Dalla cella del Buon Consiglio  (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

…. nonostante le umane e precostituite sovrastrutture, che ci fan sentire a volte realizzati in Terra, ci siam posti tutti alla stregua di “Poveri disgraziati”, poiché vaghiamo per il mondo in cerca di chissà cosa – con il Cuore Colmo di inutili affanni e di conseguenti malattie, mentre la Gioia e la Pace Son proprio Là – Sotto i nostri stessi occhi.  Infatti e a Ben Guardare – onde evitare di “perdere l’Unico ed Importante Treno della Vita”, male non faremmo a rallentar la stolta corsa verso il nulla, Mutando finanche il prefisso itinerario, tenuto altresì conto Che la Via della Salvezza Scaturisce dall’Approfondita Conoscenza dell’Animo.  Chi Avrà Compreso l’Intrinseco Senso Imparerà a Volare.

Leave a reply