Il Santo Vangelo del Giorno Domenica 30 settembre 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

Alla Carità di San Paolo Apostolo – nella Divina Permissione Cristica. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.   Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato, lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un forestiero per i Figli di Mia Madre. Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, col Santo Vangelo di Questo Ultima Domenica del Mese, riportiamo oggi Questo Straordinario Messaggio di Gesù a JNSR, Mediante il Quale il Signore Ha Annunciato Quello Che sarebbe da lì a poco Accaduto sui Cieli del Nord Europa.   Purtroppo, il grande limite di noi umani si sostanzia nel piangere dopo che le sciagure si sono ormai concretate, dimenticando che – come spesso accade, le Autorità Celesti Danno sempre Preventive Note in merito agli Accadimenti, pur tra l’indifferenza generale … anche da parte dei Consacrati, coloro che di Fede nonostante tutto Vivono! Tuttavia, l’Umanità si convincerà che v’è assoluta Necessità di Pregare davvero con il Cuore, poiché la cattiveria di quaggiù è giunta a Disgustare il Creatore al punto da FarGli Dire il famoso e tanto temuto: “Basta!”. E a nulla servirà il chieder lumi ai “sapienti della Terra”, ai “maestri del nulla”, come Era Solito Definirli Gesù Stesso, giacché a noi, povere pecorelle smarrite, non resta che Inginocchiarci ed Implorare la Misericordia Celeste, Offrendo qualcosa e Sperando che Si Insedi Saldamente nei Cuori la Certezza che senza l’Aiuto dell’Onnipotente – Mediante l’Intercessione Cristica in Maria Santissima, non resterà null’altro da guardare, oltre alle macerie! Pace e Bene a tutti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio di Gesù Cristo

(a JNSR – 22 luglio 2003)

… Il Cielo Si Oscurerà

 

 

 

 

 

“JNSR”: “Quello Che Vuoi Tu, Signore, e non quello che voglio io”.

Dice Gesù: “Questo Libro E’ Prezioso ai Miei Occhi, perché, di per sé, E’ una Regola d’Amore per il tuo Tempo così pieno di male. Io te L’Ho Detto con la Mia Parola nel tuo Cuore Che Ha la Gioia di SentirMi, e tu devi ascoltarMi, poiché, attraverso te, Io Posso Parlare a molti Miei Figli, anche se alcuni di loro non vogliono ascoltarMi. Tramite la Ripetizione, gli orecchi possono captare la Mia Verità anche se non vogliono. Nulla si fa senza la Mia Volontà e tutto può farsi con la Mia Volontà: l’Umanità è sull’orlo di un grande disastro mondiale. Ti Raccomando di comprendere Bene Ciò Che Io Desidero da ciascuno di voi. Innanzi tutto, rimanete al Mio ascolto, fate Ciò Che Io vi Dirò, perché voi potete evitare il peggio se Mi ascoltate. Ne va della vostra Vita, della Vita del vostro Pianeta e di tutto Ciò Che in Esso Vive. Io Farò una Barriera contro il Male. Non vi avvicinate ai luoghi in cui vi Proibirò di passare senza munirvi di una reale Protezione. Vi Avvertirò un po’ per volta. Io Sono qui. Non aver paura. Continua a scrivere. Il Cielo si coprirà di grosse nubi molto minacciose e nessuno potrà uscire, nemmeno per andare al lavoro, e nemmeno per andare a procurarsi il Cibo fuori dalle vostre case. Quel tempo si oscurerà sempre di più, fino a diventare denso come fuliggine; nessuno vedrà la strada a più di due passi davanti a sé. Questo accadrà in un istante. Seguite Bene Ciò Che Io vi Dico. Non voglio spaventarvi, ma Avvertirvi. Il Cielo si coprirà come un Cielo in Tempesta e poi diventerà molto buio e minaccioso. Nulla a che vedere con un normale Temporale in corso d evoluzione. All’improvviso, si udrà un rumore sordo, più forte di mille tuoni, e tutto sarà come elettrizzato, con dei Lampi incessanti. Il Cielo sembrerà incendiarsi come i vostri Boschi che bruciano senza interruzione, in questo mondo che è sotto l’influenza del Male. Questo Fuoco del Cielo E’ un Avvertimento, affinché comprendiate che Dio non Permette più nessuna delle vostre offese. Io Desidero la Pace e vi Chiedo di PregarMi, affinché Io Intervenga con la Mia Pace sul mondo intero, che non cessa di rifiutare il Mio Bene. Questo mondo folle, destabilizzato dall’Odio, conoscerà ore terribili. Voi volete la guerra e avrete ciò che avete seminato, vale a dire il Fuoco dappertutto. Perché non c’è Che il Fuoco del Cielo Che Possa Fermare tutte le vostre subdole macchinazioni. Custodirò Vicino al Mio Cuore i popoli Che Mi riconosceranno come loro Dio e Maestro. Io vi Aspetto e non vi Concedo che un lasso di tempo di breve durata per cambiare e dimostrarMi che Credete in Me e Che Io Solo Posso Fermare ogni Profezia. Questa infatti E’ una Profezia, e perché voi ci Crediate, Io Comincerò col Mostrarvi il Cielo color piombo e color nero. Perché il lutto è generale per ogni Figlio che muore a causa della vostra violenza sulla vostra Terra. La Mia Cara Mamma, i Miei Santi Angeli Adorabili, Sono in un Raccoglimento Profondo, mentre Chiedono al Padre di Ogni Bontà d’Intervenire con la Sua Pace, affinché la Terra non diventi un gigantesco braciere. Ma chi può arrestare il Fuoco della Terra, se non il Fuoco del Cielo? Io Capisco, Figlia Mia, che tu Temi di far conoscere Questo. Ma se ti Ho Scelta, è proprio per Questo: la Messaggera E’ colei che Parla in Mio Nome, e Sono Io Che te Lo Dico. Il mondo sarà Liberato solo per sua scelta, quella scelta che deve fare immediatamente, già leggendo Questo. Non ti Darò altre Informazioni importanti, se non quando Vedrò Che i Miei Figli Mi seguono con le loro Preghiere di Intercessione. Tutto dipende dalla vostra Obbedienza, dal vostro Amore, dalle vostre Preghiere per Implorare la Santissima Trinità d’Intervenire per Salvare la vostra Terra e i suoi Figli. Ma Io Devo Mantenere Questa Parola Che E’ Vera: il Cielo S’Incendierà in una notte nera che si verificherà in pieno giorno, affinché il mondo Creda Che Quando Dio Parla la Sua Parola E’ Verità. Figlia Mia, devi trasmettere Tutto Quello Che Io ti Darò, subito. Essi vedranno e Crederanno”.   Dio di Verità, la Tua Parola E’ il mio Nutrimento. Amen.     (Dal Libro ‘Il Segreto di Maria’).

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Gesù, nostro Salvatore, Allontana ogni ostacolo dal Cammino di coloro Che Ti Cercano e Concedi loro, dopo Che Ti Hanno Trovato e dopo Che Hanno Ricevuto la Tua Luce, la Santa Gioia di Offrire ad altri ciò Che Hanno Ricevuto. A noi Che Ti Preghiamo all’Inizio di Questa Giornata Concedi la Grazia di Avere sempre per Stella la Madre di Dio: Maria Ci Guidi Verso di Te, Che Sei la Luce Eterna. Amen.

Dal Libro dei Numeri (Nm 11, 25-29)

In Quei Giorni, il Signore Scese nella Nube e Parlò a Mosè: Tolse Parte dello Spirito Che Era su di lui e Lo Pose sopra i settanta uomini anziani; quando lo Spirito Si Fu Posato su di loro, quelli Profetizzarono, ma non lo Fecero più in seguito.  Ma erano rimasti due uomini nell’Accampamento, uno chiamato Eldad e l’altro Medad. E lo Spirito Si Posò su di loro; erano fra gli iscritti, ma non erano usciti per andare alla Tenda. Si misero a Profetizzare nell’Accampamento.  Un giovane corse ad Annunciarlo a Mosè e disse: «Eldad e Medad Profetizzano nell’Accampamento». Giosuè, figlio di Nun, Servitore di Mosè fin dalla sua adolescenza, prese la Parola e disse: «Mosè, mio signore, impediscili!». Ma Mosè gli disse: «Sei tu geloso per me? Fossero tutti Profeti nel Popolo del Signore e Volesse il Signore Porre su di loro il Suo Spirito!». Parola di Dio. 

Dal Salmo 18

La Legge del Signore E’ Perfetta, Rinfranca l’Anima; la Testimonianza del Signore E’ Stabile, Rende Saggio il Semplice. Il Timore del Signore E’ Puro, Rimane per Sempre; i Giudizi del Signore Sono Fedeli, Sono Tutti Giusti. Anche il Tuo Servo Ne E’ Illuminato, per chi li Osserva E’ Grande il Profitto. Le inavvertenze, chi le discerne? Assolvimi dai peccati nascosti. Anche dall’orgoglio Salva il Tuo Servo perché su di me non abbia potere; allora sarò Irreprensibile, sarò Puro da grave peccato.

Dalla Lettera di San Giacomo Apostolo.(Gc 5, 1-6)

Ora a voi, ricchi: piangete e gridate per le sciagure che cadranno su di voi! Le vostre ricchezze sono marce, i vostri vestiti sono mangiati dalle tarme. Il vostro oro e il vostro argento sono consumati dalla ruggine, la loro ruggine si alzerà ad accusarvi e divorerà le vostre carni Come un Fuoco. Avete accumulato tesori per gli Ultimi Giorni! Ecco, il salario dei lavoratori che hanno Mietuto sulle vostre Terre, e che voi non avete pagato, grida, e le proteste dei mietitori sono giunte alle orecchie del Signore Onnipotente. Sulla Terra avete vissuto in mezzo a piaceri e delizie, e vi siete ingrassati per il Giorno della strage. Avete condannato e ucciso il Giusto ed Egli non vi Ha Opposto Resistenza. Parola di Dio.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. La Tua Parola, Signore, E’ Verità; Consacraci nella Verità. Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Marco(Mc 9,38-43.45.47-48)

In Quel Tempo, Giovanni Disse a Gesù: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel Tuo Nome e volevamo impedirglielo, perché non ci seguiva». Ma Gesù Disse: «Non glielo impedite, perché non c’è nessuno che Faccia un Miracolo nel Mio Nome e subito possa parlare male di Me: chi non è contro di Noi E’ per Noi.  Chiunque infatti vi darà da Bere un Bicchiere d’Acqua nel Mio Nome perché Siete di Cristo, in Verità Io vi Dico, non perderà la sua Ricompensa.  Chi scandalizzerà uno solo di questi piccoli Che Credono in Me, è molto meglio per lui che gli venga messa al collo una Macina da Mulino e sia gettato nel Mare. Se la tua mano ti è Motivo di Scandalo, Tagliala: è Meglio per te Entrare nella Vita con una mano sola, anziché con le due mani andare nella Geènna, nel Fuoco Inestinguibile. E se il tuo piede ti è Motivo di Scandalo, Taglialo: è meglio per te Entrare nella Vita con un piede solo, anziché con i due piedi essere gettato nella Geènna. E se il tuo occhio ti è Motivo di Scandalo, Gettalo via: è meglio per te Entrare nel Regno di Dio con un occhio solo, anziché con due occhi essere gettato nella Geènna, dove il loro verme non muore e il Fuoco non Si Estingue». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore, voglio Abbandonarmi alla Pace, ma una cosa mi preoccupa: che cosa succede se qualcuno Desidera Offrirsi e nessuno Lo vuole? È Questo Che Ti E’ Successo. Malgrado la Tua Promessa di Vita Eterna, alla Quale Aspira qualsiasi essere effimero, non si Desidera più né la Tua Carne né il Tuo Sangue Come Nutrimento e Come Bevanda. Allora come è possibile che il mio tentativo di essere qui per gli altri venga presto coronato dal successo? Forse Vuoi Dimostrarmi Che Accettare il Dono Che Tu mi Fai E’ ancora più Importante che riuscire ad essere io stesso Accettato… Mi Rimetto a Te. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)