Archivio giornaliero 17 Marzo 2019

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

….. le Sofferenze in Terra altro non sono Che la Determinata Permissione del Signore di Farci Espiar quaggiù le pur Previste Pene, invece di doverLe poi Subire in Purgatorio.
E Ciò, poiché Gesù Ha per alcune Creature in Serbo un Caritatevole e Salvifico Atto Liberatorio, Così Consentendo a Certi “Fortunati” Figli di ServirLo ora e Subito Dopo il Trapasso da questo all’Altro Mondo.
Il Mistero di Dio E’ Sì al Momento Grande e Impenetrabile, ma Verrà il Giorno in Cui Constateremo – per Grazia, l’Affinità tra gli attuali Pensieri dell’umano Cuore e il Contenuto del Meraviglioso Libro della Vita. 

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno II Domenica di Quaresima 17 marzo 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, dedichiamo il Santo Vangelo dell’Intero Periodo di Quaresima alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, perché Conceda il Perdono a Tutte le Anime Abbandonate in Purgatorio, Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

Immagine incorporata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai ...

Leggi di più