Archivio mensile Aprile 2018

Riflessione!

 

…. quando una Creatura “Torna a Casa”, il Paradiso non E’ scontato, ma “Ragionevolmente Raggiungibile”, per Via delle Amorevoli Preghiere Che Accompagneranno Quell’Anima.
Voglia il Cristo di Dio Accogliere le nostre Misere Suppliche, Trasformandole in Tanti Petali di Rosa, da Spargere ai Piedi del Divin Trono del Celeste Padre, affinché Si Commuova e ci Perdoni.
Amen.

 

 

http://notizie.tiscali.it/esteri/articoli/a-morto-piccolo-alfie-evans-annuncio-padre-facebook/

Leggi di più

Riflessione!

…….. da molte parti, ormai, s’odono voci Inerenti al 2° Ritorno del Cristo di Dio in Terra, coi Risvolti Previsti Sin dalla Notte dei Tempi! Eppure, Fratelli e Sorelle Carissimi, poiché E’ Stato Detto e Scritto “Tutto”, Svelato il Meraviglioso Mistero dell’Eucaristia del Signore, Rivelate la Straordinaria Origine della Vita e Quel Che Sarà Dopo di Essa, Cos’E’ Che ancora mancherebbe – al mondo, per Tornare – finalmente, sul Giusto e Celeste Binario? Le Profezie Narrano Che “lo schianto” dell’umano treno dovrà tuttavia avvenire, perché S’Abbiano a Concludere “i Corsi e i Ricorsi Storici”; ma allora, cos’è che tiene in stallo l’apparato religioso dell’intero Pianeta? La Verità potrebbe sostanziarsi nell’Improvviso Scoperchiamento di quanto E’ Stato comunque sotto i nostri occhi, ovvero ...

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

Una Notte, senza alcuna Volontà in merito, mi sentii quasi catapultato nell’Animo di Padre Pio, mentre in Vita Osservava le persone che a Lui si rivolgevano.
L’Umile Cappuccino – pur Dotato di non pochi Doni dal Cielo, Provava un irrefrenabile fastidio, nel vedersi approcciare per motivi di mèra curiosità.
In particolare e nel contesto, notai una donna di circa 35/40 Anni (indossante abiti quasi ai nostri contemporanei), già in fila innanzi ad un “Confessionale” e nella quale il Frate (seduto su d’una sedia in legno) Intravide un “Combattimento” – di notevole entità, tra un Angelo e una creatura ribelle, come fosse posseduta da uno spirito inquieto.
Sempre continuando il “Sogno”, “il Gigante del Gargano” mi Specificò Che alcune umane figure, proprio ...

Leggi di più

Gli Ultimi Tempi!

 

…. povero Popolo, che fosti un Giorno dell’Unico Dio, ma che l’Immenso Signore abbandonasti, barattando la Vita Eterna con un attimo d’effimera gloria terrena, verserai Lacrime amare, assistendo al crollo di quanto ritenevi aver raggiunto.
Agnello Prediletto del Celeste Padre, Cristo Scelto Sin dalla Notte dei Tempi, poiché già SeparasTi i fedeli servi Tuoi, CuraTi di noi, che quaggiù ancor Mantieni.
Amen.

Leggi di più

Preghiera (in Ginocchio). Sabato, 21 aprile 2018 A.D..

 

 

 

Signore Gesù, che ne posso – io misero, se le genti della Terra son frivole ed innamorate delle banalità? Cosa dire di quelli che di Te parlano, per poi procedere come nemmeno gli adepti del demonio fanno? Figlio dell’Uomo, osservo nel suo insieme il frutto di quello che fu il Popolo del Padre, con le stoltezze che lo contraddistinguono, e Prego la Tua Misericordia di non Abbandonarmi mai, poiché ho Solo Te, non avendo più nulla a che fare con il mondo di quaggiù.

 

 

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

“”Il Signore Gesù, Raccomandandoci di non aver timore della morte terrena, Desidera le Unioni in Spirito dei Figli Suoi, Specialmente in Occasione del Momento Precedente alla Dipartita da questo mondo.
E’ Bene Sapere Che “Proprio in Quel Frangente”, E’ Preciso Dovere di alcuni lo Stringer la mano alle Creature “in Partenza”, onde Consegnar le Belle Anime Loro al Cuore del nostro Amore Celeste, Ch’E’ il Figlio dell’Uomo””.

Leggi di più

Riflessione: (Seneca, Lettere a Lucilio, I 2)

Seneca invita il suo amico Lucilio a leggere pochi libri, ma buoni, in maniera tale da far proprio il loro contenuto e trarne il più possibile insegnamenti utili alla Vita.

1 Da quanto mi scrivi e da quanto sento, nutro per te buone speranze: non corri qua e là e non ti agiti in continui spostamenti.
Questa agitazione indica un’infermità interiore: per me, invece, primo segno di un Animo equilibrato è la capacità di starsene tranquilli in un posto e in compagnia di se stessi.

2 Bada poi che il fatto di leggere una massa di autori e libri di ogni genere non sia un po’ segno di incostanza e di volubilità.
Devi insistere su certi scrittori e nutrirti di loro, se vuoi ricavarne un profitto spirituale duraturo. Chi è dappertutto, non è da nessuna parte.
Quando uno passa la Vita...

Leggi di più

Preghiera.

 

Signore Gesù, che ne posso – io misero, se le genti della Terra son frivole ed innamorate delle banalità? Cosa dire di quelli che di Te parlano, per poi procedere come nemmeno gli adepti del demonio fanno? Figlio dell’Uomo, osservo nel suo insieme il frutto di quello che fu il Popolo del Padre, con le stoltezze che lo contraddistinguono, e Prego la Tua Misericordia di non Abbandonarmi mai, poiché ho Solo Te, non avendo più nulla a che fare con il mondo di quaggiù.

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo)

 
…. un Giorno di Primavera, nel Cuore della Città del Sangue dei Martiri Cristiani e a poche decine di passi dal “Biondo Fiume”, mi recai in una piccola libreria, nota per essere munita di alcuni particolari testi.
Pur senza un obiettivo preciso, dopo alcuni minuti di “generica” osservazione trovai un “libro” molto antico, il cui contenuto catturò immediatamente la mia attenzione.
Scorrendone le pagine, evidentemente “consumate” ma ancora ben leggibili, scorsi alcuni importanti “passi”, forieri di non poche “Rivelazioni” storiche.
D’improvviso, venni assalito da una forte “Sensazione”, col pensiero involontariamente rivolto ad un conosciutissimo personaggio politico italiano, peraltro incontrato diverse volte ed abitante proprio a pochi metri; e...
Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

…. se le genti della Terra prendessero Coscienza dei danni causati dai governanti alle Creature del mondo intero, allora vedremmo crollare inesorabilmente al suolo ogni “stolto potere costituito”, con guerre, cadaveri e Sangue sparsi in ogni angolo del Pianeta! Innegabile è il modo bugiardo di procedere del demonio, che ingannando va gli stessi suoi seguaci, pervicacemente protesi a scender verso il basso, credendo d’esser giunti chissà dove, scavando invece la “fossa” alle loro povere Anime.
Intanto, mentre i Segni dei Tempi Appaiono Oggi più Evidenti che mai, non è più Gioioso star quaggiù, dopo quanto s’è purtroppo avuto modo di osservare! Ma la Legge del Cielo E’ ancora Pregna di Mistero, ed io – per Grazia Ricevuta, son solo di Passaggio.

Leggi di più