Il Santo Vangelo del Giorno martedì 28 novembre 2017 (2024) A.D. – Vieni, Amato Signore Gesù!

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, dedichiamo l’odierno Santo Vangelo a San Michele Arcangelo, perché Difenda Tutte le Anime Abbandonate in Purgatorio, Private della Diffusa e Salvifica Preghiera. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

 

sacro volto preghiere

 

 

 

 

Preghiera Che Acceca satana

(Insegnata da Gesù)

 

 

 

 

 

«I nostri Passi Devono Procedere Insieme; le nostre Mani Devono Raccogliere Insieme; i nostri Cuori Devono Palpitare all’Unisono; le nostre Anime Devono Avere i Medesimi Sentimenti; i Pensieri del nostro Spirito Devono Formare Unità; le nostre Orecchie Devono Ascoltare Insieme il Silenzio; i nostri occhi Devono Guardarsi e Fondersi in uno Sguardo Solo; le nostre Labbra Devono Pregare Unite, per Invocare Insieme la Misericordia del Padre!».

 

 

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi,  pervengono spesso richieste per sollecitare la pubblicazione di Altri Messaggi, Ricevuti dalle non poche “Anime in Ascolto” quaggiù! A tal riguardo, comunichiamo che stiamo procedendo alla individuazione di Straordinari Scritti che – nei Contenuti, combacino con la situazione attuale, in Piena Armonia – quindi, con Questi Ultimi Tempi.   Inoltre e per una più esaustiva risposta, è bene sapere che – in alcune Creature, le Locuzioni interiori continuano come nel passato, posto che la Vergine Santa non Cessa di comunicare  – ai Figli della Terra, i Suoi Pensieri e il Suo Amore, con la Preoccupazione – però, per quanto agli uomini Sta per Giungere! Proprio in Questa Chiave di lettura, considerando le Convergenti Sollecitazioni a Perseverare nella Preghiera del Santo Rosario, onde poter dare una Risposta Seria  alla Sua Domanda di Amore per Dio e per il Prossimo, dobbiamo esser certi che la Mamma Celeste non Farà Mancare il Suo Sostegno Spirituale, Specialmente nei Periodi Che Verranno, affinché non si dimentichi mai Che il Creatore ci Ama Davvero. Benedetto nei Secoli il Santo Nome del Signore.

 

 

 

 

 

                

 

 

 

 

 

Messaggio della Vergine Maria

(Per gli Eletti degli Ultimi Tempi – Capua, 27 novembre 2002)

 

 

 

Figli Miei, non vi allontanate da Me, poiché il peccato sarà la morte dell’Anima. Satana ha fame e sete di Anime. Quanto più deboli sarete tanto più sarete sua preda. Non è questo Quello Che Desidera Gesù, Che invece vi Vuole Tutti Salvi nel Nuovo Regno. Accostatevi ai Sacramenti ed alla Santa Comunione Tutti i Giorni. Riparatevi dalle menzogne di satana, soprattutto voi giovani che siede facile preda, Ritrovate nelle Famiglie le vostre Aspirazioni più Grandi, solo lì sarete al Sicuro. Allontanandovi da questo mondo infernale troverete Pace, Sicurezza e Protezione. Ascoltate, vi Prego, le Mie Parole, Sono Quelle della vostra Mamma, Che vi Ama Tanto”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dedicata alle Anime dei Defunti

“Ti Adoro, o Croce Santa”

 

 

 

 

 

Ti Adoro, o Croce Santa, Che Fosti Ornata del Corpo Sacratissimo del mio Signore, Coperta e Tinta del Suo Preziosissimo Sangue! Ti Adoro, mio Dio, Posto in Croce per me.  Ti adoro, o Croce Santa, per Amore di Colui Che E’ il mio Signore.  Amen!”.

(Recitata 33 volte il Venerdì Santo, Libera 33 Anime del Purgatorio. Recitata 50 volte ogni Venerdì, Ne Libera 5. Venne Confermata dai Papi Adriano VI, Gregorio XIII e Paolo VI).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Cristo, San Giuseppe coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono Nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

O Signore, Quel Che poi Avverrà altro non Sarà Che il Normale Susseguirsi della Vita, coi Suoi Cambiamenti e Assetti. A noi spetta – però, di pensare alla Purezza dello Spirito, affinché Tu ci Possa Trovar Pronti a sedere alla Magnifica Tavola Reale, Imbandita a Festa per il Grande Giorno.

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Vangelo

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Maria, Madre di Gesù e Madre mia, in questo Giorno io, Piccolo Figlio Tuo, mi Consacro Totalmente a Te, per Vivere una Vita Santa, per essere Tuo Piccolo Servo, perché Tu, Dolce Madre, Possa Contare sempre su di me, e possa AiutarTi a Portare a Compimento in me il Disegno d’Amore Che il Padre Ha su ognuno di noi. Donami, o Madre di Gesù e Madre mia, la Grazia di essere sempre Fedele alla Chiesa e al Santo Padre, e, Unito a Te, Amare e Adorare il Signore Gesù. Amen. 

Dal Libro del Profeta Daniele (Dn 2,31-45)

In Quei Giorni, Daniele disse a Nabucodònosor: Tu Stavi Osservando, o Re, ed ecco una statua, una statua enorme, di straordinario splendore, si ergeva davanti a Te con terribile aspetto. Aveva la testa d’oro puro, il petto e le braccia d’argento, il ventre e le cosce di bronzo, le gambe di ferro e i piedi in parte di ferro e in parte di creta. Mentre Stavi Guardando, una Pietra si Staccò dal Monte, ma non per mano di uomo, e Andò a Battere contro i piedi della statua, che erano di ferro e di argilla, e li Frantumò. Allora si frantumarono anche il ferro, l’argilla, il bronzo, l’argento e l’oro e divennero come la pula sulle aie d’Estate; il Vento li portò via senza lasciar traccia, mentre la Pietra, che aveva colpito la statua, divenne una Grande Montagna Che Riempì tutta quella regione. Questo E’ il Sogno: ora ne daremo la spiegazione al Re. Tu o Re, Sei il Re dei re; a Te il Dio del Cielo Ha Concesso il Regno, la Potenza, la Forza e la Gloria. A Te Ha Concesso il Dominio sui Figli dell’Uomo, sugli Animali selvatici, sugli Uccelli del Cielo; Tu li Domini tutti: Tu Sei la Testa d’Oro. Dopo di Te Sorgerà un Altro Regno, Inferiore al Tuo; poi un Terzo Regno, Quello di Bronzo, Che Dominerà su Tutta la Terra. Vi Sarà poi un Quarto Regno, Duro come il ferro. Come il ferro spezza e frantuma tutto, Così Quel Regno Spezzerà e Frantumerà tutto. Come Hai Visto, i piedi e le dita erano in parte di argilla da vasaio e in parte di ferro: ciò Significa Che il Regno Sarà Diviso, ma Avrà la Durezza del ferro unito all’argilla. Se le dita dei piedi erano in parte di ferro e in parte di argilla, ciò Significa Che una Parte del Regno Sarà Forte e l’Altra Fragile. Il Fatto d’aver visto il ferro mescolato all’argilla Significa Che le Due Parti Si Uniranno per Via di Matrimoni, ma non Potranno Diventare una Cosa Sola, come il ferro non si amalgama con l’argilla. Al Tempo di Questi Re, il Dio del Cielo Farà Sorgere un Regno Che non Sarà mai distrutto e non Sarà Trasmesso ad Altro Popolo: Stritolerà e Annienterà tutti gli altri regni, mentre Esso Durerà per Sempre. Questo Significa Quella Pietra Che Tu Hai Visto Staccarsi dal Monte, non per mano di uomo, e Che Ha Stritolato il ferro, il bronzo, l’argilla, l’argento e l’oro. Il Dio Grande Ha Rivelato al Re Quello Che Avverrà da Questo Tempo in poi. Il Sogno E’ Vero e Degna di Fede Ne E’ la Spiegazione.  Parola del Signore.

Salmo 3

Benedite, Opere tutte del Signore, il Signore. Benedite, Angeli del Signore, il Signore. Benedite, Cieli, il Signore. Benedite, Acque tutte, Che Siete Sopra i Cieli, il Signore. Benedite, Potenze tutte del Signore, il Signore, LodateLo ed EsaltateLo nei Secoli.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Sii Fedele fino alla morte, Dice il Signore, e Ti Darò la Corona della Vita. Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo Luca (Lc 21,5-11)

In Quel Tempo, mentre alcuni parlavano del Tempio, Che Era Ornato di Belle Pietre e di Doni Votivi, Gesù Disse: «Verranno Giorni nei Quali, di Quello che vedete, non sarà lasciata Pietra su Pietra che non sarà distrutta». Gli domandarono: «Maestro, Quando dunque Accadranno Queste Cose e Quale Sarà il Segno, Quando Esse Staranno per Accadere?». Rispose: «Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno nel Mio Nome dicendo: “Sono io”, e: “Il Tempo E’ Vicino”. Non andate dietro a loro! Quando sentirete di guerre e di rivoluzioni, non vi terrorizzate, perché prima Devono Avvenire Queste Cose, ma non è subito la fine». Poi Diceva loro: «Si solleverà nazione contro nazione e regno contro regno, e vi saranno in diversi luoghi terremoti, carestie e pestilenze; vi saranno anche fatti terrificanti e Segni Grandiosi dal Cielo.   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Vergine Santa e Madre mia, io mi Dono Interamente a Te e in Segno della mia Devozione Ti Consacro Stasera i miei occhi, il mio udito, la mia bocca, il mio Cuore e Tutto il mio Essere. Ed essendo, così, Tutto Tuo, Madre Incomparabile, Custodiscimi e Difendimi Come Tua Proprietà.  Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

Preghiera Che Acceca satana

(Insegnata da Gesù)

 

 

 

«I nostri Passi Devono Procedere Insieme; le nostre Mani Devono Raccogliere Insieme; i nostri Cuori Devono Palpitare all’Unisono; le nostre Anime Devono Avere i Medesimi Sentimenti; i Pensieri del nostro Spirito Devono Formare Unità; le nostre Orecchie Devono Ascoltare Insieme il Silenzio; i nostri occhi Devono Guardarsi e Fondersi in uno Sguardo Solo; le nostre Labbra Devono Pregare Unite, per Invocare Insieme la Misericordia del Padre!».

Leave a reply