Archivio giornaliero 26 Aprile 2018

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

Una Notte, senza alcuna Volontà in merito, mi sentii quasi catapultato nell’Animo di Padre Pio, mentre in Vita Osservava le persone che a Lui si rivolgevano.
L’Umile Cappuccino – pur Dotato di non pochi Doni dal Cielo, Provava un irrefrenabile fastidio, nel vedersi approcciare per motivi di mèra curiosità.
In particolare e nel contesto, notai una donna di circa 35/40 Anni (indossante abiti quasi ai nostri contemporanei), già in fila innanzi ad un “Confessionale” e nella quale il Frate (seduto su d’una sedia in legno) Intravide un “Combattimento” – di notevole entità, tra un Angelo e una creatura ribelle, come fosse posseduta da uno spirito inquieto.
Sempre continuando il “Sogno”, “il Gigante del Gargano” mi Specificò Che alcune umane figure, proprio ...

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno giovedì 26 aprile 2018 (2025) A.D. – Nel Nome di Dio Padre Onnipotente: ManifestaTi Nuovamente in Terra, o Cristo Gesù!

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

L'immagine può contenere: pianta, fiore, notte, spazio all'aperto e natura

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore
 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Fratelli e Sorelle Carissimi, uno degli errori di noi Creature di quaggiù è il non rendersi conto che la Vita E’ Come un grande Mosaico, un Magnifico Ricamo del Padre Celeste, Che In...

Leggi di più