Categoria Ultime dal Cielo

Messaggio di Gesù Cristo (ad Anna – giovedì 13 settembre 2018/2025 A.D.).

 

“Vi Faccio Uscire dalla schiavitù!”.

Leggi di più

Messaggio di Gesù (F. C.) (a Giovanni – lunedì 27 agosto 2018/2025 A.D. – ore 01:45).

Dice il Signore: “Come già per Altri Cieli, il male sta per lasciar la nefasta sua presa sul Pianeta Terra, e Ciò Grazie all’Incessante Preghiera di alcuni Miei Discepoli, le Creature Ch’Io Definii <i pazzi di Dio>, che ai vizi del mondo non assoggettarono lo Spirito!  Questi Figli, Sin dal Grembo materno, ricevettero il Dono di riconoscere le strategie del Mio nemico, che invece ipnotizzò i governanti delle Nazioni, indirizzandoli verso la vanagloria e la conseguente perdizione.

Il Padre Mio Celeste Predispose Gioie Inspiegabili per i Superstiti, i Prescelti, poiché superarono non poche Prove, prima di Raggiungere l’Agognata Meta! Il Paradiso E’ infatti Ora anche nelle loro mani, perché al Mio Esclusivo Servizio Lo Governeranno, avendo Cura di Quei Fanciulli Che – a Me Tanto...

Leggi di più

Messaggio della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo (ad Anna – Domenica 19 agosto 2018/2025, ore 15,00).

 

 

 

Bisogna Affrettarsi, Sta per Arrivare l’Uragano!”.

Leggi di più

Messaggio della Vergine della Rivelazione (Ad Anna – martedì 07 agosto 2018 – ore 15.00).

“Come Madre vi Chiamo al Mio Santuario, Dove vi Proteggerò con il Mio Manto Verde, Simbolo della Creazione.   Sono la Vergine dell’Apocalisse, del Tempo Che state Vivendo, ma Che la maggior parte dell’Umanità non si accorge di Vivere.  Rivelazione (in greco) uguale Apocalisse; se voi – impenitenti, non metterete nel vostro Cuore Mio Figlio e Me, i Giorni in Arrivo saranno – per chi non lo farà, violenti e senza via di scampo. Affrettatevi, non indugiate oltre, ogni attimo che passa si avvicina sempre più al pericolo che incombe su tutta l’Umanità.   (La Vergine della Rivelazione)”.
Leggi di più

Messaggio di Gesù – Dio della Vittoria (Ad Anna – lunedì 06 agosto 2018/2025 A.D.).

“Avete costruito il vitello d’oro e l’osannate con balli lascivi, il vostro corpo è divenuto peggio di una discarica, il vostro corpo – Tempio di Dio, lo avete profanato e venduto a satana, che ne ha fatto il suo tempio.   Se non vi Convertite, la Fine per voi non Si farà Attendere, perchè Io non Rinnovo il Mondo con le mele marce.   Da tempo vi Esorto a Compiere Questo Fatto Salva Vita, ma la sordità fa da padrona, purtroppo questa sordità vi porterà ad amare conseguenze.    (Dio della Vittoria)”.
Leggi di più

Messaggio di Gesù – Dio della Vittoria (ad Anna – Sabato 04 agosto 2018)

“Ciechi, ciechi, ciechi! Questa vostra voluta cecità vi condurrà a sicura morte, per voi – restii alla Salvezza Che vi Si Offre, tutto Sarà Precluso, nessuna Possibilità di Far Parte della Schiera dei Giusti, quindi Salvati.  Il Gran Giurì E’ Pronto, per Condannare o Assolvervi.  Chiedete Venia, Confessandovi, Vomitando Tutti (sottolineato tutti) i vostri peccati; Solo Così vi Accetterò.  Per voi, i peccati mortali sono divenuti veniali, ma non E’ Così per l’Occhio di Dio.  Fate vostre Queste Parole e Sarete Salvi.  L’Ira di Dio Stà per Esplodere Appieno, se vi toglieste la benda dagli occhi ne vedreste già i suoi Effetti.   (Dio della Vittoria)”.
Leggi di più

Messaggio di Gesù – Dio della Vittoria (Ad Anna, mercoledì 01 agosto 2018/2025 A.D.).

 

 

Figli Miei, ancora una volta Dico: il Santo Graal non E’ un oggetto, Che Ha Contenuto o Che Contiene il Mio Sangue, il Santo Graal E’ un Calice Umano; E’ Lei, la Donna Vestita di Spirito Santo, E’ Lei Che Ha Raccolto il Mio Sangue, il Quale – Copioso, Bagnava il Legno della Croce.   Quel Sangue, Lei Lo Ha Fatto Suo, DedicandoMi la Sua Vita di Dolore impossibile a raccontare e DedicandoMeLa senza un lamento! E’ Lei il Santo Graal, E’ Lei il Calice, non ve n’è un altro.   Invito gli archeologi a demordere dal cercare Ciò Che non troveranno mai!”.

Leggi di più

Messaggio di Gesù – Dio della Vittoria (Ad Anna, lunedì 30 luglio 2018/2025 A.D.).

Figli, non c’è zona sul Pianeta Terra che non sia in pericolo; non cercate luoghi sicuri nel momento del disastro… e non ce ne saranno.    Io non Sono una favola, ma la Realtà che negate! Voi siete capaci di negare perfino d’essere Nati da donna.   Convertitevi…. e subito, E’ l’Unica Via di Salvezza per voi che siete in bilico tra la Vita e la morte.    Il Tempo E’ Chiuso Definitivamente, la notte è ad un passo da chi resiste al Mio Amore di Padre.    Tutto E’ Pronto per il Gran Giorno, Annunciato Più Volte.    I Miei Santi Sono Allineati per Proclamare la Vittoria di Cristo Re in Cielo, in Terra e in Ogni Luogo.    Il Trattamento Riservato ai duri di Cuore e agli impenitenti Sarà Pari a quello che avranno operato nella loro squallida e dissoluta Vita...

Leggi di più

Messaggio del Cristo di Dio (A Giovanni, mercoledì 01 agosto 2018).

 

Dice il Signore: “Non abbiate timore, ma preparatevi ad accoglierMi, poiché Io – l’Antico e Nuovo Gesù, Sto per Manifestare in Terra la Gloria di Mio Padre, Insediando il Trono Divino in Quello Che Fu il Paradiso Terrestre, ormai intriso d’ogni male.  Tra voi, pochi Cuori conoscono la Verità della Regale Missione umana e a breve – però, comprenderete la Straordinaria Grandezza del Mistero Celeste, con Tutto Quel Che Universalmente Mi Concerne.   Non preoccupatevi oltremodo, Creature Care, ma Pregate e Piangete di Gioia, Partecipando al Mio Imminente Trionfo sul mondo intero.   Con Amore, vi Benedicano i Figli Fedeli alla Parola, che con Me Cammineranno nella Luce della Giustizia”.

Leggi di più

Messaggio di Gesù – Dio di Giustizia (Ad Anna – Roma, 31 luglio 2018 – ore 11.30).

 

 

Si sono inventati di tutto, sotto forma di legalità, per sfruttarvi e così ridurvi all’osso, ma ad uno ad uno li Prenderò tutti e li Butterò nella Geenna, da dove non usciranno più.   Grideranno, chiedendo Aiuto e Perdono, ma il loro Dio – Che hanno creduto Fosse Cieco al loro operare, Sarà Sordo.   Ridete o uomini che non Credete, quando vedrete Che il Mio Braccio Si Abbatterà anche sulle vostre famiglie, complici delle vostre malefatte, non riderete più e piangerete Lacrime di Sangue, Come Ho Pianto Io da Innocente nell’Orto degli Ulivi.   La Mia Giustizia E’ Sana e non Perdona“.       (Dio di Giustizia).

Leggi di più