Il Santo Vangelo del Giorno del Signore Venerdì 13 settembre 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Alla Beata Vergine della Rivelazione, Presentata Degnamente al mondo dal Fratello Bruno Cornacchiola, Che Pregherà dal Cielo per noi! Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

                                                                         Immagine incorporata

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle, la Misericordia di Gesù Ha Inteso Far Sapere Che il male non è riuscito a realizzare interamente il suo nefasto piano, poiché all’approssimarsi della Fine Tempi – Come peraltro Previsto dalla Divina Sapienza e poi Comunicato dai Profeti, la Beata Vergine Maria Ha Prevalso sulla malvagità di satana, che attanaglia però ancora l’Animo di molti, poiché tanta è stata l’indifferenza nostra.   Oggi, col Santo Vangelo del Giorno, accompagnati dai sempre Illuminanti Scritti del Buon San Paolo, abbiamo modo di leggere un Appello del Cristo Che – Severamente, Fa Chiarezza su quel che purtroppo appare a noi normale: l’aborto! Prestiamo la massima attenzione ai Richiami del Figlio dell’Uomo, perché le Sofferenze che infliggiamo al Creato ci Verranno Comminate nella Celeste Sede, “e saranno allora lacrime e stridor di denti”.   Diffidiamo del conosciuto progresso e della diabolica evoluzione, mai dimenticando che persino il demonio – Pentitosi amaramente, desiderò chiedere Perdono all’Amore di Dio Padre, trattenuto però all’inferno da tutto il male ch’egli stesso aveva generato.   Buon e Santo Venerdì a tutti, nella Grazia del Signore.

 

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

Messaggio da Gesù Cristo

(16 dicembre 2010, ore 13:10)

“Appello per fermare l’omicidio sotto forma di aborto”.

 

 

 

 

“Scrivi Questo figlia Mia. La morte comminata alle Vittime Innocenti è uno dei più grandi peccati che l’uomo possa infliggere ad un suo Fratello. È il più grave peccato della Carne e Mi Causa un Profondo Dolore. La mancanza di Riguardo che oggi l’Umanità ha per la Vita umana sta aumentando ed è evidente in tutto il mondo.  La Vita E’ un Dono Prezioso di Dio. Nessun uomo ha il diritto di togliere la Vita ad un altro. Nessun uomo ha il diritto di togliere la Vita di un Bambino prima ancora che prenda il suo primo Respiro, al Momento della Nascita. Questo delitto è efferato ed imperdonabile. Tutte le Anime Hanno Origine dal Mio Eterno Padre e Vengono Create al Momento del Concepimento. Bambini Piccoli, Anime Innocenti, vengono assassinati dalle stesse persone Incaricate di Nutrirli, le proprie madri, che sono responsabili di aver negato Loro il Diritto di Nascere. Perché i Miei Figli restano in disparte e non fanno nulla? In Nome della Libertà Questi Piccoli Angeli del Regno del Padre Mio vengono tolti a Questa Terra prima che il Tempo Assegnato Loro, Come Figli di Dio, Sia Arrivato. Ma queste donne non capiscono che le Vite, a Cui hanno attribuito così poco valore, Sono le Vite di Dio? Questi Bambini Stanno Soffrendo. Essi Sopportano un dolore straziante durante il loro omicidio che viene giustificato dai governi, dalla professione medica e dalle Famiglie di queste donne. Non hanno alcun Rimorso nelle loro Anime? Non si rendono conto che il loro efferato atto non è diverso da quello in cui l’uomo uccide un altro uomo? In effetti è un peccato ancora più grande, dato che questi Bambini sono indifesi. Queste donne devono Chiedere Pietà, se sono colpevoli, o Chiedere la Mia Guida se stanno prendendo in considerazione l’aborto. In entrambi i casi esse Saranno Giudicate per il loro peccato. I peccati della Carne sono i più offensivi agli Occhi di Mio Padre. Nessun tipo di Giustificazione per aver ucciso un altro essere umano viene accettata da parte Mia o dal Mio Eterno Padre.   Svegliatevi ora Figli Miei e sappiate che la soppressione della Vita condurrà gli autori nelle fiamme eterne dell’Inferno. Non ci sarà alcun ritorno da questo abisso pieno di dèmoni. Quegli stessi dèmoni che, attraverso l’opera dell’ingannatore, satana, convincono l’assassino che ciò che lui o lei sta facendo sia giusto! Per esempio, egli convincerà astutamente le madri, che stanno prendendo la “decisione giusta”. Usando ogni trucco associato al ragionamento umano, farà in modo che la persona giustifichi l’atto, anche se è sbagliato. Userà la menzogna che gli assassini abbiano i loro diritti. Che essi devono badare innanzitutto ai propri interessi. La menzogna si manifesta in nome dei diritti umani, di modo che i diritti di una madre e la sua libertà di vivere la vita come lei sceglie siano da ammirare. La menzogna allora la convince che è giusto e corretto uccidere il proprio Bambino. Vi Prego di comprendere che l’aumento del genocidio nel mondo E’ Stato Predetto. È uno dei Tanti Segni di Cui Si E’ Parlato in Relazione alla Fine dei Tempi.  Fermatevi tutti ora. Ascoltate! L’omicidio è un peccato molto grave. Commettetelo e non sarete Salvati. Non c’è alcuna possibilità di tornare indietro. Quelli di voi che hanno commesso questo terribile peccato si Pentano! Chiedano adesso il Perdono. Io, Attraverso la Mia Misericordia, Ascolterò la loro Preghiera. Voi potete essere Salvati e lo sarete, se siete veramente Dispiaciuti del vostro grave peccato. Io Ascolterò! Io Perdonerò! Ma il Tempo non E’ dalla vostra parte. Credenti, Pregate Intensamente per Questi Perduti ed Erranti Figli Miei, Che Sono Stati sviati dall’ingannatore e dai suoi accoliti che occupano delle posizioni di potere. Hanno bisogno delle vostre Preghiere ora. Tutti voi dovete Difendere il Diritto alla Vita Umana, Che non può essere manomesso da mani umane in nessuna circostanza.   Pregate Me ogni Giorno. Offrite Qualsiasi Sofferenza Che potreste avere, per le Vittime Innocenti. Il vostro Amato Salvatore Gesù Cristo”.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

Risultati immagini per gif Animata Gesù e la Croce

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

O Maria, fin dall’Inizio di Questo Giorno Che la Chiesa Dedica alla Contemplazione del Mistero della Tua Visitazione, noi ci Rivolgiamo a Te per ChiederTi di Accompagnarci con la Tua Grazia e con la Tua Protezione. Fa’ Che Ti Conosciamo, Ti Comprendiamo, Che Accogliamo la Tua Azione Corredentrice. Donaci di essere Capaci di Quella Comunicazione Attenta, Discreta, Sincera, Autentica Che E’ il Desiderio forse più Vivo del Cuore dell’uomo e della donna di Oggi. Donaci di Partecipare, anche in Questo Giorno, al Tuo “Sì”, Che Rimane Tale nella Gioia e nel Dolore, fino al Momento della Croce e della Risurrezione. Amen.

Dalla Prima Lettera di San Paolo Apostolo a Timoteo (1 Tm 1, 1-2.12-14)

Paolo, Apostolo di Cristo Gesù per Comando di Dio nostro Salvatore e di Cristo Gesù nostra Speranza, a Timòteo, Vero Figlio mio nella Fede: Grazia, Misericordia e Pace da Dio Padre e da Cristo Gesù Signore nostro.  Rendo Grazie a Colui Che mi Ha Reso Forte, Cristo Gesù Signore nostro, perché mi Ha Giudicato Degno di Fiducia Mettendo al Suo Servizio me, che prima ero un bestemmiatore, un persecutore e un violento. Ma mi E’ Stata Usata Misericordia, perché agivo per ignoranza, lontano dalla Fede, e così la Grazia del Signore nostro Ha Sovrabbondato insieme alla Fede e alla Carità Che E’ in Cristo Gesù. Parola di Dio.

Dal Salmo 15

Proteggimi, o Dio: in Te Mi Rifugio. Ho Detto al Signore: «Il Mio Signore Sei Tu, Solo in Te E’ il Mio Bene». Il Signore E’ Mia Parte di Eredità e Mio Calice: nelle Tue Mani E’ la Mia Vita. Benedico il Signore Che Mi Ha Dato Consiglio; anche di Notte il Mio Animo Mi Istruisce. Io Pongo Sempre Davanti a Me il Signore, Sta alla Mia Destra, non Potrò Vacillare. Mi Indicherai il Sentiero della Vita, Gioia Piena alla Tua Presenza, Dolcezza senza Fine alla Tua Destra.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. La Tua Parola, Signore, E’ Verità; Consacraci nella Verità. Alleluia. 

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 6, 39-42)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli una Parabola: «Può forse un cieco Guidare un altro cieco? Non cadranno tutti e due in un fosso? Un Discepolo non è più del Maestro; ma ognuno, che sia Ben Preparato, sarà Come il suo Maestro.  Perché Guardi la Pagliuzza Che E’ nell’occhio del tuo Fratello e non ti Accorgi della Trave Che E’ nel tuo occhio? Come puoi dire al tuo Fratello: “Fratello, lascia che Tolga la Pagliuzza che è nel tuo occhio”, mentre tu stesso non Vedi la Trave che è nel tuo occhio? Ipocrita! Togli prima la Trave dal tuo occhio e allora ci Vedrai Bene per Togliere la Pagliuzza dall’occhio del tuo Fratello». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Dio d’Amore, Tu Riveli la Tua Presenza quando due persone si Accolgono Reciprocamente in un’Ospitalità Genuina. Maria Ha Visitato Elisabetta ed E’ Stata Accolta con Sincerità, Amore ed Affetto. Donaci lo Spirito dell’Ospitalità Genuina per cui ci Accogliamo Sempre nel nostro Circolo Interno e Conosciamo la Tua Presenza nella nostra Vita. Te lo Chiediamo per il Signore nostro Gesù Cristo, Tuo Figlio, Che E’ Dio, e Vive e Regna con Te, nell’Unità dello Spirito Santo, per tutti i Secoli dei Secoli. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)