Il Santo Vangelo del Giorno martedì 09 gennaio 2018 (2025) A.D. – ManifestaTi nuovamente in Terra, Signore Gesù!

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14). 

  

 

 

 

 

 

 

 Immagine correlata

 

 

 

 
 
 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

 

 

Se capissimo Chi E’ Veramente Gesù Cristo non riusciremmo nemmeno a scriverne il Nome, per Via della Commozione nel Cuore. Fratelli e Sorelle Carissimi, l’Amore Che Muove l’Universo Scaturisce da Dio e non dalla volontà degli uomini, sempre pronti a discostarsi dal Creatore ad ogni piè sospinto, sicuri delle loro stolte convinzioni! Certi capiranno – purtroppo a proprie spese, che sarebbe stato meglio non aver mai letto della Legge del Cielo – pur se in queste pagine, giacché vennero informati ma non Credettero. Solo Presso il Figlio di Dio – Verbo Fatto Carne, Sta la Vera Salvezza, Che ci porterà a vederLo un Giorno – ormai non Così Lontano! Nell’Era attuale, ove il Perdono e la Carità Vanno sostituendosi alla sempiterna cupidigia diffusa dal maligno sulla Terra, non trascuriamo di Riappacificarci velocemente con chiunque, poiché “Finito il Tempo della Vita Finito E’ anche il Tempo di Meritare!”. Il Signore Disse Che – nel Momento del Terren Trapasso, Sarebbe Venuto a Prendere Personalmente le Anime di alcuni…… per Portarle in Paradiso! Questo E’ Bastato a far Comprendere …. e a superare ogni cosa, a perder l’interesse per le sorti di quaggiù, benché il demonio presenti sempre il conto, mediante le pressanti e assurde quotidianità. Non preoccupiamoci d’alcunché e Preghiamo insieme tutti, Volendoci Davvero Bene, Così Come Egli Comandò! E Se Ciò col Cuore già faremo, E’ Promessa – da Parte di Dio, la Vita Eterna! Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio dalla Vergine Maria Vittoriosa

(a Lory – Missouri, U.S.A., 26.03.2009, Direttore Spirituale – dal 06.09.2002: Padre Francis)

 

 

«Sono Io, tua Madre. Figlia, scrivi. Oggi Vengo Dietro Richiesta della Santissima Trinità. Il Padre Misericordiosissimo dal Cielo ti Benedice. Figliola del Buon Dio, come tutti coloro qui Riuniti, vi Ringrazio di essere insieme per Onorare Dio Mediante il vostro Amore per Me. Figli Miei, come vedete, le tenebre hanno consumato la Terra. Ma voi, figli Fedeli, e tutti gli altri Figli restati Fedeli a Dio, continuate a far Luce con la Luce di Dio, in questo periodo di oscurità. Il Signore Ha Chiesto: «Vi Sarà ancora la Fede Quando Io Tornerò?». Oggi la Fede E’ poca, ma c’è ancora “il resto” Che Ama Dio, e Ama i Fratelli e le Sorelle. Figli Miei, qui Riuniti per Celebrare la Mia Festa Che – un Giorno, Sarà Celebrata in tutto il mondo, siate Fiduciosi; dinanzi a chi vi si oppone, siate Fiduciosi; dinanzi all’odio, all’intolleranza e anche alla morte, siate Fiduciosi. Dio Ha Promesso la Vittoria Mediante Me, e, Grazie alla Potenza, alla Bontà e alla Misericordia di Dio, la Vittoria Si Realizzerà. Coloro che combattono contro Dio si ritroveranno umiliati e crolleranno. Il Signore Gesù Ha Formato un’Armata Spirituale, Che Vincerà satana e i suoi discepoli. Egli Ha Inviato Me, Sua Madre, Davanti a Lui per Riunire coloro che vogliono far Parte di Questa Armata. Mediante Me, Egli vi Arma delle Armi della Fede, della Speranza e della Carità. Questa Armata Spirituale Cambierà l’aspetto fisico della Terra. Questa Armata E’ e Sarà impegnata nella lotta per i Cuori e gli Spiriti dell`Umanità. La Vittoria Sarà del Signore, senza dubbio, ma il prezzo sarà pesante se il ‘resto’ non si mantiene ben Stretto, con un Solo Cuore, un Solo Spirito per dichiarare che nessuno è Come il Signore Dio, e Che Si Deve Servire Solo Lui. ServiteLo con Amore, Perdonando, Pregando, TestimoniandoNe la Verità. Io vi Benedico».

Ha poi Aggiunto:

«La Mia Benedizione E’ per la vostra Protezione, perché la Misericordia Divina E’ sul punto di Essere sottratta da questa Terra. La Terra tremerà e tutte le Creature sapranno Che Dio Esiste e Che la Sua Volontà E’ l’Unico Cammino Verso la Pace e la Sicurezza».

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

 

 
 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono Nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 
 
 
 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Vangelo

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

La Tua Parola, Signore, E’ una Luce, una Forza Che Illumina Questo Giorno. Meravigliosa Certezza di Appartenere alla Tua Stirpe, Come E’ Stato Detto, perché Gesù Che Santifica e gli uomini Che sono Santificati sono della Stessa Stirpe. Questa Certezza sia sempre in me, per tutto Questo Giorno; possa io Infonderla in ogni uomo, in ogni donna che incontrerò: siamo della Stirpe di Cristo! Il quotidiano si Trasfiguri così nella Fede Che Tu Hai in ciascuno di noi. Che io non consideri mai nessuno ateo, senza Dio, perché, anche se qualcuno non è con Te, Tu Sei con lui. 

Dal Primo Libro di Samuele (1 Sam 1,9-20)

Anna, dopo aver mangiato in Silo e bevuto, Si Alzò e Andò a Presentarsi al Signore. In Quel Momento il Sacerdote Eli Stava sul sedile davanti a uno stipite del Tempio del Signore. Essa era afflitta e Innalzò la Preghiera al Signore, Piangendo amaramente. Poi Fece Questo Voto: “Signore degli Eserciti, se Vorrai Considerare la miseria della Tua schiava e Ricordarti di me, se non Dimenticherai la Tua schiava e Darai alla Tua schiava un Figlio maschio, io lo Offrirò al Signore per Tutti i Giorni della sua Vita e il rasoio non passerà sul suo capo“. Mentre Essa Prolungava la Preghiera Davanti al Signore, Eli Stava osservando la sua bocca. Anna Pregava in Cuor suo e si muovevano soltanto le labbra, ma la voce non si udiva; perciò Eli la ritenne ubriaca. Le disse Eli: “Fino a quando rimarrai ubriaca? Lìberati dal vino che hai bevuto!“. Anna Rispose: “No, mio signore, io sono una donna affranta e non ho bevuto né vino né altra bevanda inebriante, ma sto solo sfogandomi Davanti al Signore. Non considerare la Tua serva una donna iniqua, poiché finora mi ha fatto parlare l’eccesso del mio dolore e della mia amarezza“. Allora Eli le rispose: “Va’ in Pace e il Dio d’Israele Ascolti la domanda che Gli hai fatto“. Essa replicò: “Possa la Tua serva trovare Grazia ai Tuoi Occhi“. Poi la donna se ne andò per la sua via e il suo volto non fu più come prima. Il Mattino dopo si alzarono e dopo essersi Prostrati Davanti al Signore tornarono a casa in Rama. Elkana si unì a sua moglie e il Signore Si Ricordò di lei. Così al finir dell’anno Anna Concepì e Partorì un Figlio e Lo chiamò Samuele. “Perché – Diceva – dal Signore L’ho Richiesto”.

Salmo 8

Hai Posto il Tuo Figlio Sopra Ogni Cosa. O Signore, Signore nostro, quanto E’ Mirabile il Tuo Nome su Tutta la Terra! Che cosa è mai l’uomo perché di lui Ti Ricordi, il Figlio dell’uomo, perché Te Ne Curi? Davvero l’Hai Fatto poco meno di un dio, di Gloria e di Onore lo Hai Coronato. Gli Hai Dato Potere sulle Opere delle Tue Mani, Tutto Hai Posto sotto i suoi piedi. Tutte le Greggi e gli Armenti e anche le Bestie della Campagna; gli Uccelli del Cielo e i Pesci del Mare, ogni Essere che percorrono le Vie dei Mari.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Accogliete la Parola di Dio non come parola di uomini, ma, Qual E’ Veramente, Come Parola di Dio. Alleluia.

Dal Vangelo Secondo Marco (Mc 1,21b-28)

In Quel Tempo, Gesù, Entrato di Sabato nella Sinagoga, [a Cafarnao] Insegnava. Ed erano stupiti del Suo Insegnamento: Egli infatti Insegnava loro Come Uno Che Ha Autorità, e non come gli scribi. Ed ecco, nella loro Sinagoga vi era un uomo posseduto da uno spirito impuro e cominciò a gridare, dicendo: “Che Vuoi da noi, Gesù Nazareno? Sei Venuto a rovinarci? Io so Chi Tu Sei: il Santo di Dio!”. E Gesù Gli Ordinò severamente: “Taci! Esci da lui!”. E lo spirito impuro, straziandolo e gridando forte, uscì da lui. Tutti furono presi da timore, tanto che si chiedevano a vicenda: “Che E’ mai Questo? Un Insegnamento Nuovo, Dato con Autorità. Comanda persino agli spiriti impuri e Gli Obbediscono!”. La Sua Fama Si Diffuse subito Dovunque, in tutta la Regione della Galilea.   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

“Una Dottrina Nuova Insegnata con Autorità”. Signore, io Riconosco la Tua Autorità e La Professo di fronte al mondo visibile ed invisibile. Io Credo che la Forza Che Proveniva da Te, Emana sempre dal Tuo Corpo Che E’ la Chiesa; Signore, io Credo nella Potenza della Tua Parola Proclamata nella Chiesa, io Credo nella Forza Soprannaturale Comunicata da tutti i Sacramenti e, in particolare, dall’Eucaristia, Pane Quotidiano e Sostanziale. Signore, Tu Vivi in mezzo a noi.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate turibolo

 

 
 
 
 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Leave a reply