Archivio giornaliero 31 Maggio 2019

Riflessioni dello Spirito (Riceviamo e pubblichiamo).

… l’Animo Che Avverte la Bellezza dell’Oltre E’ verosimilmente stanco di permaner quaggiù, ma l’Obbedienza Rocciosa E’ Dovuta all’Inviato Figlio dell’Uomo, poiché è sì infausta la Prova della corrente Vita, ma Straordinariamente Dolce Sarà il Premio Finale, Imperniato Unicamente sull’Amore del Padre per gli Innamorati Figli della Celeste Verità.  Sin dal Grembo Materno, infatti, alcune Creature Vennero Preparate all’Assistenza Spirituale Vera e Disinteressata al Prossimo loro, Che Accompagneranno poi – senza timore alcuno, Verso la Luce del Nuovo Mondo, ai Piedi del Trono del Magnifico Creatore.  Ricordino le genti Che “tutto passa” e Che “il Cristo di Dio Sarà Notaio e Giusto Giudice anche di Ciò”.  Per Grazia Ricevuta.

Leggi di più

Dalla cella del Buon Consiglio (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

…. una Meravigliosa Tenerezza Sgorga per Te dal Cuore – Bella Creatura, poiché il Padre ed il Figlio Mostrarono la Tua non Facile Missione quaggiù.  Nonostante i deviati detrattori, la Preghiera Commuove – infatti, gli Animi Che Sanno, ma il Tempo E’ Questo e lo Spirito Santo Consolatore Rimuoverà tutti gli umani errori del passato, quando – obbligato, accogliesti i peccatori in Carità dal vecchio mondo.  La Pagina della Storia E’ Stata Scritta e – per Grazia, letta, ma Così Doveva Essere, per il Trionfo del Cristo in Terra! Shalom.

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì 31 maggio 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Per tutto il Mese di maggio e con Tanto Puro Amore, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno alla Beata Vergine Maria, Regina  Madre e Scrigno della Celeste Verità, Racchiusa nella Divina Rivelazione – Ch’E’ l’Apocalisse pel mondo.

Visualizza immagine di origine

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

Immagine incorporata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

Immagine incorporata

Leggi di più