Archivio giornaliero 17 Agosto 2019

Rivelazioni dello Spirito (Riceviamo e pubblichiamo).

Forte della Lettura Mt  11,25-30,  Ti Rendo Eterna Lode, o Cristo di Dio, Signore Delegato dal Padre Onnipotente anche alle Vicende della Terra, perché Hai Nascosto Queste Meravigliose Cose ai presunti sapienti e ai falsi dotti, Rivelando il Tuo Divin Sapere ai Piccoli e ai Puri di Cuore.

Sì, o Gesù, perché Così Hai Deciso – nella Tua Incommensurabile Benevolenza.

Tutto E’ Stato Dato a Te dal Sommo Creatore; nessuno Ti Conosceva appieno se non il Padre, e nessuno Conosceva il Padre Celeste se non Attraverso di Te! Poi, per Grazia, DecidesTi di Aprir la Mente ad alcuni servi Tuoi, perché Preparassero la Via del Tuo Regno in Terra.

Ascoltate la Solenne Parola voi tutti – quindi, che siete stanchi e oppressi, e l’Agnello Darà Vero Ristoro.

Prendete il Suo Giogo sopra di v...

Leggi di più

Dalla cella del Buon Consiglio (Riceviamo e pubblichiamo).

 
 
 
….. in Questo Tempo di grandi incertezze, in Previsione di Quanto Sta tuttavia per Accadere al mondo intero, il Cristo Raccomanda Vivamente:
 
– di Recitare la Benedizione del Cibo prima di ogni pasto, poiché gli alimenti sono ormai totalmente contaminati e adulterati dalla cupidigia dell’uomo;
– di RingraziarLo – Sempre e Comunque, per Quanto ci Concede Quotidianamente.
 
Inoltre, Esortiamo i Cuori a Visitare la Grotta sita in Roma – via Laurentina 450, Ove la Vergine della Rivelazione (Ch’E’ dell’Apocalisse), Attende tutti.
Grazie di Cuore e Che Dio ci Benedica.
Leggi di più

Rivelazione!

 
 
 
…. oggi, per Grazia di Dio, un Sacerdote Santo in Terra Ha Posto la Sua Missione a Disposizione della Verità di Gesù.  In Cristo
Leggi di più

Messaggio di Gesù (a Giovanni – Venerdì 16 agosto 2019).

Alcune menti malvagie han complottato in vostro danno, ordendo piani atti a destabilizzare l’Equilibrio Interiore, portandovi – così, sempre più lontani dalla Verità! Siete infatti caduti nelle trappole del mondo, lasciandovi prendere al laccio dall’acerrimo Mio nemico, che ha continuato indisturbato a solleticare i bassi istinti della Terra.   Confidando unicamente sulle vostre forze e stando al passo con la diffusa mediocrità, vi siete dichiarati verbalmente “Figli Miei”, condendo l’Etere con frasi sgargianti e apparentemente belle, ma non avete abbandonato il mondo che per un attimo del vostro Tempo, relegando la Mia Figura ad un occasionale “amuleto”, come fecero altri prima di voi...

Leggi di più