).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione 1  (mp3)

 

La Divina Sapienza

Dunque, un Giorno, Simon Pietro Disse ai Suoi Discepoli, con voce forte, perché anche il Maestro udisse: “Non sarebbe ora che Questa Màrizia (Maddalena) Venisse Allontanata dal nostro gruppo? Che ci Sta a Fare tra noi? E’ inutile Che Ascolti le Parole del Maestro, tanto E’ una Donna e le Donne non Sono Degne della Vita Eterna”. Gesù allora Disse:Màriza (Maddalena), Vieni pi...

Leggi di più

Preghiera di Guarigione per Valentina (Una Fanciulla Malata)

“Andò dunque di nuovo a Cana di Galilea, Dove Aveva Cambiato l’Acqua in Vino. Vi era un funzionario del re, che aveva un Figlio Malato a Cafarnao. Costui, udito che Gesù Era Venuto dalla Giudea in Galilea, si recò da Lui e Lo Pregò di Scendere a Guarire suo Figlio poiché stava per morire. Gesù gli Disse: “Se non vedete Segni e Prodigi, voi non Credete”. Ma il funzionario del re insistette: “Signore, Scendi prima che il mio Bambino muoia”. Gesù gli Risponde: “Va’, tuo Figlio Vive”. Quell’uomo Credette alla Parola Che gli Aveva Detto Gesù e si mise in cammino. Proprio mentre scendeva, gli vennero incontro i servi a dirgli: “Tuo Figlio Vive!”. S’informò poi a che ora avesse cominciato a star meglio. Gli dissero: “Ieri, un’ora dopo Mezzogiorno la febbre...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno Domenica 28 febbraio 2016 (2023) A.D. – Nel Santo Nome di Dio Padre Onnipotente, Maranatha: Vieni, Signore Gesù!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Giovanni 1,1 e 14).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione 1  (mp3)

Fratelli e Sorelle Carissimi, continuano a giungere copiose richieste di Preghiere per questo o quell’Ammalato, benché si dimentichi troppo spesso che “il salario del peccato è la morte”. Infatti, prima di rivolgere Istanze al Cielo, dovremmo scrutare attentamente l’Animo nostro e quello dei nostri Cari, chiedendoci se il Cuore E’ Degno di Interloquire con la Divina Misericordia di Gesù Cristo...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno Sabato 27 febbraio 2016 (2023) A.D. – Nel Santo Nome di Dio Padre Onnipotente, Maranatha: Vieni, Signore Gesù!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Giovanni 1,1 e 14).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione 1  (mp3)

Pace e Bene...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno Venerdì 26 febbraio 2016 (2023) A.D. – Nel Santo Nome di Dio Padre Onnipotente, Maranatha: Vieni, Signore Gesù!

Dedichiamo Questo Santo Vangelo del Giorno alla Guarigione del Piccolo Valerio e alla Fede in Gesù dei suoi Familiari, rammentando – però, che non si possono sempre chiedere Miracoli, giacché consapevoli che – Solo Mediante la Profonda Preghiera, “il Corpo di Cristo Espelle la causa d’ogni male del corpo e della mente”.

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Giovanni 1,1 e 14).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione 1  (mp3)

Fratelli e Sorelle Carissimi, non pochi – quaggiù, orgogliosi del loro inutile essere...

Leggi di più