Il Santo Vangelo del Giorno giovedì 14 marzo 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, dedichiamo il Santo Vangelo dell’Intero Periodo di Quaresima alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, perché Conceda il Perdono a Tutte le Anime Abbandonate in Purgatorio, Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate croce

 

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

             Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle in Cristo, il Santo Padre in Roma Sta Predisponendo “le Cose Che Afferiscono all’ormai Certo Passaggio ad Altra Amministrazione”, dopo Aver Annunciando l’Anno di Penitenza del Signore, per il Perdono dei peccati e la Purificazione del più alto numero di Anime!  Infatti, Papa Bergoglio, durante una pubblica circostanza,  Venerdì 13 marzo 2015 ha così Dichiarato: “Ho la Sensazione Che il Signore mi Abbia Messo Qui per un breve Periodo di 4 o 5 anni”, riferendosi anche alle dimissioni del Predecessore.   Contestualmente a Ciò e alla nostra Sorella Anna, Gesù Ha in parte Confermato Tale affermazione, Specificando – però, “Che il Mandato sarebbe durato molto meno”.   Anche Giovanni Paolo II Cercò di far spalancare le nostre braccia al Cielo, alla Luce di Quanto Aveva personalmente Appreso da un noto commerciante Ebreo della Capitale, poiché la Vergine della Rivelazione – Ch’E’ l’Apocalisse, Guidò sì alla Verità, pur senza Farvelo giungere appieno, a causa degli “umani patti di sopravvivenza coi confratelli terreni”, sempre più confusi nell’applicazione della Eterna Parola di Dio, così come sta avvenendo oggi in danno allo Spirito Libero dell’attuale Vescovo Bianco.     Invero, come spesso accade di notare, nessuno più ci parla delle nefaste opere del male, anche per via del fatto che neanche i Sacerdoti Credono più agli Avvertimenti delle Scritture, ritenendoLe delle “semplici favolette” da recitarsi ogni Giorno per dovere di facciata! Non è questa un’aspra critica, ma la triste constatazione della realtà dei fatti, benché avremmo volentieri evitato tali osservazioni, visti i Tempi non proprio ricolmi di Gioia.     Ora, avendo probabilmente appreso il “Periodo pressoché Esatto della Seconda Manifestazione del Cristo in Terra”, appare quasi chiaro che Sono Stati Concessi a noi tutti ancora pochi Mesi di Ravvedimento, oltre il Quale Periodo Dovrebbe Concretarsi il “Ribaltamento del conosciuto”, ovvero il “Ristabilirsi del Trono di Dio tra gli uomini di Buona Volontà”.   Pur trovandoci noi con 7 Anni di ritardo rispetto al calendario tramandato (vedasi dichiarazioni relative dell’allora Cardinale Ratzinger), ritenendo il Santo Natale 2016 (2023) l’Ultimo di una lunga Serie, si badi attentamente al fatto che la nostra non è solo una previsione di Speranza, ma il Frutto d’una quanto mai attenta lettura dei Segni dei Tempi, Che tuttavia Verranno.   Pace e Bene… e buona lettura a tutti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I Dialoghi con Gesù Cristo

(a Myriam Corsini – Carbonia, 23 agosto 2010)

 

 

 

 

 

Myriam: “mio Caro Gesù, Dimmi il Tuo Amore per Tutti i Tuoi Figli. Ti Amo Gesù, non FarTi Attendere ancora, questa Terra è buia e fredda senza di Te, Vieni Signore Gesù, Vieni! Dimmi Signore, se ho sbagliato e, dove ho sbagliato per poter Rimediare. Dimmi Signore se in Questa Tua Missione io non ho fatto Cosa Gradita ai Tuoi occhi. Dimmi Signore, affinché la Tua Ancella Possa Rimediare”.     Il Signore: “Mia Amata Sposa, il tuo Gesù ti Ama Infinitamente, non osare, con il tuo pensiero, mettere in te dolore, Io Sono con te e ti Guido al Mio Volere, non temere o donna Io Sono con te. Il Mio Cielo E’ in Festa per Tutti i Miei Eletti, per Tutti Coloro Che Presto Mi Raggiungeranno e con Me Resteranno per Sempre nell’Amore. Ho Voglia dei Miei Figli, Ho Desiderio dei Miei Figli, il Mio Cuore Batte nell’Ardente Amore per Tutti i Miei Figli, Ora E’ Tempo di Riprenderli con Me. Preparatevi o Figli Miei Diletti, Ecco Che il vostro Dio Presto vi Raggiungerà per Segnare la Fine del male e Mettere Fine a Questa Storia Antica. Ora E’ Tempo di Cose Nuove, Deliziose nell’Amore! Ho Voglia di voi o uomini, Io vi Ho Creati per Me e in Me Ritornerete e in Me Abiterete nell’Infinito Mio Tutto. Il Pianto della Madre Mia Santissima Piaga il Mio Cuore, il Suo dolore E’ in Me, Voglio DonarLe Tutto il Mio Amore. Per Lei! Sì! Solo per Lei! Solo per Te o Donna, Io Ritornerò su Questa Terra arida d’Amore, per Trionfare nell’Amore Infinito, e Tutto Sarà Glorioso in Me. Vedrete impallidire ogni Bellezza attuale della Terra perché Io vi Aprirò le Porte del Mio Cielo e voi vedrete la Mia Bellezza e vedrete il Mio Amore e Gusterete, di Esso, ogni Buon Sapore. Delizia dell’Amore Sono le Mie Gemme, Tutti voi o Figli Miei Diletti, Tutti voi Che Mi Seguite con Fede Vera, con Amore Sincero. Oh! Quanto vi Amo e Quanto vi Bramo! Le Mie Ossa Si Sono Spezzate per voi, il Mio Amore per voi in Tutto Me Stesso! È l’Ora della Mia Misericordia, Interverrò in Questo Mondo meschino e Porterò in Esso le Meraviglie del Mio Cielo! È Finito il tuo tempo o satana! Muovi ora le tue pedine, ..Io te le Mangerò tutte! Io Sono o uomini, Io Sono! Non demordete in Questa Chiamata d’Amore Infinito perché E’ l’Urlo del Padre vostro Che vi Richiama a Sé per Riprendervi con Sé e Mettervi al Suo Ovile, Dove mai più sentirete freddo e mai più attraverserete il buio! Amen! Pace a voi, Gesù”.

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Eccomi, Signore, Solo Come Ester Quando Venne il Tempo di Intercedere per la Salvezza del Suo Popolo; Eccomi Solo Come Maria nei Giorni Terribili della Passione e della Sua Passione per la Redenzione del Mondo; Eccomi Solo nel Getsemani della mia Anima, poiché di Questo Giardino dell’Eden, nel Quale Tu Venivi a Conversare con me, ho Fatto un Luogo di Solitudine e di Angoscia. Liberaci, Signore, dalla Solitudine mortale dell’Essere Che non si sa Amato e Che, nel Rimpicciolirsi del suo Cuore, Rifiuta di Dare Amore.   Restituisci alla mia Anima la Sua Antica Bellezza affinché Commuova, Come Ester, il Cuore del Re. Amen.

Dal Libro di Ester (Est 4,17n.p-r.aa-bb.gg-hh)

In Quei Giorni, la regina Ester Cercò Rifugio Presso il Signore, Presa da un’Angoscia mortale.    Si Prostrò a Terra con le sue ancelle da Mattina a Sera e disse: «Tu Sei Benedetto, Dio di Abramo, Dio di Isacco, Dio di Giacobbe.    Vieni in Aiuto a me Che Sono Sola e non ho Altro Soccorso all’Infuori di Te, o Signore, perché un Grande Pericolo mi Sovrasta.  Io ho Sentito dai Libri dei miei antenati, Signore, Che Tu Liberi Fino all’Ultimo tutti coloro Che Compiono la Tua Volontà.  Ora, Signore, mio Dio, Aiuta me Che Sono Sola e non ho Nessuno all’Infuori di Te.  Vieni in Soccorso a me, Che Sono Orfana, e Poni sulle mie labbra una Parola Opportuna Davanti al leone, e Rendimi Gradita a lui.   Volgi il suo Cuore all’odio Contro chi ci Combatte, a Rovina sua e di quanti Sono d’Accordo con lui.   Quanto a noi, Liberaci dalla mano dei nostri nemici, Volgi il nostro Lutto in Gioia e le nostre Sofferenze in Salvezza».   Parola di Dio.

Dal Salmo 137

Ti Rendo Grazie, Signore, con Tutto il Cuore: Hai Ascoltato le Parole della mia bocca.    Non agli dèi, ma a Te Voglio Cantare, mi Prostro Verso il Tuo Tempio Santo.     Rendo Grazie al Tuo Nome per il Tuo Amore e la Tua Fedeltà: Hai Reso la Tua Promessa più Grande del Tuo Nome.     Nel Giorno in cui Ti Ho Invocato, Mi Hai Risposto, Hai Accresciuto in me la Forza.   La Tua Destra mi Salva.    Il Signore Farà Tutto per me.    Signore, il Tuo Amore E’ per Sempre: non Abbandonare l’Opera delle Tue Mani.

Canto al Santo Vangelo (Mt 4,4)

Lode a Te, o Cristo, Re di Eterna Gloria! Crea in me, o Dio un Cuore Puro; Rendimi la Gioia della Tua Salvezza.   Lode a Te, o Cristo, Re di Eterna Gloria!

Dal Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 7,7-12)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: «Chiedete e vi Sarà Dato; Cercate e Troverete, Bussate e vi Sarà Aperto.    Perché Chiunque Chiede Riceve, e chi Cerca Trova, e a chi Bussa Sarà Aperto.  Chi di voi, al Figlio Che gli Chiede un Pane, Darà una Pietra? E se gli Chiede un Pesce, gli Darà una serpe? Se voi, dunque, che siete cattivi, Sapete Dare Cose Buone ai vostri figli, Quanto più il Padre vostro Che E’ nei Cieli Darà Cose Buone a quelli Che Gliele Chiedono! Tutto Quanto Volete Che gli uomini Facciano a voi, Anche voi Fatelo a loro: Questa infatti E’ la Legge e i Profeti». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

“Ascolta, o mia Anima, la Voce del Signore Che Ti Chiama, Egli E’ il Dio Che Cerca coloro Che Si Rivolgono a Lui: ”Zaccheo, Scendi Subito, perché Oggi Devo Fermarmi a Casa tua”.  Mio Dio, Tu Hai più Sete della mia Anima di Quanto non ne abbia io delle Tue Soste, così io Credo con Tutta la mia Fede di Essere Esaudito da Te Quando mi Rivolgo a Te Gridando.  Tu Conosci Tutto Ciò Che Manca alla mia Vita e, Come un Padre Amoroso, Appaghi il Figlio ribelle Che E’ in me.   Colmami del Tuo Spirito Che Conduce al Pentimento, e Riconciliami con la Vita. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Leave a reply