Il Santo Vangelo del Giorno Domenica 11 febbraio 2018 (2025) A.D. – ManifestaTi nuovamente in Terra, Signore Gesù!

 

 

 

 

Una Preghiera: “O Festeggiata Vergine di Lourdes, Madre di Gesù e Avvocata nostra, Tu Che in Cielo Vivi nella Trinità Divina, non Ti scordar di noi!”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 

 

 Risultati immagini per gif Corone Reali animate

 

 

 

 
 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

 

 

Buongiorno a tutte le Creature di Buona Volontà, in Questa Gioiosa Festa per la Beata Vergine Maria di Lourdes! Scorrendo il Santo Vangelo del Giorno, ci accorgiamo che molte cose di quaggiù non appartengono alla Creazione e che c’è grande confusione in tutta la Terra, giacché non molti fanno Quel Che Naturalmente Dovrebbero! E questo perché non siamo tutti originari di questi suoli, giacché ogni razza portò al seguito le culture dei tormentati mondi, allora e in fretta abbandonati per timore dei ribelli demoni persecutori. In agguato e in nostro danno vi sono i vizi capitali, con le disattenzioni e gli affanni quotidiani, che non poco – e secondo un artato e antico piano, offuscano la mente delle genti! Invece, l’uomo Semplice e Puro di Cuore Guarda al Cielo, mentre –  con la sua Valigia Pronta, con Speranza, Amore ed Umile Carità, Attende un Misericordioso Segno di Grazia dall’Altissimo. Fratelli e Sorelle Carissimi, non perdiamo Tempo: Uno Solo E’ Dio Padre ed Uno Solo L’Inviato Figlio Prediletto, l’Unto del Signore: Entrambi e Uniti Son là – nella Trinità Divina, Pronti a Coglier un nostro semplice – ma Genuino, Canto d’Aiuto. Certo, l’istituzionalizzata Chiesa ha un’immensa responsabilità ma noi dobbiamo assolutamente Perdonare e astenerci dal giudicare, poiché Cristo E’ Ben al dì Sopra delle stolte beghe dell’umano e comodo potere! Così come dovremmo mai dimenticare che l’eterna lotta altro non è che il conflitto duraturo tra il Bene e il male, che tra un poco avrà pure a cessare.  Un Sincero abbraccio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio della Vergine Maria

(a Darly Chagas, Belo Horizonte -Brasile, 22.02.2009)

 

 

 

 

 

 

 

Nostra Signora Ha Detto: “Siete a pochi passi dal vedere la vostra Vita sconvolta, e questa volta sarà peggio della Seconda Guerra Mondiale. Ancor più saranno le persone perseguitate, e sarà una guerra distruttrice per tutta una parte della Terra. E’ tanto vicino questo Tempo, tanto vicino! Non vedrete più la bellezza sul volto dei vostri Fratelli. Tutto verrà trasformato, e voi dovrete passare per questo cambiamento. Una parte dell’Umanità dovrà subire enormi sofferenze, conseguenti alla mancanza di Amore Verso Dio, e Verso il Prossimo. Il mondo è alle porte della più terribile delle guerre mondiali a causa del peccato. Dio Ha Avvertito, ma voi non conoscete l’Ora della Sofferenza. Voi dovete lottare contro ciò che è causa di morte. I leader dovranno a loro volta promuovere la Pace, ma essi non sono sinceramente interessati a soddisfare le aspirazioni dell’uomo, le Speranze di Pace, essi ora sono concentrati su progetti per riunire vari paesi. Dieci Paesi stanno per scomparire, e voi dovrete Ben prendere Cura delle vostre Anime, perché chi è irrispettoso Verso Dio dovrà pagarne le conseguenze. Oggi Io vi Offro il Mio Cuore Immacolato Come Rifugio, ma chi non si Rifugia in Dio dovrà molto Soffrire per essere Purificato. Pregate per il Santo Padre, Benedetto XVI, Pregate per il Clero, per tutti i Religiosi e Religiose, per tutta l’Umanità. Pregate per i Sacerdoti Che saranno perseguitati. Poveri Figli! (….)”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

 

 
 
 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono Nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Vangelo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Come Dice lo Spirito Santo in un Salmo: “Ascoltate Oggi la Sua Voce: Non Indurite il Cuore…”. L’Oggi E’ Unico, l’Oggi E’ nel Cuore dell’Eternità, Come E’ Detto: di Eternità in Eternità, cioè dall’Eternità Passata all’Eternità Futura. Signore, Tu Sei Tutto in quest’Oggi e io Voglio Rispondere: “Presente”, di un’Intensa Presenza alla Tua Presenza. Poiché Tu Solo Sei davvero Presente e Mi Chiami a Raggiungerti Intensamente in Questo Oggi Unico.

Dal  Libro del Levitico (Lv 13,1-2.45-46)

Il Signore Parlò a Mosè e ad Aronne e Disse: «Se qualcuno ha sulla pelle del corpo un tumore o una pustola o macchia bianca che faccia sospettare una piaga di lebbra, quel tale sarà condotto dal sacerdote Aronne o da qualcuno dei sacerdoti, suoi figli.  Il lebbroso colpito da piaghe porterà vesti strappate e il capo scoperto; velato fino al labbro superiore, andrà gridando: “Impuro! Impuro!”.  Sarà impuro finché durerà in lui il male; è impuro, se ne starà solo, abiterà fuori dell’accampamento».  Parola di Dio.

Dal Salmo 31

Beato l’uomo a Cui Dio non Imputa il delitto e nel Cui Spirito non E’ inganno.  Ti Ho Fatto Conoscere il Mio peccato, non Ho Coperto la Mia colpa.  Ho detto: «Confesserò al Signore le Mie iniquità» e Tu Hai Tolto la Mia colpa e il Mio peccato. Per questo Ti Prega ogni Fedele nel Tempo dell’angoscia; quando irromperanno grandi Acque non potranno RaggiungerLo.  Tu Sei il Mio Rifugio, Mi Liberi dall’angoscia, Mi Circondi di Canti di Liberazione. Rallegratevi nel Signore ed Esultate, o Giusti! Voi Tutti, Retti di Cuore, Gridate di Gioia!

Dalla Prima Lettera di San Paolo Apostolo ai Corinzi (1Cor 10,31-11,1)

Fratelli, sia Che Mangiate sia Che Beviate sia che facciate qualsiasi altra cosa, Fate Tutto per la Gloria di Dio.  Non siate motivo di scandalo né ai Giudei, né ai Greci, né alla Chiesa di Dio; così come io mi Sforzo di Piacere a tutti in Tutto, senza cercare il mio interesse ma Quello di molti, perché Giungano alla Salvezza.  Diventate miei Imitatori, Come io lo Sono di Cristo.  Parola di Dio.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Un Grande Profeta E’ Sorto tra noi, e Dio Ha Visitato il Suo Popolo. Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’ Apostolo Marco (Mc 1,40-45)

In Quel Tempo, Venne a Gesù un lebbroso, Che Lo Supplicava in Ginocchio e Gli Diceva: “Se Vuoi, Puoi Purificarmi!”. Ne Ebbe Compassione, Stese la Mano, Lo Toccò e Gli Disse: “Lo Voglio, sii Purificato!”. E subito la lebbra Scomparve da lui ed egli Fu Purificato. E, Ammonendolo Severamente, Lo Cacciò via subito e Gli Disse: “Guarda di non Dire Niente a nessuno; Va’, invece, a Mostrarti al Sacerdote e Offri per la tua Purificazione Quello Che Mosè ha Prescritto, Come Testimonianza per loro”. Ma quello si allontanò e si mise a Proclamare e a Divulgare il Fatto, tanto che Gesù non Poteva più Entrare Pubblicamente in una Città, ma Rimaneva Fuori, in Luoghi Deserti; e Venivano a Lui da Ogni Parte.   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore, Ti Offro l’Oggi Che Tu Mi Hai Concesso di Vivere. Ti Chiedo Perdono di essermi così spesso Allontanato dalla Tua Presenza, di avere dato tanta Importanza a Quello Che Succede, di avere preferito l’effimero all’Eterno. Concedimi di Considerare Ogni Giorno Come se Fosse l’Ultimo, di Vivere Ogni Eucaristia Come se Fosse l’Ultima e Ogni Occasione di Parlare di Te, di Dire il Tuo Amore, Come se Fosse l’Ultima, per me e per chi mi Ascolta. La Tua Carità E’ Tutta in Questo Presente; che io non Rimandi mai l’Amore al Domani.  Benedetto nei Secoli il Signore!

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 
 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Leave a reply