Il Santo Vangelo del Giorno Domenica del Signore 28 giugno 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

Mai Dimenticando Che “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, per Intercessione del Cuore Immacolato di Maria, il Santo Vangelo del Giorno E’ Permanentemente Dedicato all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

A.N.A.Di.M.I. Onlus (@anadimionlus) | Twitter

 

 

 

 

Più numerosi dei Capelli del Mio Capo sono coloro che Mi odiano senza ragione.   Sono potenti i nemici che Mi calunniano: quanto non Ho Rubato lo Dovrei Restituire? Per Te Io Sopporto l’insulto e la vergogna Mi copre la Faccia; Sono un Estraneo per i Miei Fratelli, un Forestiero per i Figli di Mia Madre.  Poiché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, ricadono Su di Me gli oltraggi di chi Ti insulta.   Ma Io Innalzo a Te la Mia Preghiera, Signore, nel Tempo della Benevolenza; per la Grandezza della Tua Bontà, RispondiMi, per la Fedeltà della Tua Salvezza, o Dio”. (Sal 69(68),5.8-10.14.)

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen 

 

 

 

 

Pace e Bene.   Non di rado edifichiamo sontuosi luoghi di Culto – ancorché privi di Semplice Umiltà, perdendo però di vista il Vero Obiettivo per la nostra Anima, ovvero il Dettato di Dio Padre e la Scesa in Terra del Suo Figlio Prediletto! Capita anche d’osservar l’industrializzazione delle Opere dei Santi, anziché d’Imitar le Loro Gesta appieno! Ad un punto dell’Umana storia, invece di Riparare agli errori d’una Vita, nacque l’interesse del potere economico anche nella Fede, che lasciò dimenticare le Punizioni Che l’Onnipotente Inflisse ai Popoli del Tempo.    Certo è che facciam le stesse cose da millenni, omettendo di comprendere che c’è chi dichiara Amore per le genti e per le cose, ma in realtà esprime possesso ed egoismo, travisando persino i Sentimenti e le Scritture.   Non siamo così il Popolo Che il Cielo Meritava, ma il Conto alla rovescia E’ già Iniziato, e Questo molti Lo sanno eccome! Buona Domenica a tutti.    Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

Preghiera a Gesù

 

 

 

“Signor mio, comprendo ora Cosa Tu Intendessi con l’Infanzia e la Vecchiaia: vengo al mondo e commetto errori Lungo la Via; col passar del Tempo, però, piango i miei sbagli, le mie sciagure e quanto altro abbia recato offesa alla Divina Giustizia Tua! Perdona questo Figlio ingrato, o mio Dolce e Misericordioso Gesù”.

 

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio e il Suo Preziosissimo Sangue, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino del Cristo di Dio, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, i Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

118598772_0_be4eb_57427c47_XL

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Signore, Insegnaci un Santo Rispetto, un Rispetto Meravigliato per le Cose Alte, per il Sacro Che Tu Hai Deposto nelle nostre mani. Concedici di Celebrare i Tuoi Misteri, e in Modo Particolare la Liturgia, con Infinito Rispetto. Perché, se i porci che rappresentano i nostri più bassi istinti calpestano nel fango della volgarità i Tuoi Misteri, il Figlio del Regno Prende la Perla Preziosa e La Porta Verso la Luce, e il Suo Volto E’ Tutto Illuminato dai Mille Colori delle Variegate Operazioni del Tuo Spirito. Amen. 

Dal Secondo Libro dei Re (2 Re 4,8-11.14-16)

Un Giorno Eliseo passava per Sunem, ove c’era una donna facoltosa, che l’Invitò con Insistenza a Tavola. In seguito, tutte le volte che passava, si fermava a mangiare da lei. Essa disse al marito: “Io so che E’ un Uomo di Dio, un Santo, Colui Che Passa sempre da noi. Prepariamogli una piccola camera al piano di sopra, in muratura, mettiamoci un letto, un tavolo, una sedia e una lampada, sì che, venendo da noi, vi si possa ritirare”. Recatosi egli un giorno là, si ritirò nella camera e si coricò. Eliseo chiese a Giezi suo servo: “Che cosa si può fare per questa donna?”. Il servo disse: “Purtroppo essa non ha figli e suo marito è vecchio”. Eliseo disse: “Chiamala!”. La chiamò; essa si fermò sulla porta. Allora disse: “L’anno Prossimo, in questa stessa stagione, tu terrai in Braccio un figlio”. Parola di Dio. 

Dal Salmo 88

Canterò senza Fine le Grazie del Signore, con la Mia Bocca Annunzierò la Tua Fedeltà nei Secoli, perché Hai Detto: “La Mia Grazia Rimane per Sempre”; la Tua Fedeltà E’ Fondata nei Cieli. Beato il Popolo Che Ti Sa Acclamare e Cammina, o Signore, alla Luce del Tuo Volto . Esulta tutto il Giorno nel Tuo Nome, nella Tua Giustizia Trova la Sua Gloria. Perché Tu Sei il Vanto della Sua Forza e con il Tuo Favore Innalzi la nostra Potenza. Perché del Signore E’ il nostro Scudo, il nostro re, del Santo d’Israele.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo ai Romani (Rm 6,3-4.8-11)

Fratelli, quanti siamo stati Battezzati in Cristo Gesù, siamo stati Battezzati nella Sua morte. Per Mezzo del Battesimo siamo dunque stati Sepolti Insieme a Lui nella morte, perché Come Cristo Fu Risuscitato dai morti per Mezzo della Gloria del Padre, così anche noi possiamo Camminare in una Vita Nuova.Ma se siamo morti con Cristo, Crediamo che anche Vivremo con Lui, sapendo che Cristo Risuscitato dai morti non muore più; la morte non ha più potere su di Lui. Per quanto riguarda la Sua morte, Egli morì al peccato una volta per tutte; ora invece per il Fatto Che Egli Vive, Vive per Dio. Così anche voi consideratevi morti al peccato, ma Viventi per Dio, in Cristo Gesù. Parola di Dio.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 10,37-42)

In Quel Tempo, Disse Gesù ai Suoi Discepoli: “Chi Ama il padre o la madre più di Me non è Degno di Me; chi Ama il figlio o la figlia più di Me non è Degno di Me; chi non prende la sua Croce e non Mi Segue, non è Degno di Me. Chi avrà Trovato la sua Vita, La Perderà: e chi avrà Perduto la sua Vita per Causa Mia, La Troverà. Chi Accoglie voi Accoglie Me, e chi Accoglie Me accoglie Colui Che Mi Ha Mandato. Chi Accoglie un Profeta Come Profeta, avrà la Ricompensa del Profeta, e chi Accoglie un Giusto Come Giusto, avrà la Ricompensa del Giusto. E chi avrà dato anche solo un Bicchiere di Acqua Fresca a uno di Questi Piccoli, perché E’ Mio Discepolo, in Verità Io vi Dico: non Perderà la sua Ricompensa”. Parola del Signore. 

Preghiera della Sera

Dio, Accogli il nostro Canto, mentre Scende la Sera. Dona alle stanche membra la Gioia del Riposo, e nel Sonno Rimargina le ferite dell’Anima. Se le tenebre scendono sulla Città degli uomini, non si Spenga la Fede nel Cuore dei Credenti. A Te Sia Lode, o Padre, al Figlio e allo Spirito Santo, nei Secoli dei Secoli. Amen. 

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Come comportarsi in chiesa - Parrocchia di Bozzolo - Diocesi di ...

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN