Archivio mensile Gennaio 2019

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

…. per Poterne Parlare con la Giusta Cognizione Spirituale, Dobbiamo Amare il Signore al di Sopra d’ogni altra cosa, Compenetrandoci nel Suo Esser Stato finanche Uomo, per poi Salire in Alto, Verso il Cielo, Ove Proiettò poi Sé Stesso, perché Attratto dall’Energia del Padre, di Colui Che E’.
Il resto non deve assolutamente riguardarci, giacché al Prediletto Agnello mai appartenuto, trovando – invece, ampia collocazione in una condizione di fuga dalla Realtà e – quindi, di umana mediocrità! Lo Spirito Santo Consolatore – Inviatoci dall’Autorità del Cristo di Dio, Guiderà i Passi dei Cuori in Ascolto, Agevolando – Così, il Loro Cammino Evolutivo.

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

… in Forza dell’Amore Che il Cuore Prova per il Suo Cristo, il Padre Celeste Chiama Finalmente a Raccolta il Popolo della Terra, affinché faccia delle Scelte, apparentemente impopolari – ma Sane, Salvifiche ed Eterne, poiché non è più il Tempo dei giochini del passato, avendo – poi, noi Saputo.
Infatti, Così Come l’Ira sui tiepidi e sui distratti, anche la Grazia Incombe sulle Fedeli Creature, Innamorate della Vera e Misteriosa Storia del Signore, Che Ripagherà Ampiamente – E’ Promessa Solenne, d’ogni Sofferenza Patita in Questa pur compromessa Vita.
“Hoc Est Enim Corpus Meum”.

Leggi di più

Preghiera (Riceviamo e pubblichiamo).

 

Alla mia Mamma

 

Grazie Mamma, per Avermi Cresciuta.
Grazie Mamma, per Avermi Insegnato tante cose e per Aver Fatto di me una femminella paziente, laboriosa e disponibile.
Grazie Mamma,per Avermi Amato, anche se non Sempre l’ho capito.
Ora Che Sei Volata in Cielo, Prega per me e per l’Amore che mi sta accanto!
Con Infinita Tenerezza dai Tuoi Figli:

A., O., S. e S..

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

…. l’Umiltà Concessami dal Giusto – con l’Innata Docilità del Cuore, mi Posero Accanto a delle genti di quaggiù, Che non Amavano – però, il Signore, Così Come io da Sempre L’Amo.
E poiché non Sono più io a Vivere, Giunto E’ il Tempo di Tornare a Volare, di Abbandonar del tutto le futilità del mondo – coi suoi stolti e umani timori, giacché il Gradino Santo E’ Innanzi ai miei piedi, ed OltrepassarLo ormai dovrò.

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

… la Misericordia del Cristo di Dio Scaturisce Sì dal Suo Amore, ma Si Rafforza per l’inerzia dei Suoi ministri terreni, che omisero – nel Tempo, di Rivelarci più d’Una Verità.   Siam tuttavia Giunti alla “Resa dei Conti”, all’Insediamento della Giustizia Divina tra noi di quaggiù, ma Meglio Sarebbe Stato – per alcuni, il non Conoscere affatto i Risvolti della Solenne Storia, poiché dovrem tutti Spiegar le nostre azioni al Giusto – un Giorno, a Colui Che Inviato Venne a Leggere anche i Cuori, per Salvare il già Controllato Mondo...

Leggi di più

Rivelazione (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

“…… il Mio Regno non E’ di questo mondo; se Fosse di questo mondo, i Miei Servitori Avrebbero Combattuto con Coraggio Celeste, perché non Fossi Consegnato ai Giudei; ma il Mio Regno non E’ di quaggiù.    Il Mio” – ci Significa il Signore, “E’ un Regno Puro, Spirituale, privo di soldati e di umani eserciti, sprovvisto di armi, di servitori e senza gli apparati della stolta vostra potenza.    È – infatti, un Regno Che non Turba alcun regno di questo mondo, che – per altro, non suscita in Me Interesse, Votato Come Sono a Ben Altro Obiettivo, mai Dimenticando Che Io non Combatto per Conquistare una città, né per Mettere una Creatura contro l’Altra”.

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo) – Domenica 27 gennaio 2019 .

 

 

 

…. Questa Notte, ho Sognato con insistenza il numero 12.   Facevo dei complicati Ragionamenti numerici, con somme e codici, ed ero Consapevole di Quanto Fosse “Vitale” per il mondo Tal Cifra, tanto che una Sensazione d’urgenza mi Animava.    Nel mentre, portavo in braccio una Bambina di 12 anni, con le sue gambe che dondolavano inanimate, come fosse malata, ma io ero Serena.

Leggi di più

Riflessione (Riceviamo e pubblichiamo).

…. Quando l’Amore Bussa al Cuore, Giunto E’ il Momento di chiederci se sia giusto o meno il perpetuar gli antichi schemi, coi percorsi perniciosi d’una Vita, che tanto male cagionarono all’Animo delle Creature tutte, pur se convinte – Queste ultime, della “normalità” dell’originario loro operato.
Non è più il Tempo di mantenere i panni del cacciatore e della preda, poiché la rovina dell’Animo si annida proprio nella presunta “innocenza” delle gesta, mai dimenticando Che il Giusto Supera ogni barriera e Lascia Vedere – quindi, Oltre gli umani veli, posti in essere dalle fragilità delle genti di quaggiù.
Incondizionatamente avulsi dal Giudizio, d’Obbligo E’ il Rispetto ad Un Dono Specifico del Padre nostro – Ch’E’ il “Libero Arbitrio”, per l’appunto.

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

….. Le Parole del Signore – se Accuratamente Accolte, Avrebbero Dovuto Insegnarci a Vivere in Semplicità e Puro Amore, senza i fronzoli e gli orpelli che abbiam quaggiù poi costruito! Infatti, quali sono – oggi, i risultati del nostro stolto agire? Odio, indifferenza, solitudine, pseudo coraggio, inesistenti e inventati ruoli, malattie e timori! Si, timori a non finire, poiché siam soli, privi di qualcuno che ci voglia Davvero Bene, nonostante gli Elargiti Doni.
Eppure, nella loro pur misera Esistenza, il Giusto Concesse ad alcune Creature di Capire, Ponendole a Supporto dell’umano e confuso Prossimo, quali Mano Amiche al fianco, pel Momento Esatto della Dipartita Terrena, onde Predisporre le genti al “Grande Viaggio”.
Tale “Compito”, Venne Originariamente Affidato a...

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

…. stamani, giovedì 24 gennaio 2019, ho fatto un “Sogno” Molto Reale! Ero con una mia Sorella – Teresa, la seconda della Famiglia, … in una stanza, sedute una di fronte all’altra, con un tavolino in mezzo a noi (tipo interrogatorio).
…. aveva il viso triste ed io – prendendo le Sue mani, Le dicevo: “ …. dimmi, cosa Ti fa soffrire, parlami, parliamoci, siamo Sorelle, se non parliamo tra noi … io Ti posso capire, capisco tutto, … fidati, fidati, fidati di me!”.
Lei, Piangendo e indicando in “senso rotatorio” la Sua parte destra del capo, Rispondeva: “….. ho dei pensieri qui, proprio qui, penso sempre”.
Mi sono poi improvvisamente svegliata, Avvertendo Tanto Amore per Lei, Cui Va la mia Preghiera.
I Relativi Ricordi Riaffiorano, riportandomi e Quando – ultimamente e ancora in...

Leggi di più