Il Santo Vangelo del Giorno Domenica 09 settembre 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

Alla Seconda Manifestazione in Terra del Signore.

 

 

 

 

 

 

 

 

Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.   Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, gli Avvertimenti e i Messaggi delle Autorità del Cielo Sono sempre Stati Molti, Precisi e Chiari al Punto da non lasciare dubbio alcuno circa gli Eventi – ormai Prossimi a Verificarsi! Eppure, nonostante Ciò Sia Evidente, molti stolti continuano ancora a star saldamente posizionati coi piedi al suolo, quasi che nulla stesse accadendo anche attorno a loro; infatti, non si sono accorti di quanto gli è accaduto, delle catastrofi familiari, le improvvise crisi d’ansia e quant’altro di apparente consistenza clinica, mentre E’ invece l’Anima Che – Sofferente, Continua ad Inviar Segnali amari al Corpo…. purtroppo male interpretati.  Per non trattare – poi, delle continue menzogne che tali confuse Creature son costrette a porre in campo sin dall’infanzia, povere come sono nello Spirito, per via dei peccati ereditati dai loro stessi avi.  Come spiegar ciò a coloro che non han compreso, pervasi come sono dagli immondi spiriti? Non v’è modo diverso dalla Preghiera, giacché la Verità non E’ per tutti, mentre il male sta per capitolare innanzi alla Potenza dell’Agnello: Parola del Signore! Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio di Gesù Cristo Salvatore ad una Figlia Spirituale

(Confusione su Cosa Significa la Mia Seconda Venuta – 20 Maggio 2011)

 

 

 

 

“Mia Amata Figlia prediletta, molte persone si chiedono che cosa significa veramente la Seconda Venuta, cosicché lasciaMi spiegare.  Sono Venuto nel mondo per la Prima Volta per Redimere l’Umanità dalle tenebre eterne, in modo che essa potesse Beneficiare della Vita Eterna. Dio, Padre Onnipotente, per la Sua Misericordia Mi Ha Mandato affinché tutti i Suoi Figli Avessero la Vita (Eterna). Fino ad allora, a causa del peccato di Adamo ed Eva, questo non Era stato possibile. Questa volta, Vengo di nuovo per Ricompensare tutti coloro che Mi seguono.   Molta confusione esiste nel mondo per quanto riguarda Questo Evento. In molti credono che la Mia Seconda Venuta Indichi che la fine del mondo è arrivata. Ciò non E’ il caso, poiché invece vorrà dire la Fine dei Tempi, in cui Satana e i suoi seguaci, che creano sofferenze indicibili nel mondo, saranno banditi dalla terra per 1.000 anni.

Riguardo al Nuovo Paradiso sulla Terra

Questo Nuovo Paradiso – Che Ho Promesso, Si Realizzerà Quando il Cielo e la Terra Si Fonderanno per diventare Uno. Questa Nuova Vita – Che Io Porto a tutti i Miei Devoti Seguaci E’ una Vita di Amore e di Gloria. Tuttavia, voi, Miei Seguaci, durante Questa Transizione, dovrete sopportare molte sofferenze. Per Aiutare a preparare il mondo per Questo Grande Evento, Sto Portando in anticipo un Grande Dono della Mia Misericordia.

Il Grande Avvertimento, Che Darà a ciascuno di voi la possibilità di vedere i vostri peccati e come Mi offendono, vi permetterà di vedere la Verità. Quando vi renderete conto della macchia del peccato che esiste dentro di voi solo allora capirete realmente il dolore che Provo.

Un Assaggio di Ciò Che accadrà nel Giudizio Finale

Consentendo a tutti di sperimentare Questo Grande Atto della Mia Misericordia, Sarà Concesso uno sguardo Vero su Ciò Che accadrà il Giorno del Giudizio Finale. In Questo Modo E’ Concessa una Giusta Opportunità di Ritornare ancora una volta da Me. Vedete, Io Amo tutti voi con una Tale Profonda e Costante Passione Che Farò tutto il possibile per Salvarvi dalla morsa dell’Ingannatore.

Sappiate comunque che satana aumenterà adesso la sua attività tramite i vostri Fratelli e Sorelle, per convincervi a voltarMi le spalle anche dopo che Questo Grande Evento Avrà Luogo. È necessario ora aprire le vostre menti, lasciare da parte ogni ragionamento umano e accettare la Verità della vostra Esistenza sulla Terra. Ogni menzogna, espressa nel pensiero logico umano e scientifico, sarà perpetrata per impedire di accettare la Verità.

Satana non vuole, Figli Miei, che voi veniate da Me. La sua morsa, come una presa, deve essere spezzata, ma ciò è possibile solo con il vostro Aiuto. Non permettete di offuscare il vostro giudizio con le sue bugie. Sarà molto difficile per voi ignorare le sue argomentazioni, gli insulti e lo scherno. Poiché questo è il modo in cui lavora.

Satana opera tramite altre persone per scoraggiarvi.

Molti di voi non sanno che satana sta lavorando in questo modo tramite altre persone delle quali potreste rispettare le opinioni. Ma questo è esattamente il modo in cui lavora. Egli comunica attraverso quelle povere Anime che sono attratte dal buio. Egli farà in modo che le loro menti siano nascoste alla Verità della Mia Gloria e della Vita Eterna che E’ vostra di Diritto. Non lasciate mai che la sua influenza colpisca il vostro Amore per Me. E ricordate perché non vincerà questa battaglia, allora quelle povere Anime che lo seguono Saranno gettate all’inferno con lui. Se desiderate la Vita Eterna quindi utilizzate questo tempo sulla Terra per denunciare satana mentre è possibile.

Governerò la Terra per 1.000 anni

Figlia Mia, Io Governerò la Terra per 1.000 anni. Non fare nessun errore, poiché Io Sono ora Responsabile degli Eventi Che Si Manifestano in questo momento nel mondo. Ho Preparato la Strada per il Mio Nuovo Regno sulla Terra e Quel Tempo E’ Vicino. Molto più Vicino di quanto si pensi. Gioisci affinché Questa Notizia Sia accolta da tutti. Metterà Fine a tutte le sofferenze del mondo. Si Accenderà una Fonte di Amore e di Gloria, da Condividere fra tutti i Miei Figli.  Questo Nuovo Paradiso Sarà oltre la vostra comprensione, ma ascoltate Questo. Questa Nuova Vita Offrirà a tutti voi – Miei Devoti Seguaci, una Vita libera da preoccupazioni. Senza nulla in cambio. Tutto Sarà Fornito da Me. Quanti di voi hanno scelto Questo Regno Glorioso, saranno stupiti dalla Preziosa Gioia Che vi Attende. Pregate affinché i tuoi Fratelli e Sorelle aprano gli occhi alla Verità delle Promesse Che Ho Fatto, in Modo che anche loro possano entrare in Questa Nuova Vita sulla Terra. Il vostro Amorevole Salvatore Gesù Cristo”.

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Ecco che i popoli pagani Proclamano la Tua Gloria: “Ha Fatto Bene Ogni Cosa; Fa Udire i sordi e Fa Parlare i muti!”. Noi ti Preghiamo, in Particolar Modo Oggi, Signore, per i Missionari, perché Possano Assomigliarti in Ogni Cosa e Possano Portare con loro le Opere Meravigliose Che Accompagnano la Proclamazione della Buona Novella. Rinnova in noi lo Zelo e lo Spirito di Preghiera perché Riflettano la Tua Meravigliosa Immagine. Amen.

Dal Libro del Profeta Isaia (Is 35,4-7)

Dite agli smarriti di Cuore: “Coraggio! Non temete; ecco il vostro Dio, giunge la vendetta, la Ricompensa Divina. Egli Viene a Salvarvi”. Allora si Apriranno gli occhi dei ciechi e si Schiuderanno gli orecchi dei sordi. Allora lo zoppo Salterà come un Cervo, Griderà di Gioia la lingua del muto, perché Scaturiranno Acque nel Deserto, Scorreranno Torrenti nella Steppa. La Terra bruciata Diventerà una Palude, il Suolo riarso si Muterà in Sorgenti d’Acqua.  Parola di Dio.

Dal Salmo 145

Il Signore Rimane Fedele per Sempre Rende Giustizia agli oppressi, Dà il Pane agli affamati. Il Signore Libera i prigionieri. Il Signore Ridona la Vista ai ciechi, il Signore Rialza chi è caduto, il Signore Ama i Giusti, il Signore Protegge i forestieri. Egli Sostiene l’orfano e la vedova, ma Sconvolge le vie dei malvagi. Il Signore Regna per sempre il tuo Dio, o Sion, di Generazione in Generazione.

Dalla Lettera di San Giacomo Apostolo (Gc 2,1-5)

Fratelli miei, la vostra Fede nel Signore nostro Gesù Cristo, Signore della Gloria, Sia Immune da favoritismi personali. Supponiamo che, in una delle vostre riunioni, entri qualcuno con un anello d’oro al dito, vestito lussuosamente, ed entri anche un povero con un vestito logoro. Se guardate colui che è vestito lussuosamente e gli dite: «Tu siediti qui, comodamente», e al povero dite: «Tu mettiti là, in piedi», oppure: «Siediti qui ai piedi del mio sgabello», non fate forse discriminazioni e non siete giudici dai giudizi perversi? Ascoltate, Fratelli miei carissimi: Dio non Ha forse Scelto i poveri agli occhi del Mondo, che sono ricchi nella Fede ed Eredi del Regno, Promesso a quelli Che Lo Amano? Parola di Dio.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Gesù Annunciava il Vangelo del Regno e Guariva ogni sorta di infermità nel popolo. Alleluia. 

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Marco (Mc 7,31-37)

In Quel Tempo, Gesù, Uscito dalla Regione di Tiro, Passando per Sidone, Venne Verso il Mare di Galilea in pieno Territorio della Decàpoli.   Gli Portarono un sordomuto e Lo Pregarono di Imporgli la Mano. Lo Prese in disparte, lontano dalla folla, Gli Pose le Dita negli orecchi e con la Saliva gli Toccò la lingua; Guardando quindi Verso il Cielo, Emise un Sospiro e gli Disse: «Effatà», cioè: «Apriti!». E Subito gli si Aprirono gli orecchi, si Sciolse il Nodo della sua lingua e Parlava Correttamente. E Comandò loro di non Dirlo a Nessuno.     Ma più Egli Lo Proibiva, più essi Lo Proclamavano e, Pieni di Stupore, dicevano: «Ha Fatto Bene Ogni Cosa: Fa Udire i sordi e Fa Parlare i muti!».  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Meraviglioso, Signore, E’ Tutto Ciò Che Fai, Quello Che Capiamo e Quello Che Non Capiamo, Quello Che Apprezziamo e Quello Che Non Apprezziamo. La Prova del Tempo ci Mostra Che le Tue Vie non Sono le nostre Vie, ma Che Tu Sempre Provvedi al Bene di chi Ama Dio. Dal male Fai Sì Che Si Ricavi un Bene più Grande, dalla malattia una Sorgente di Lode, di Pazienza e di Compassione. Noi Crediamo Che Tu Sei Buono e Che Sei Signore di Ogni Cosa, Anche dell’Impossibile. Meraviglioso, Signore, E’ Tutto Ciò Che Fai.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Leave a reply