Archivio mensile dicembre 2016

Ringraziamenti e Auguri a tutti di Buon Anno.

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, non poco E’ Stato Umilmente anche qui Scritto, in Favore dello Spirito d’ognuno, affinché gli Animi Ascoltassero e Riflettessero sulle Reali Condizioni di noi Figli di quaggiù.
Proprio per Questo, sentiamo di dover Pubblicamente Ringraziare un nostro Caro e Paziente Amico – Piero Nuciari, Esperto informatico, senza il cui Preziosissimo Aiuto non avremmo potuto RaggiungerVi mediante la rete.
Ad egli e a tutti – quindi, un Sincero Abbraccio, Auspicando Che il Signore Gesù Voglia Concedere Pace e Serenità ai Fedeli servi Suoi, benché Sia ormai Giunto il Tempo dei Profeti.
In Cristo.

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno Sabato 31 dicembre 2016 (2023) A.D. – Nella Gloria della Trinità Divina, E’ il Signore nostra Giustizia!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Gio 1,1 e 14).

Risultati immagini per immagini animate del Santo Vangelo

Alla Santa Famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria, perché Rimanga Valido Esempio dell’Amore nel Mondo! Per Grazia Ricevuta.

Immagine correlata

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione 1  (mp3)

…….. nel Festeggiare anche la Santa Famiglia di Gesù, Questo particolare ultimo giorno del 2016 sia un Sereno commiato dal vecchio mondo, poiché ci apprestiamo tutti a Rinnovar lo Spirito con l’Avvento del Nuovo Anno, certamente foriero di tante Belle Novità...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno Venerdì 30 dicembre 2016 (2023) A.D. – Nella Gloria della Trinità Divina, E’ il Signore nostra Giustizia!

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Gio 1,1 e 14).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione 1  (mp3)

Fratelli e Sorelle Carissimi, considerati gli ormai Numerosi e Convergenti Messaggi Straordinari, Pregni di Sane Indicazioni, perché il mondo continua a non capire? Come mai la nostra Vita Ha perduto il Senso della Pace e della Felicità? Non sarebbe meglio trascorrere la nostra Esistenza senza gli inutili e umani fardelli, che uno stolto stuolo di malvagi ha artatamente posto in campo per impedirci di Elevar lo Spirito? Riflettia...

Leggi di più

Testimonianza – Giovedì 29 dicembre 2016. (Riceviamo e pubblichiamo)

Disteso su d’una poltroncina, innanzi al televisore, precipitavo improvvisamente in un sonno profondo.
Alle ore 03,00 esatte di oggi, avvertivo una Figura poggiarsi sulle mie gambe, seduta, mentre sembrava Volermi Comunicare Alcune Sue Cose, ma non a voce.
Riconoscevo immediatamente Quella Creatura, poiché parente acquisita in Vita e Deceduta Anni or sono.
Senza Proferir parola e con un Aspetto assai triste – come Avesse da poco Pianto, Avvicinando il Suo Volto al mio, Comunicava col Pensiero d’Aver Bisogno di Sante Messe e di Preghiere, Manifestando il Desiderio di Ricevere Tali Attenzioni – però, proprio dalla Sua unica Figlia terrena, Una Celebrazione al Mese per 10 Mesi consecutivi, Partecipando Direttamente alle Funzioni.
L’Anima in Questione – Elena, d’origine ebraica e n...

Leggi di più

Messaggio della Vergine della Rivelazione (Ad Anna – Roma, 29 dicembre 2016/2023 – ore 11.15).

Tutto Quello Che vedete di tragico nel Mondo lo avete causato voi, con la vostra disobbedienza a Dio.
L’Armonia del Creato E’ Stata Distrutta, nessuna Cosa è più al Suo Posto, il serpente, con il suo veleno, vi ha anestetizzati e ha ottenebrato la mente.
Dove C’E’ il Bene vedete il male e dove c’è il male vedete il Bene, e così tutto è lecito.
La confusione regna sovrana tra voi, che siete sbandati e ciechi, il vostro Cuore E’ freddo, metallico, senza più Emozioni.
Questa E’ la Conseguenza disastrosa della disobbedienza al Vostro Unico e Vero Dio.
La Sua Misericordia Va di Pari Passo con la Sua Giustizia.
Non perdete Tempo, perché Questo Tempo non Tornerà più: fate vostre le Parole del Mio Giovanni e Sarete Salvi.
La Celeste Gerusalemme E’ alle Porte, la Mia Picc...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno giovedì 29 dicembre 2016 (2023) A.D. – Nella Gloria della Trinità Divina, E’ il Signore nostra Giustizia.

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Gio 1,1 e 14).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione 1  (mp3)

…….. nessuno conosce l’Esatto Momento in Cui Si Concreterà lo Stravolgimento dei Tempi, benché i Segni Siano ormai non pochi, considerato tutto quel che accade al mondo intero! Guardiamo un po’ attorno … e scopriremo – con la Sensibilità del Cuore, Quanto gli Occhi del Corpo sembrano voler ancora ignorare...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno mercoledì 28 dicembre 2016 (2023) A.D. – Nella Gloria della Trinità Divina, E’ il Signore nostra Giustizia

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Gio 1,1 e 14).

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione 1  (mp3)

Poveri noi, Signore, perché nemmeno ci accorgiamo del continuo errore in cui versiamo tutti i Giorni! Non siamo più Veri Fratelli e Figli d’un Unico Padre, perché trattati e diventati come Mucche da mungere, Animali da allevare e da Sfruttare, per il mantenimento dell’effimero potere in Terra di alcuni senza scrupoli, che nemmeno sanno a Cosa andranno incontro...

Leggi di più

Testimonianza – Martedì, 27 dicembre 2016 – Ore 05.30 – (Riceviamo e pubblichiamo)

Come sovente accade nelle mie Preghiere serali, mi rivolgo al Signore con personali pensieri e – ieri Sera in particolare, Gli ho Manifestato il Desiderio di SognarLo: “Fammi Entrare nel Tuo Mondo”, Gli ho chiesto “e se Puoi, visto che quaggiù non son felice, Fammi Vivere almeno Attraverso il Sogno la Vita Che vorrei”.

…. e il mio Dolce Papà Celeste mi Ha Ascoltato.

Mi trovavo nella mia casa paterna, così com’era suddivisa ai Tempi della mia Infanzia.

Il mio padre terreno, manifesto non Credente, si trovava al piano superiore a guardare la tv, mentre – con carta e penna in mano, trascriveva una ricetta di cucina; tra le parole – senza accorgersi dell’importanza e della singolarità dell’Evento, scriveva “Evangelo”, Che Significa “Buona Novella – Notizia”.

Lui – naturalmente, evitava ...

Leggi di più

I Misteri del Creato!

 

Esistono Documenti Particolarmente Credibili – ovviamente Custoditi in modo accurato dai “detentori del sapere”, Che Testimoniano la Presenza Fisica in Terra d’una Creatura Prediletta dal Padre Onnipotente.
Infatti e Così Come Accadde al Tempo a Gesù di Nazaret, anche oggi Questo Specialissimo Figlio Dev’Essere “Solo Svegliato!”.

Leggi di più

Messaggio del Giusto Giudice Celeste (A Giovanni – 27 dicembre 2016/2023, ore 03,00).

 
 

Dice il Signore Gesù: “Creature a Me Affidate dalla Volontà del Padre Celeste, Pregate con il Cuore – ora ancor più che nel passato, affinché le vostre Orazioni Giungano al Nodo della Divina Misericordia! Il Tempo dei Tempi E’ Questo Che a voi Viene Consentito di Vivere, perché l’Ultima Selezione Giunga Così alla Sua pur Prevista Perfezione.   A molti Cuori della Terra Vennero Rivelate delle Importanti ed Attuali Verità, affinché Le Divulgassero ai Popoli del mondo moderno, Favorendo le Conversioni delle Creature purtroppo impenitenti.   Il pur Concesso Libero Arbitrio ha significato la rovina per non poche Anime, tra gli Innumerevoli Richiami dal Cielo, Spostatosi anche Fisicamente tra voi.   Ma la cervice umana è permeata dalle pessime abitudini, dalle ...

Leggi di più