Il Santo Vangelo del Giorno giovedì 12 luglio 2018 (2025) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

Dedicato al Cuore di tutti i Fratelli del mondo, affinché comprendano Che – al di là d’ogni Credo, il Cristo E’ e Sarà il Salvatore Universale.   Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Giovanni 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle, spesso proviamo difficoltà nel Credere a Ciò Che non vediamo, poiché la nostra è diventata una società materialista e colma di profondi insuccessi Spirituali.  Se il Signore Decidesse improvvisamente Mostrar di Sé avremmo seri problemi persino in dette circostanze, tanto siamo certi di quanto riteniamo scioccamente d’esser diventati.  Eppure, i ricchi e potenti muoiono come i Poveri e gli Umili, a dimostrar cosa poi ci aspetta nella Sovraordinata Giustizia delle cose. Nonostante le resistenze occulte, v’è un’ormai “seria possibilità” che Quanto i Cuori Attendono Sia già quaggiù tra noi, a evidenziare quanto abbiamo errato, e quanto i nostri “governanti” siano il nulla al Cospetto del nostro Redentore! Non sarà certo facile il voltar pagina con scienza e cognizione, ma E’ infatti nello Spirito che noi dobbiam Passare, con l’Animo Terso e Abbandonato dei Fanciulli, lasciandoci Guidare dal Maestro, Saggiamente interpretando Quello Che il Padre Nostro Mandò in Terra a Dire: “Il Mio Giusto Vivrà Mediante la Fede!”, e con il Divino Amore ci Guiderà per mano.  Ciò dovrebbe far riflettere gli Esponenti di tutte le Religioni del Pianeta. Buona e Serena Giornata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio della Beata Vergine Maria

(Per gli Eletti degli Ultimi Tempi- 09 giugno 2010)

 

 

 

 

“Figli Miei, Sono a voi perché Desidero che i vostri Cuori Siano Sempre più Uniti a Quello di Gesù, il Quale vi Ha tanto Amato da Versare per ognuno di voi Fino all’Ultima Goccia di Sangue.  Figli Miei, Innamoratevi di Quel Cuore e AmateLo con tutto di voi stessi, perché possiate cogliere in Esso l’Amore di Dio Che Si E’ Fatto Carne.  Attingete da Quel Cuore tutte le vostre Speranze per il presente e per il futuro, in Quel Cuore va Riposta ogni Fiducia. Nei momenti dell’angoscia, quando ritenete di essere completamente soli, pensate che Quel Cuore Batte anche per voi ed E’ Vivo ed E’ Presente in Tutti i Tabernacoli del mondo.  Amate Quel Cuore Come L’Ho Amato Io e Fate che ogni vostra Azione, anche la più piccola Fatta per Amore, possa essere compiuta per il Cuore di Gesù.  Vi Amo Figli Miei e vi Benedico nel Nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Il mio primo pensiero sia oggi Consacrato a Te, mio Dio! Durante Questa Giornata avrò da fare molte cose che mi porteranno lontano da Te.   Tanti compiti mi aspettano, tante persone, tanti appuntamenti…  Signore, Fa’ Che io adempia Oggi ai miei Compiti nel Tuo Spirito. Fa’ Che io non arrossisca Davanti a Te per le decisioni che prenderò, né per come le presenterò agli altri. Benedici la mia Giornata. Benedici tutti coloro che La cominciano con grandi dubbi, nella paura o nel dolore. Benedici noi tutti. Amen.

Dal Libro del Profeta Osèa (Os 11,1.3-4.8-9)

Quando Israele Era Fanciullo, Io l’Ho Amato e dall’Egitto Ho Chiamato Mio Figlio. A Èfraim Io Insegnavo a Camminare TenendoLo per Mano, ma essi non Compresero Che Avevo Cura di loro. Io li Traevo con Legami di Bontà, con Vincoli d’Amore, Ero per loro Come Chi Solleva un Bimbo alla Sua Guancia, Mi Chinavo su di Lui per DarGli da Mangiare. Il Mio Cuore Si Commuove Dentro di Me, il Mio Intimo Freme di Compassione. Non Darò Sfogo all’Ardore della Mia Ira, non Tornerò a distruggere Èfraim, perché Sono Dio e non uomo; Sono il Santo in mezzo a te e non Verrò da te nella Mia Ira.  Parola di Dio.

Dal Salmo 79

Fa’ Splendere il Tuo Volto, Signore, e noi saremo Salvi.  Tu, Pastore d’Israele, Ascolta,  Seduto sui Cherubini, Risplendi.  Risveglia la Tua Potenza  e Vieni a Salvarci.  Dio degli Eserciti, Ritorna!  Guarda dal Cielo e Vedi e Visita Questa Vigna,  Proteggi Quello Che la Tua Destra Ha Piantato, il Figlio dell’Uomo Che per Te Hai Reso Forte.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Il Regno di Dio E’ Vicino; Convertitevi e Credete nel Vangelo. Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 10,7-15)

In Quel Tempo, Disse Gesù ai Suoi Apostoli: «Strada facendo, Predicate, dicendo Che il Regno dei Cieli E’ Vicino. Guarite gli infermi, Risuscitate i morti, Purificate i lebbrosi, Scacciate i demòni. Gratuitamente Avete Ricevuto, gratuitamente Date. Non procuratevi oro né argento né denaro nelle vostre cinture, né sacca da viaggio, né due tuniche, né sandali, né bastone, perché chi lavora ha Diritto al suo Nutrimento.  In qualunque città o villaggio entriate, domandate chi là sia Degno e rimanetevi finché non sarete partiti. Entrando nella casa, rivolgetele il Saluto.  Se quella casa ne è Degna, la vostra Pace Scenda Su di essa; ma se non ne è Degna, la vostra Pace Ritorni a voi.  Se qualcuno poi non vi Accoglie e non dà ascolto alle vostre Parole, uscite da quella casa o da quella città e scuotete la polvere dei vostri piedi. In Verità Io vi Dico: nel Giorno del Giudizio la Terra di Sòdoma e Gomorra Sarà Trattata meno Duramente di quella città». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Dio, Padre di tutti gli uomini, questa Sera penso a tutti gli uomini che popolano la Terra. Penso a coloro che non conoscono la Pace. Penso a coloro che hanno fame. Penso a coloro che tengono le redini del potere. Ispira loro pensieri di Pace. Concedi a tutti noi un Cuore inquieto che non Si accontenti dell’ingiustizia né della violenza. Fa’ che non ci chiudiamo nell’autosoddisfazione. Fa’ che impariamo a condividere. Non farci smettere di sognare un mondo dove Regni la Giustizia per tutti. E Permetti Che facciamo veramente quei piccoli Passi di cui siamo capaci. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Leave a reply