Arrestato in Vaticano monsignor Wesolowski – Ridotto a stato laicale dopo inchiesta per pedofilia

 

Non che faccia piacere legger e divulgare tali notizie, ma una iniziativa come questa – indiscutibilmente responsabile e coraggiosa, non poteva che promuoverla Papa Francesco, per il Bene di tutte le Vittime Innocenti.

A breve, vi racconteremo d’un grave e sconcertante fatto, accaduto nella Capitale a cavallo tra gli anni 70 e 80, ma scoperto  nella sua diabolicità solo da poco tempo.

Anche per questo, si invitano tutti i genitori a fare più attenzione ai propri Figlioli – specialmodo se nell’età pre-adolescenziale, seguendoli da vicino ma con discrezione, onde tentare di prevenire eventuali errori o disturbi provenienti dall’esterno.

 

 

(ANSA) – ROMA, 23 SET – E’ stato arrestato in Vaticano l’ex Nunzio Jozef Wesolowski, sotto inchiesta per pedofilia.

A causa delle condizioni di salute il sacerdote, già ridotto allo stato laicale, è stato posto agli arresti domiciliari.

L’arresto, ha detto il portavoce padre Lombardi, “è conseguente alla volontà espressa del Papa”.

Il Prete polacco ha già subito una condanna canonica di primo grado per abusi sessuali su minori, avvenuti quando fu Nunzio a Santo Domingo.

Leave a reply