Archivio giornaliero 16 maggio 2017

La Preghiera a San Michele Arcangelo – (Da Recitarsi al Termine della Santa Messa)

Il 13 ottobre 1884, al Termine della Celebrazione della Santa Messa, Leone XIII udì una voce dal timbro gutturale e profondo che diceva: “Posso distruggere la tua Chiesa: per far questo ho bisogno di più Tempo e di più potere”.
Il Papa udì anche una Voce più Aggraziata Che Domandava: “Quanto Tempo? Quanto potere?”.
La voce gutturale rispose: “Dai settantacinque ai cento Anni e un più grande potere su coloro che si consegnano al mio servizio”.
la Voce Gentile Replicò: “Hai il Tempo…”.
Profondamente turbato, Leone XIII Dispose Che una Speciale Preghiera, da Lui Stesso Composta, Venisse Recitata al Termine della Santa Messa.

La Preghiera E’ la Seguente:

San Michele Arcangelo, Difendici nella Battaglia: Sii Tu nostro Sostegno contro la perfidia e le insidie de...

Leggi di più

Adorazione Perpetua!

 

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona, barba

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo)

Nell’ottobre del 1996, accadde un fatto Straordinario, ma solo il 13 maggio 2017, Centenario della Prima Apparizione della Madonna di Fatima, scrivo Quanto segue: “Io Vengo Condotta in Bilocazione con Gesù, nella Basilica Vaticana, E’ Notte, ai lati del grande portone ci sono due guardie svizzere, le quali non si accorgono di noi.

A questo punto, il grande portone si apre senza l’Intervento di alcuno, mentre in quel Preciso Istante mi accorgo d’Indossare un’Abito lungo fino ai piedi, di velluto, color rosso vivo, chiuso fino al collo, (alla coreana), un Ricamo Dorato occupa per metà la parte anteriore del vestito, (tengo a precisare che non ho mai posseduto un Vestito così).

Gesù ed io Entriamo nella Basilica – naturalmente vuota, il Signore E’ alla mia destra, Indossa una Tunica chi...

Leggi di più

Il Vangelo del Giorno martedì 16 maggio 2017 (2024) A.D. – Vieni, Signore Gesù!

Dedicato a Maria Maddalena, la Dolce e Tenera Metà di Gesù Cristo.
 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, Tra noi, ……. e Avrai Salva la Vita!

 
 
Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
Se ci dicessero Che l’Agnello di Dio Incarnato – il Signore Gesù, E’ nuovamente sulla Terra non Lo Crederemmo, poiché siamo stati strumentalmente abituati a concepirLo unicamente Solo, Derelitto e Abbandonato sulla Croce! Ma il Figlio dell’Uomo non E’ più Là… da sempre, dove molti – ministri compresi, pur sapendo, Lo vorrebbero tenere per terreno e materiale comodo...
Leggi di più