Categoria Ultime dal Cielo

Messaggio di Gesù Cristo (a Giovanni – 06 gennaio 2010 – Italia)

Figli, Fratelli e Amici, come vi siete ridotti! Avete abbandonato il Sentiero della Pace e dell’Amore Puro, Come il Padre nostro Insegnò a coloro che vi hanno preceduti, e che comunque più non sono. I Richiami non Son Stati pochi, e da ogni Parte Sono Giunti, ma non avete prestato Fede a Ciò, continuando la vostra folle corsa verso il suicidio, andando incontro all’autodistruzione...

Leggi di più

Testimonianza – Roma, giovedì 25 gennaio 2018 (2025) A.D. (Riceviamo e pubblichiamo).

La Vita conosciuta E’ Posta tra due Mondi: l’Originario e Quello dell’Eterno Andare, Entrambi Centri Evolutivi del Magnifico Creatore.

Il Divin Frutto del Supremo Amore – Gesù di Nazaret, Intese Rivelar non poco all’Animo di un indegno figlio della Terra, perché sapesse e Pregasse per gli Abbandonati, per Coloro che il mondo – distratto dalle nefaste opere del demonio, aveva purtroppo dimenticato.

Nel pieno di Questa ormai trascorsa Notte – inaspettatamente, due Figure del Tempo Sono Emerse dai Ricordi: Pietro e Silvia, Creature derelitte, Povere e rimaste prive di qualsivoglia Conforto Spirituale e – quindi, della Salvifica Preghiera.

In Umiltà e con il Cuore Colmo di Sincera Carità, ho Invocato la Misericordia del Cristo di Dio, perché Concedesse Loro – e ad Altri Ema...

Leggi di più

Messaggio dalle Anime Sante del Purgatorio (a Giovanni – Epifania del Signore 2018)

 

…… Creature della Terra, Fratelli e Sorelle a noi Tanto Cari, che Piangete per la Giusta Causa: Preparatevi!”.

Leggi di più

Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

Specialmente in Funzione di Questi Ultimi Tempi, il Signore Gesù Manda a Dire di “Offrire Sante Messe in Suffragio a Tutti i Defunti e di Pregare Incessantemente per le Anime Abbandonate da Secoli in Purgatorio, giacché nessuno più si ricorda di Loro, non dimenticando che 40 Anni dei nostri equivalgono ad un’ora trascorsa in Quel pur Santo Luogo di Espiazione”.
Grazie di Cuore e Che Dio Padre Onnipotente ce Ne Renda Merito..

Leggi di più

Messaggio del Cristo di Dio (a Giovanni – giovedì 02 novembre 2017/2024 – A.D.).

Dice il Figlio dell’Uomo: “……, scrivi! E’ Bene Che le genti del mondo prendano Atto Che la Storia Cosmica Sta per Ripetersi in Terra, Come già in Cielo, e Che il Padre – anche in Considerazione dei Tempi (apparentemente) moderni, Ha Inviato quaggiù – disseminati ovunque, altri messaggeri e servi della Verità Celeste, che ai Doni Elargiti loro pur Rinunciarono, onde Preparare la Strada al Prediletto dell’Onnipotente Creatore. 
Con gli altri vizi capitali, anche la superbia non appartiene al Creato Intero e – come tale e con altre nefandezze, verrà incatenata ai fianchi dell’angelo ribelle, relegato negli abissi dai Fedeli Angeli del Paradiso. 
Il Giudizio Intermedio Mi Appartiene per Diritto Delegato e ad ognuno Riconoscerò i Meriti e i demeriti, Comminando Gioie...

Leggi di più

Messaggio di Gesù (a Giovanni – mercoledì 11 ottobre 2017/2024 A.D.).

Figli e Fratelli Miei, continuate a RenderLe Onore, ma non contate ancora sull’Aiuto della Madre Celeste Maria, poiché la Giustizia del Tempo dei Tempi E’ già Tra voi, benché non La vediate! Spogliatevi del superfluo e abbandonate le certezze del mondo, perché Solo Io Porrò Definitivo Rimedio agli errori commessi nei Secoli da un popolo dissennato e ormai privo del Sano Timor di Dio.    Pregate con i Cuori Contriti e ognuno per sé, ricordando che di due uno, Come Ebbi già a Dirvi in più Occasioni, Restando anche Io inascoltato e deriso dai servi del nemico della Storia, da colui che precipitò nelle tenebre molte Creature della Terra, abbandonandole poi al loro inesorabile e triste Destino...

Leggi di più

Messaggio di Gesù Cristo Re (a Giovanni – Sabato 07 ottobre 2017/2024, A.D.)

 

 

 

Dice il Signore: “Innanzi a Me, Invierò i Fanciulli ad Annunciar la Lieta Novella: Quando inaspettatamente Busseranno non chiudete Loro le vostre porte, ma Spalancate i Cuori alla Celeste Luce, perché il Tempo Tanto Atteso E’ Questo! Abbiate Fede nell’Istinto e ascoltate attentamente i Sussurri Che Pervaderanno il vostro Animo – cercando di Me ovunque, perché Mi vedrete all’Improvviso, nella Condivisione della Comandata Carità.  E non temete di uscire allo scoperto, ma Testimoniate le vostre Sensazioni al mondo intero, servendovi di qualunque e contemporaneo strumento idoneo: vi Aiuterò!”.

 

Leggi di più

Messaggio di Gesù (a Giovanni, Sabato 16 settembre 2017/2024 A.D.).

 
 
 
 
 
Creature Mie, non abbiate timore delle malattie del Corpo, poiché anche ciò Viene Permesso dal Padre in luogo della lunga e spensierata Vita, trovandosi quale aggressione demoniaca al Divino Tempio in voi! Alcuni Verranno Chiamati improvvisamente a “Casa”, Ove gli Angeli del Cielo Avran Cura delle Loro Tenere Anime; ma non tutti comprenderanno la Filosofia Cosmica, avendo sviluppato in Terra un errato concetto della morte. Pregate e abbandonate il vecchio, Vestendo a Nuovo i vostri Cuori, perché il Tempo Incombe sul mondo, mentre anche i ritenuti grandi piegheranno le ginocchia al suolo, Dovendosi Così Concretar le Profezie della Storia!”.
Leggi di più

Messaggio di Gesù ad una Creatura Eccelsa (Roma, 10 settembre 2017/2024 A.D. – ore 09:00).

 

 

 

Piccola Mia, tramite la tua Obbedienza – Che ti contraddistingue, il tuo Gesù Sta Recuperando Tante Anime Che Erano Destinate a Perdersi! Il tuo Cuore – Generoso e Instancabile, Incanala ogni Giorno – nella Via Giusta, Tanti Miei Figli, Felici di Aver Ritrovato la Luce. Nel Giorno Stabilito, Arriverai da Me Camminando su Petali di Rose Rosse, colore Simbolo del Martirio, dal Profumo della tua Spiritualità”.

 

 

Leggi di più

Messaggio di Gesù – Dio Giusto (ad Anna – Sabato 09 settembre 2017/2024 A.D.).

Voi uomini politici di tutto il Mondo, che credete di contare – ma non contate niente, Inginocchiatevi, chiedete Perdono, fate “Mea Culpa”, perchè la vostra Vita dissoluta ed egoista – mascherata da persone per bene, E’ appesa ad un filo.   Le cartomanti e i maghi sono le persone da voi preferite, dalle quali volete sapere se sarete rieletti, per poter rubare ancora e riempirvi il ventre già satollo e non per Accudire il Cittadino, Che vi è stato Affidato.  Tutto il male che avete fatto ai Miei Figli vi si ritorcerà contro. Questo E’ un Avvertimento, non una minaccia.    Siete già con i piedi nell’inferno, sta a voi non precipitare nelle sue viscere.   Fate Circolare Questo Messaggio, Ch’E’ della Massima Urgenza“.   (Dio Giusto).

Leggi di più