Il Santo Vangelo del Giorno lunedì 10 giugno 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

Alla Vergine della Rivelazione, Ch’E’ dell’Apocalisse! Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

Risultati immagini per immagini della Madonna

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

Molte volte diciamo “Signore, Signore”, battendo anche il petto a mo’ di Pentimento, per poi comportarci come sempre. Al Cielo non possiam nasconder nulla, così come invece tentiam di fare quaggiù, tra di noi; ma badiamo Bene a certi errori, poiché non Vi Sarà Eccessivo Appello! E’ la ritenuta abilità che ci fa cadere nelle grinfie del demonio, sempre pronto a far sì che l’uomo incappi nelle spire del peccato! Quanto accade non è che la conseguenza del nostro agire in violazione ad ogni criterio, proprio perché convinti della individuale infallibilità. Ma chi è Perfetto sulla Terra? Alcuna Creatura potrà Elevarsi a Ciò, e la storia purtroppo ce lo insegna! Il Figlio dell’Uomo Patì Innocentemente le Sue Pene a Causa delle profonde iniquità, che da sempre ci accompagnano nell’ormai assurdo e forsennato decorso della Vita.    Cos’altro aggiungere a cotanta ipocrisia? Null’altro dovremmo fare, se non Pregare con Amore il Padre Nostro per ogni colpa Meritata.   Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio della Vergine Maria

(a Jennifer – 16 febbraio 2010)

 

 

 

“Figli Miei, mentre il mondo è ricoperto di tenebre, Io vi Invito ad Innalzare le Preghiere in Modo Speciale. In quanto Madre della Luce Divina e della Divina Misericordia, Io Vengo per Illuminare il vostro Cammino, Che non Può Passare se non Attraverso Mio Figlio Gesù, e Grazie a Lui potrete Elevarvi ad una Santità Gradita al Cielo. Siate Figli Obbedienti e Pregate Dio per la Guarigione di tutti i Familiari. Pregate per i vostri Figli, e per gli Altri Che Nasceranno, poiché attraverso la Preghiera Si Realizzeranno i Miracoli. Andiamo, Figli Miei, dite “Si” a Dio, dite “Si” a Mio Figlio, e Ricordate le Sue Piaghe per Amore vostro e per Obbedienza. Io Sono la vostra Madre Celeste, e per il Mio Amore Immacolato Vengo a voi con Queste Intenzioni Particolari; ed ora Avanzate nell’Amore di Mio Figlio Gesù”.

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Anche Oggi il Signore – Sorgente di Ogni Bene e di Ogni Gioia, E’ mia Luce e mia Salvezza, di chi avrò dunque paura? Il Signore E’ Difesa della mia Vita, di chi dovrò aver timore? Proprio coloro che mi fanno del male inciampano e cadono, perché il Cristo di Dio E’ Accanto a me e – per Sua Grazia, non mi Abbandonerà.

Dalla Seconda Lettera di San Paolo Apostolo ai Corìnzi  (2 Cor 1, 1-7)

Paolo, Apostolo di Gesù Cristo per Volontà di Dio, e il Fratello Timòteo, alla Chiesa di Dio Che E’ a Corinto e a Tutti i Santi dell’Intera Acàia: Grazia a voi e Pace Da Dio Padre nostro e dal Signore Gesù Cristo.  Sia Benedetto Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, Padre Misericordioso e Dio di Ogni Consolazione! Egli ci Consola in ogni nostra tribolazione, perché possiamo anche noi Consolare quelli che si trovano in ogni genere di afflizione con la Consolazione con cui noi stessi Siamo Consolati Da Dio. Poiché, Come Abbondano le Sofferenze di Cristo in noi, Così, per Mezzo di Cristo, Abbonda anche la nostra Consolazione.  Quando siamo tribolati, E’ per la vostra Consolazione e Salvezza; quando siamo Confortati, E’ per la vostra Consolazione, la Quale vi Dà Forza nel Sopportare le Medesime Sofferenze che anche noi Sopportiamo. La nostra Speranza nei vostri riguardi E’ Salda: sappiamo che, come siete partecipi delle Sofferenze, Così lo siete anche della Consolazione.

Salmo 33

Benedirò il Signore in Ogni Tempo, sulla Mia Bocca Sempre la Sua Lode.  Io Mi Glorio nel Signore: i Poveri Ascoltino e Si Rallegrino.  Magnificate con Me il Signore, Esaltiamo Insieme il Suo Nome.  Ho Cercato il Signore: Mi Ha Risposto e da ogni Mia paura Mi Ha Liberato.  Guardate a Lui e Sarete Raggianti, i vostri volti non dovranno arrossire.  Questo Povero Grida e il Signore Lo Ascolta, Lo Salva da tutte le Sue angosce.  L’Angelo del Signore Si Accampa attorno a quelli che Lo temono, e li Libera.  Gustate e Vedete Com’E’ Buono il Signore; Beato l’uomo che in Lui si Rifugia.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.  Rallegratevi ed Esultate, perché Grande E’ la vostra Ricompensa nei Cieli.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 5, 1-12)

In Quel Tempo, Vedendo le folle, Gesù Salì sul Monte: Si Pose a Sedere e si avvicinarono a Lui i Suoi Discepoli. Si Mise a Parlare e Insegnava loro Dicendo:
«Beati i Poveri in Spirito, perché di essi E’ il Regno dei Cieli.
Beati quelli che sono nel Pianto, perché Saranno Consolati.
Beati i Miti, perché Avranno in Eredità la Terra.
Beati quelli che hanno fame e sete della Giustizia, perché Saranno Saziati.
Beati i Misericordiosi, perché Troveranno Misericordia.
Beati i Puri di Cuore, perché Vedranno Dio.
Beati gli Operatori di Pace, perché Saranno Chiamati Figli di Dio.
Beati i Perseguitati per la Giustizia, perché di Essi E’ il Regno dei Cieli.
Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per Causa Mia. Rallegratevi ed Esultate, perché Grande E’ la vostra Ricompensa nei Cieli. Così infatti perseguitarono i Profeti Che Furono Prima di voi».

Preghiera della Sera

Signore, la Forza Risanatrice del Tuo Spirito, Operante in Ogni Sacramento da Te Insegnato al mondo, ci Guarisca dal male che ci separa da Te e ci Guidi sulla Via del più Assoluto Bene, perché Solo con Te noi Saremo Veramente al Riparo da tutte le insidie del maligno.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)