Archivio giornaliero 3 Giugno 2019

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

 

 

L'immagine può contenere: 1 persona

 

 

Carmelo Bruno Carnovale

 

 

 


…. il mondo sarebbe ad un bivio oltremodo irrecuperabile, se il Cristo di Dio non Sostenesse i Cuori dei Fedeli Figli Suoi.
Questa Creatura Ama Genuinamente Gesù e non ha la malizia attribuitagli dai “mercanti del Tempio”, ma gli scribi e i farisei ipocriti non possono accettare confronti, benché la Verità Celeste Stia ormai Emergendo ovunque.
E non vi sarà per loro Riparo alcuno, poiché la Divina Giustizia Porrà finalmente Ordine all’imperante caos di quaggiù.
Benedetto nei Secoli il Signore.

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

….. Monsignore Caro al Cuore di Gesù e mio, Che m’AvviasTi Coscientemente un Dì a Coltivare il Prezioso Dono della Fede, Riposa oggi in Pace e Prega anche per me, poiché ora – Inginocchiato Innanzi al Cuore del Figlio dell’Uomo, Ti Benedico con Infinito Amore ed Eterna Gratitudine.

Leggi di più

Messaggio di Gesù (a Giovanni – Venerdì 31 maggio 2019).

“….. non dispiacerti per quel che ancor vedi, per il male che continua ad imperversar nel mondo, ma PregaMi per tutti coloro che attraversarono la tua Via, poiché Permisi a quelle Creature di Comprendere Fattivamente il Profondo Senso della Vera Vita, onde Redimersi poi appieno! Anche quella donna, che con altri non poco intentò in tuo danno, Capirà infine l’inutilità dei suoi terreni sforzi, il vano dispendio di Quelle Energie Preziose, Che ad Altro più Nobile Fine avrebbe dovuto invece dedicare...

Leggi di più

Dalla cella del Buon Consiglio (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

…. E’ assai Meglio subire Umilmente il male, piuttosto che esercitarlo sul Prossimo nostro, poiché – agli Occhi del Padre Onnipotente e del Figlio Prediletto, ogni cattiva azione graverà come un macigno sull’Animo degli autori dei misfatti e non già su Quello delle Perseguitate ed Innocenti Vittime.
E’ Parola del Signore.

Leggi di più

Dalla cella del Buon Consiglio (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

Il Figlio dell’Uomo Disse di “… Interpretar Correttamente le Antiche e le Nuove Scritture, di Piangere e di Amare Davvero, poiché i superbi e i Cuori di pietra non sono mai Appartenuti al Cielo!”.
Anche in Forza di Ciò, astenendoci però tutti dal Giudicare le altrui azioni terrene, non tratteniamo le Lacrime e Amiamo, Amiamo Umilmente e senza gli umani e stolti limiti, perché le Porte del Paradiso Si Spalancheranno Innanzi agli Animi Puri, Che Verranno Accolti Personalmente dall’Infinito Amore per Definizione Celeste, Ch’E’ Propriamente il Cristo di Dio. 

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno lunedì 03 giugno 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Alla Gloria dell’Onnipotente Padre Celeste, Cui ricorrono i Figli in Attesa! Per Grazia Ricevuta.

Visualizza immagine di origine

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

Immagine incorporata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

Immagine incorporata

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi...

Leggi di più