Il Santo Vangelo del Giorno martedì 09 aprile 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, dedichiamo il Santo Vangelo dell’Intero Periodo di Quaresima alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, perché Conceda il Perdono a Tutte le Anime Abbandonate in Purgatorio, Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi Figli di quaggiù.   Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate croce

 

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

             Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, approfittando del Santo Vangelo del Giorno, riflettiamo insieme su Quale Sia il Vero Significato della Santa Croce, e Che Cosa Essa Simboleggi per l’Intero Universo! L’Aspetto verticale – infatti, Pone in Contatto l’Energia del Cielo con Quella della Terra, Attraversando – poi orizzontalmente, le Polarità ai restanti due lati del Pianeta e Raccogliendo – quindi, ogni Forma di Vita Generata. La Divina Sapienza Ha Espresso il Suo Potere dell’Unitarietà Mediante una Sola Splendida Creatura, Inviata quaggiù Proprio da Dio Padre per Risanare la Terra dal peccato, Purificandone gli aspetti più nascosti e Ripristinando gli originari Ruoli Stabiliti sin dalla Creazione, purtroppo profondamente disarticolati dalla nefasta azione degli uomini, guidati dal malefico e satanico regista ch’è il diavolo, il separatore delle genti. Anche per questo, dovremmo appunto chiederci il perché della Passione Mediante la Croce … e non passando per altra simbologia! Certo, sarebbe più facile spiegar la cosa con gli usi e i costumi dei romani, benché la storia insegni che di Croci – proprio in quell’epoca, ancor non si parlasse! I Percorsi Reali non resteranno segreti per altro lungo Tempo, poiché il Signore Sta per Manifestar Nuovamente di Sé: e saranno guai per alcuni… ma non per tutti. Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Considerazione e Preghiere per la Novena

 

 

 

Raccomandiamo a Gesù Cristo ed alla Sua Santa Madre Tutte le Anime del Purgatorio, e specialmente Quelle dei nostri parenti, benefattori, amici e nemici, e più particolarmente l’Anima di coloro per cui siamo obbligati di Pregare.  Ed Offriamo a Dio in Loro Suffragio le seguenti Orazioni, considerando le grandi pene Che Patiscono Quelle Sante Spose di Gesù Cristo.

VIII. Di più è una Pena troppo amara per Quelle Amabili Figlie il pensare Che Dio – in Vita, Ha Loro Usato tante Misericordie Speciali, non Usate con gli altri; ed Esse coi Loro peccati L’Hanno Costretto a PunirLe e a CondannarLe all’Inferno, benché poi, per Sua Sola Misericordia, Abbia Loro Perdonato e Le Abbia Salvate.  Eccomi, Dio Mio! Uno di questi ingrati sono io: ho disprezzato il Vostro Amore e Vi ho Costretto a Condannarmi all’Inferno.   Bontà Infinita, ora Vi Amo sopra ogni cosa e mi Pento con tutta l’Anima di averVi offeso.    Vi Prometto di prima morire che mai più offenderVi; Datemi Voi la Santa Perseveranza, Abbiate Pietà di me, ed Abbiate ancora Pietà di Quelle Sante Anime Che Ardono nel Fuoco.

O Madre di Dio, Maria, SoccorreteLe Voi colle Vostre Potenti Preghiere.

Pater, Ave.

Quelle Figlie e Quelle Spose, Che Son tanto Tormentate, o Gesù, Ché Voi L’Amate, Consolate per Pietà.

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Signore Gesù, Tu Chiami noi tutti a Te. Fa’ Che Sentiamo la Forza del Tuo Nome.  Come Mosè nel Deserto Innalzò su un’Asta un serpente di Bronzo, Così Era Necessario Che il Figlio dell’Uomo Fosse Scacciato dalla Terra, perché chi Crede in Lui Possa Avere la Vita Eterna. Concedici, Signore, la Vita Eterna in Conformità alla nostra Fede e alla Tua Misericordia. Amen.

Dal Libro dei Numeri (Nm 21,4-9)

In Quei Giorni, gli Israeliti si Mossero dal Monte Or per la Via del Mar Rosso, per Aggirare il Territorio di Edom. Ma il popolo non Sopportò il Viaggio. Il popolo disse contro Dio e contro Mosè: «Perché ci Avete Fatto Salire dall’Egitto, per farci morire in questo Deserto? Perché qui non c’è né Pane né Acqua e siamo nauseati di questo Cibo così Leggero». Allora il Signore Mandò fra il popolo serpenti brucianti i quali mordevano la gente, e un gran numero d’Israeliti morì. Il popolo venne da Mosè e disse: «Abbiamo peccato, perché abbiamo Parlato contro il Signore e contro di Te; Supplica il Signore Che Allontani da noi questi serpenti».  Mosè Pregò per il popolo.  Il Signore Disse a Mosè: «Fatti un serpente e Mettilo Sopra un’Asta; chiunque sarà stato morso e lo guarderà, Resterà in Vita».  Mosè allora Fece un serpente di bronzo e lo Mise sopra l’asta; quando un serpente aveva morso qualcuno, se questi guardava il serpente di Bronzo, Restava in Vita.  Parola di Dio.

Dal Salmo 101

Signore, Ascolta la mia Preghiera, a Te Giunga il mio Grido di Aiuto. Non Nascondermi il Tuo Volto nel Giorno in cui sono nell’angoscia. Tendi verso di me l’Orecchio, Quando T’Invoco, Presto, Rispondimi! Le genti Temeranno il Nome del Signore e tutti i re della Terra la Tua Gloria, Quando il Signore Avrà Ricostruito Sion e Sarà Apparso in Tutto il Suo Splendore. Egli Si Volge alla Preghiera dei derelitti, non Disprezza la loro Preghiera. Questo si Scriva per la Generazione Futura e un popolo, da Lui Creato, Darà Lode al Signore: «Il Signore Si E’ Affacciato dall’Alto del Suo Santuario, dal Cielo Ha Guardato la Terra, per Ascoltare il Sospiro del prigioniero, per Liberare i condannati a morte». 

Canto al Santo Vangelo

Lode e Onore a Te, Signore Gesù! Il Seme E’ la Parola di Dio, il Seminatore E’ Cristo: chiunque Trova Lui, ha la Vita Eterna. Lode e Onore a Te, Signore Gesù! 

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 8,21-30)

In Quel Tempo, Gesù Disse ai farisei: «Io Vado e voi Mi Cercherete, ma morirete nel vostro peccato.  Dove Vado Io, voi non Potete Venire». Dicevano allora i Giudei: «Vuole forse UcciderSi, dal momento Che Dice: “Dove Vado Io, voi non Potete Venire“?».  E Diceva loro: «Voi siete di quaggiù, Io Sono di Lassù; voi siete di questo Mondo, Io non Sono di questo Mondo. Vi Ho Detto che morirete nei vostri peccati; se infatti non Credete Che Io Sono, morirete nei vostri peccati».  Gli dissero allora: «Tu, Chi Sei?». Gesù Disse loro: «Proprio Ciò Che Io Vi Dico. Molte Cose Ho da Dire di voi, e da Giudicare; ma Colui Che Mi Ha Mandato E’ Veritiero, e le Cose Che Ho Udito da Lui, Le Dico al Mondo».  Non Capirono Che Egli Parlava loro del Padre. Disse allora Gesù: «Quando Avrete Innalzato il Figlio dell’Uomo, allora Conoscerete Che Io Sono e Che non Faccio Nulla da Me Stesso, ma Parlo Come il Padre Mi Ha Insegnato. Colui Che Mi Ha Mandato E’ con Me: non Mi Ha Lasciato Solo, perché Faccio Sempre le Cose Che Gli Sono Gradite».  A Queste Sue Parole, molti Credettero in Lui. Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore, Tu Che Guidi e Illumini il nostro Cammino, Insegnaci ad Ascoltare la Tua Voce. Insegnaci a soffocare nei nostri Cuori ogni ribellione contro di Te. Concedici di Credere nel Tuo Nome e di ProclamarLo al mondo intero. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)