Archivio mensile Settembre 2017

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

“Durante un sonno assai profondo, mi ritrovai improvvisamente pronto a uscir di casa, quasi furtivamente, con indosso un Saio Francescano, con il cappuccio! Ad un tratto, accedendo nella prima Mattinata ad un padiglione dell’ospedale Umberto I di Roma, nell’attraversare una corsia con ai lati i letti, occupati dai malati, mi avvedevo della presenza alle mie spalle del Fraticello del Gargano – Padre Pio da Pietrelcina (in età adulta), Che con me Benediceva tutti i pazienti là ricoverati; questi ultimi – senza esitazione alcuna e ormai guariti, saltavano giù dai rispettivi giacigli, lasciando in fretta i reparti con indosso ancora il pigiama, portando in mano via i vestiti.
Il personale del nosocomio, invece di Gioire per Tali Eventi Miracolosi, appariva disperato e smarrito,...

Leggi di più

Messaggio di Gesù (a Giovanni, Sabato 16 settembre 2017/2024 A.D.).

 
 
 
 
 
Creature Mie, non abbiate timore delle malattie del Corpo, poiché anche ciò Viene Permesso dal Padre in luogo della lunga e spensierata Vita, trovandosi quale aggressione demoniaca al Divino Tempio in voi! Alcuni Verranno Chiamati improvvisamente a “Casa”, Ove gli Angeli del Cielo Avran Cura delle Loro Tenere Anime; ma non tutti comprenderanno la Filosofia Cosmica, avendo sviluppato in Terra un errato concetto della morte. Pregate e abbandonate il vecchio, Vestendo a Nuovo i vostri Cuori, perché il Tempo Incombe sul mondo, mentre anche i ritenuti grandi piegheranno le ginocchia al suolo, Dovendosi Così Concretar le Profezie della Storia!”.
Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

“In questi Tempi, alla periferia Sud della città di Roma, su d’un balcone molto piccolo, di forma rettangolare, posto al primo piano e con le protezioni in tondino di ferro, una bimbetta giocava da sola! Dal basso, seduto ad un bar con degli Amici, mi riusciva di vederla chiaramente, piccola com’era – di circa 3 anni.   Lasciato il luogo in cui si trovava, la bambina si arrampicava improvvisamente sull’adiacente e verticale parete – a mani nude, facendo il giro esatto dell’intero palazzo, tornando poi alla originaria sede.   Immediatamente e per Divina Illuminazione, scagliavo una serie di Esorcismi al suo riguardo, intuendo la presenza malefica nel suo Animo...

Leggi di più

Gli Ultimi Tempi!

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, non Vivete più per le cose della Terra, ma Esaltando Unicamente Quelle del Signore, poiché i Tempi Son Questi e a noi spetta – ora, di Mostrare al mondo intero Che Apparteniamo Veramente al Cielo.
Domani – giovedì 14 settembre 2017 (2024), il Pensiero Correrà all’Esaltazione della Santa Croce di Gesù, Che Darà ovunque Inizio ai Profetizzati “Lavori di Ripristino”.
Chi Intenderà col Cuore Contrito – benché posto sul ciglio di un baratro, Sarà Salvo.

Leggi di più

Apocalisse 5:4-7

Ecce Crucem Domini!
Fugite partes adversae!
Vicit Leo de Tribu Juda,
Radix David! Alleluia!
___________________________________________________________________________________________________________________________________

Ecco la Croce del Signore!
Fuggite forze nemiche!
Ha Vinto il Leone di Giuda,
La Radice di Davide! Alleluia!
___________________________________________________________________________________________________________________________________

“Vidi un Angelo Forte Che Proclamava a Gran Voce: “Chi E’ Degno di Aprire il Libro e Scioglierne i Sigilli?”.
Ma nessuno né in Cielo, né in Terra, né sotto Terra era in grado di aprire il Libro e di leggerLo.
Io piangevo molto perché non si trovava nessuno Degno di aprire il Libro e di leggerLo.
Uno dei Vegliardi mi Disse: “No...

Leggi di più

Dalla cella del Buon Consiglio (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

Fratelli e Sorelle in Cristo, “Dice il Signore di abbandonare gli umani fardelli, che tanto danno han procurato agli Animi delle genti, per Dedicare ogni Sofferenza di quaggiù alle Sue Reali Cure, perché il Tempo dei tempi E’ Esattamente Questo e noi – proprio Ora, ci Troviamo al centro di una Disputa in piedi ormai da millenni (dei nostri), al termine della quale conosceremo le falsità del mondo e la Rivelata Verità”.

Leggi di più

Messaggio di Gesù – Il Re dei re – (ad una Creatura della Terra – 07 settembre 2017 – ore 10:00).

Il Tempo Che vi Ho Concesso per Tornare a Me E’ stato più che Abbondante, per gli incorreggibili, per chi è ancora nel fango del peccato… e ci sguazza contento.   Per questi individui c’è un’Esile – quasi Inesistente Filo, che però potrebbe Salvarli.   Lo Renderò ancora per pochi Minuti, Questo Filo, il più Resistente Possibile, per Dare Modo a chi vuole Entrare nella Nuova Era, di Godere delle Meraviglie in Essa Contenute.   Coraggio, tu, Esercito Mio, Che hai Combattuto – con le sole Armi della Fede, le ipocrisie e le derisioni, le ingiurie e le calunnie. Coraggio, il Traguardo della Vittoria E’ a un mezzo Passo da te. Al di là del Nastro Reciso troverai Traboccanti Doni, per aver Sempre Amato e Obbedito al tuo Re.      (Il Re dei re)”.

Leggi di più

Messaggio di Gesù (a Giovanni, giovedì 07 settembre 2017 A.D..).

Dice il Signore: “Figli del mondo, non Passeranno le Mie Parole, che vi ritroverete a patire le pene dell’inferno, per aver scelto di voltar le spalle al Mio Dolce Invito di Grazia, preferendo le lusinghe del Mio nemico, il demonio.
State continuando la discesa nel baratro, senza curarvi di quelle che saranno le conseguenze per coloro che dite di Amare! O popolo di stolti e ciechi, che non vedi nemmeno il disastro compiuto dalle tue stesse mani, quando comprenderai che la Vita Ha un Vero e Altro Senso? Come potrai Elevarti al Cielo, se al tuo Dio nemmeno Tributi gli Onori Dovuti? Chi potrà Donarti Aiuto Leale e Sincero, se non Colui il Quale dal nulla ti Generò? Deponi la tua ribellione sotto l’arida Terra e corri al Sacro Altare della Contrizione, chiedendoMi Perdono con il Cuore...

Leggi di più

Messaggio di Gesù (a Giovanni – giovedì 07 settembre 2017).

Dice il Signore: “Figli del mondo, non Passeranno le Mie Parole, che vi ritroverete a patire le pene dell’inferno, per aver scelto di voltar le spalle al Mio Dolce Invito di Grazia, preferendo le lusinghe del Mio nemico, il demonio.
State continuando la discesa nel baratro, senza curarvi di quelle che saranno le conseguenze per coloro che dite di Amare! O popolo di stolti e ciechi, che non vedi nemmeno il disastro compiuto dalle tue stesse mani, quando comprenderai che la Vita Ha un Vero e Altro Senso? Come potrai Elevarti al Cielo, se al tuo Dio nemmeno Tributi gli Onori Dovuti? Chi potrà Donarti Aiuto Leale e Sincero, se non Colui il Quale dal nulla ti Generò? Deponi la tua ribellione sotto l’arida Terra e corri al Sacro Altare della Contrizione, chiedendoMi Perdono con il Cuore...

Leggi di più

La Tavola Celeste!

……. fate attenzione, dunque, a non contaminare con ogni sorta di impurità il Tempio dei vostri Corpi.
Accontentatevi invece di due o tre Qualità dei Cibi Che Troverete Sempre sulla tavola della nostra Madre Terra, e non desiderate di divorare tutto Quel che vi sta innanzi.
Perché – in Verità vi Dico, mescolando insieme ogni sorta di alimento la Pace del vostro Corpo cesserà e guerre senza fine combatteranno in voi.
Il vostro Corpo Sarà Distrutto, così come le case e i regni divisi gli uni contro gli altri causano la loro stessa rovina, poiché il vostro E’ il Dio della Pace e non Aiuta mai le divisioni.
Non sollevate perciò l’Ira del Padre contro di voi, affinché Egli non vi Scacci dalla Sua Tavola, costretti poi a sedervi a quella di satana, dove il fuoco dei peccati, delle...

Leggi di più