Archivio mensile Luglio 2019

Messaggio di Gesù (ad Anna – lunedì 29 luglio 2019, ore 15:00).

 

 

 

“O umanità perversa, se il tuo orecchio avesse ascoltato la Mia Voce! Ho Mendicato un tuo si alla Mia Richiesta di Conversione, ma Quel si non è mai Arrivato.   Stai Vivendo l’Apocalisse, umanità perversa, Clima compreso.  Non te ne sei accorta? Nemmeno l’orrore che vedi ogni Giorno ti fa Riflettere?  Ciò Che ti Ho Elargito – con Tanto Amore, Ora Sono Costretto a DistruggerLo, perché non ne hai fatto Buon Uso.   L’egoismo – Figlia Mia, impera, gli squali non stanno solo nel Mare, ma anche seduti in parlamento e in tutti i luoghi di potere.   Ripeto: umanità, sei immersa nell’orrore, ma il divertimento e la dissolutezza prevalgono sul Buon Senso.  Amen!”.

 

 

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì del Signore 31 luglio 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

A Sant’Ignazio di Loyola, affinché Preghi per noi! Amen.

Immagine correlata

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 Immagine incorporata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.


Immagine incorporata

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Sa...

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 30 luglio 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Inginocchiati, Rendiamo Onore e Gloria alla Santissima Trinità, affinché Abbia a Curarsi di tutti i Fedeli Figli Suoi! Per Grazia Ricevuta.

Immagine correlata

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 Immagine incorporata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.


Immagine incorporata

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Ch...

Leggi di più

Il Santo Vangelo del Giorno lunedì del Signore 29 luglio 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

Ai Santi Martiri di Cristo, affinché Preghino per i Cuori delle Creature in Ascolto! Per Grazia Ricevuta.

Immagine correlata

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 Immagine incorporata

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.


Immagine incorporata

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuova...

Leggi di più

Testimonianza “Ho Vissuto la mia morte”. (Riceviamo e pubblichiamo).

Mentre mi trovavo seduto in casa, avendo innanzi la postazione di lavoro, venivo colto da un improvviso malore assai violento, ma non tanto da impedirmi di Pregare e di adagiarmi sul letto della camera, distante non più di 3/4 metri.

Con una vista quasi appannata, mi accorgevo della Presenza di un Luminoso e Sorridente Gesù, Che Stava Mostrando Alcuni Passaggi Relativi al Momento, ovvero a quel che si sarebbe verificato se – preso dall’umana paura, avessi tentato di chiamare i soccorsi: “proiettato su d’una barella d’ospedale, semicoperto da un lenzuolo, notavo aghi sparsi qua e là sul corpo, con una mascherina a ossigeno sul volto, mentre un brusio di voci raggiungeva confusamente l’udito.

Parrà strano il fatto che – pur non provando alcun dolore, Avvertivo una Realtà d...

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

…. tra poco, con grande dolore, vi accorgerete di quanto sbadati siate stati, così presi dalle cose di questo insulso e stolto mondo! Eppure, eravate stati Ampiamente Allertati, ma recepiste gli Avvisi del Cielo con le orecchie chiuse e coi Cuori di pietra.

Leggi di più

Gli Ultimi Tempi!

 

 

 

 

…. Questo E’ Quanto Accaduto in una nota zona di Fiumicino (RM)! Il Signore Mostrò anche il Fiume Tevere, mentre sommergeva i punti adiacenti, con le case inghiottite dalle Acque: non abbiam Compreso nulla!

 

 

 

 

 

L'immagine può contenere: cielo, nuvola, notte e spazio all'aperto

 

 

 

Leggi di più

Rivelazioni dello Spirito (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

…. la Tua Veste io Terrò Sospesa, o Cristo di Dio, affinché la polvere della Terra – ch’è poi quella dello Spirito dei già morti in Vita, non La intacchi!

Leggi di più

Preghiera alle Anime Sante (in Ginocchio).

 

 

 

Anime Sante mie Beate, Che in questo mondo Siete State, Che in Purgatorio Vi Trovate e Che in Paradiso Ve Ne Andate, Pregate l’Eterno Padre per le nostre Necessità, poiché Come Voi ci Vedete, Così ci Provvedete.  Quelle Figlie e Quelle Spose, Che Son Tanto Tormentate, Gesù mio, Voi Che L’Amate, Consolate per Pietà.  L’ Eterno Riposo Dona Loro, o Signore, Risplenda ad Esse la Luce Perpetua! Amen.

Leggi di più

Dalla cella del Buon Consiglio: Riflessioni dello Spirito. (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

…. gli istintivi sono assai pericolosi – soprattutto per loro stessi! Infatti, poiché facili prede del demonio, si macchiano indelebilmente l’Anima coi cattivi pensieri, con le brutte azioni e con le tristi omissioni, senza riflettere che poi – un Dì, il Signore Chiederà loro Conto d’Ogni Istante del Trascorso Passaggio terreno.

Leggi di più