Il Santo Vangelo del Giorno lunedì del Signore 10 febbraio 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

Post di Instagram di Amici di GESÙ e MARIA Jesus • 10 Set 2019 alle ore 8:24 UTC

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

gif animate: il meglio del web

 

 

Christus Vincit, Christus Regnat, Christus Imperat!

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE CRISTO REGNA

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI CON FIORELLINI

 

 

 

Popolo di Dio, Che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E ‘Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e salvato Salva la Vita!

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle in Cristo, leggendo il Santo Vangelo del Giorno – coi Messaggi a noi Inviati, guardando bene attorno ad alcuno potrà sfuggire che ovunque v’è sconforto e desolazione, povertà e sopraffazione, benché s’avverta sempre forte il Richiamo della Fede, Che vedrà cessar comunque le contrapposizioni tra gli stessi Figli di Dio. E’ impossibile trascurar le Cose quotidiane del Figlio dell’Uomo, la “Giusta Soluzione” Inviataci Nuovamente dal Padre! Anche per Ciò, non facciamoci trovare impreparati, facendo attenzione ai Segni dei Tempi, già qui – in mezzo a noi. Infatti, la corsa dell’uomo attuale sta per terminare …..e con essa le illusioni della Vita, cui abbiamo sempre dato un significato diverso dalla originaria Semplicità, generando diffusa sofferenza. Le Anime di noi tutti – perlopiù Innocenti, Si Riapproprieranno dell’estorto Candore, sino a Uniformarsi al Dolce e Buon Gesù, Là ormai Pronto a Manifestar ancor di Sé. Tuoneranno le “bocche della Terra” – i Vulcani, Che Vomiteranno il Fuoco Distruttore, Tremerà il suolo e quanto si conosceva tal mai più sarà! Ma dopo la Tempesta Tornerà la Quiete, Così Com’E’ Scritto dell’Archetipo Divino, poiché il Creatore E’ “Movimento e Stasi!”.  Pace e Bene a tutti.

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI CON FIORELLINI

 

Messaggio del Cristo di Dio all’umanità

(Dato a Giovanni, mercoledì 18 dicembre 2019)

 

 

“…. non trastullatevi nei terreni festeggiamenti ed evitate di bearvi del vostro essere ancora in apparente normalità, come se alcunché dovesse accadere, nonostante i non pochi Segni, poiché – Sta Scritto, <voi stessi sapete molto bene Che il Giorno del Signore Verrà Come un ladro di Notte, Cogliendo il mondo totalmente impreparato: e Sarà la Grande tribolazione>.  Chi ha orecchi per intendere intenda!”.

 

 

Message of the Christ of God to humanity

(Given to Giovanni, Wednesday 18 December 2019)

 

 

“…. do not indulge in the earthly festivities and avoid being bored by your being still in apparent normality, as if anything were to happen, despite the many signs, because – It Is Written, <you yourself know very well that the Day of the Lord will come as a thief of Night, Catching the world totally unprepared: and It will be the Great tribulation>. Who has ears to hear mean!”.

 

 

Message du Christ de Dieu à l’humanité

(Donné à Giovanni, mercredi 18 décembre 2019)

 

 

“ …. ne vous adonnez pas aux festivités terrestres et évitez de vous ennuyer en étant toujours dans une apparente normalité, comme si quelque chose devait arriver, malgré les nombreux Signes, car – il Est Écrit, <vous savez très bien que le Jour du Seigneur Viendra Comme un voleur de Nuit, Attraper le monde sans préparation: et ce sera la Grande tribulation>. Qui a des oreilles pour entendre des méchants!”.

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE DIVISORI CON FIORELLINI

 

 

Messaggio della Vergine per gli Eletti degli Ultimi Tempi

(dato ad Antonio il 25 febbraio 2010)

 

 

 

“Cari Figli, vi Amo tutti e vi Benedico. Grazie per averMi fatto compagnia in Questi quattordici Giorni di Preghiera. Figli Miei, Questi Sono i Tempi della “Grande Tribolazione”, perché non Sono State Ascoltate le Mie Richieste Iniziate a Fatima; ora non Posso più Fermare il Braccio di Mio Figlio Gesù.  In Questo Secolo Tutto Cambierà: vedrete una Nuova Era, un Nuovo Mondo, Dove non vi Sarà  più il male. Voi  non temete, Pregate Tutti i Giorni il Santo Rosario, Accompagnato dalla Santa Messa; Pregate in Modo Particolare per i Sacerdoti, perché Grazie alle vostre Preghiere Molti di Essi Si Salveranno. Vi Benedico Tutti nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo”.

Poi mi Fu Rivolta la Parola dal Signore:

Geremia 6,1-8  6Perché Così Dice il Signore degli Eserciti: “Tagliate i suoi alberi, costruite un terrapieno davanti a Gerusalemme. Essa è la città della menzogna, in essa tutto è oppressione. 7Come una Sorgente Fa Scorrere l’Acqua, Così Essa Fa Scorrere la sua iniquità. Violenza e oppressione risuonano in essa, Dinanzi a Me stanno sempre dolori e piaghe. 8Lasciati correggere, o Gerusalemme, perché Io non Mi Allontani da te e non ti Riduca a un Deserto, a una regione disabitata”.

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, Il Sangue dei Martiri, I Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione a Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia del Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATA DIO TRINO"

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Padre, Comincia un’altra Giornata, fatta di incontri, di compiti e di richieste a cui dovrò rispondere. Tu Mi Parlerai Attraverso Tutto Questo. Dammi la Tua Luce perché io possa Sentire la Tua Voce e possa Rispondere alla Tua Chiamata. Dammi la Forza perché Agisca Secondo la Tua Volontà. Amen.

Dal Primo Libro dei Re (1Re 8,1-7.9-13)

In Quei Giorni, Salomone Convocò Presso di Sé in Assemblea a Gerusalemme gli anziani d’Israele, tutti i capitribù, i prìncipi dei casati degli Israeliti, per Fare Salire l’Arca dell’Alleanza del Signore dalla Città di Davide, cioè da Sion. Si radunarono presso il Re Salomone tutti gli Israeliti nel Mese di Etanìm, cioè il settimo Mese, durante la Festa. Quando furono giunti tutti gli anziani d’Israele, i Sacerdoti Sollevarono l’Arca e fecero Salire l’Arca del Signore, con la Tenda del Convegno e con tutti gli Oggetti Sacri Che Erano nella Tenda; li facevano Salire i Sacerdoti e i levìti. Il Re Salomone e tutta la comunità d’Israele, Convenuta Presso di Lui, Immolavano Davanti all’Arca Pecore e Giovenchi, che non si potevano Contare né si potevano Calcolare per la Quantità. I Sacerdoti Introdussero l’Arca dell’Alleanza del Signore al Suo Posto nel Sacrario del Tempio, nel Santo dei Santi, Sotto le Ali dei Cherubini. Difatti i Cherubini Stendevano le Ali sul Luogo dell’Arca; i Cherubini, cioè, Proteggevano l’Arca e le Sue Stanghe dall’Alto. Nell’Arca non c’era nulla se non le due Tavole di Pietra, che vi Aveva Deposto Mosè sull’Oreb, Dove il Signore Aveva Concluso l’Alleanza con gli Israeliti quando uscirono dalla guerra d’Egitto. Appena i Sacerdoti furono usciti dal Santuario, la Nube Riempì il Tempio del Signore, e i Sacerdoti non poterono rimanervi per Compiere il Servizio a Causa della Nube, perché la Gloria del Signore Riempiva il Tempio del Signore. Allora Salomone Disse: «Il Signore Ha Deciso di Abitare nella Nube Oscura. Ho Voluto Costruirti una Casa Eccelsa, un Luogo per la Tua Dimora in Eterno».  Parola di Dio.

Salmo 131

Sorgi, Signore, Tu e l’Arca della Tua Potenza.  Ecco, abbiamo Saputo Che Era in Èfrata,  l’abbiamo Trovata nei Campi di Iàar.  Entriamo nella Sua Dimora,  Prostriamoci allo Sgabello dei Suoi Piedi. Sorgi, Signore, Verso il Luogo del Tuo Riposo,  Tu e l’Arca della Tua Potenza.  I Tuoi Sacerdoti si Rivestano di Giustizia  ed Esultino i Tuoi Fedeli.  Per Amore di Davide, Tuo Servo,  non Respingere il Volto del Tuo Consacrato.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Marco (Mc 6,53-56)

In Quel Tempo, Gesù e i Suoi Discepoli, Compiuta la Traversata Fino a Terra, Giunsero a Gennèsaret e Approdarono.   Scesi dalla Barca, la gente subito Lo Riconobbe e, Accorrendo da tutta quella Regione, Cominciarono a PortarGli sulle barelle i malati, Dovunque Udivano Che Egli Si Trovasse.    E Là Dove Giungeva, in Villaggi o Città o Campagne, Deponevano i malati nelle Piazze e Lo Supplicavano di Poter Toccare Almeno il Lembo del Suo Mantello; e quanti Lo Toccavano Venivano Salvati.   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Mio Dio, un’altra Giornata E ‘ Terminata, come tutte le altre, senza Miracoli. Da tanto tempo ormai sopporto a fatica i miei limiti. Tu Che Puoi Tutto, non Vuoi Fare un Miracolo, anche Piccolo, per me, un Miracolo Che Potrebbe Cambiare Tutto? Invece no: mi Fai portare questo fardello. Che peccato! Ma Tu non puoi negare di essere in parte Responsabile di questa fastidiosa Storia; allora io Scopro che non sono affatto solo, e Ciò deve bastarmi anche per Questa Sera. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN

 

 

 

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA