Il Santo Vangelo del Giorno martedì del Signore 20 agosto 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Alla Santa Mensa del Magnifico Gesù, Che Saprà Come Sfamare i Fedeli Figli Suoi! Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

Risultati immagini per immagini della Crociata di Preghiera

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 Immagine incorporata

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle, ogni Giorno e con il Cuore Rivolto al Cielo, Ringraziamo Dio per Tutte le Cose Belle Che – Mediante i Doni, ci Ha Dato Modo di Vedere e di Sentire, nonostante la nostra resistenza all’Amore del Creato.   Certo, V’Era un Tempo l’Equilibrio Universale, Confortato anche dall’Armonia dei Suoni, e Tutto Roteava Attorno alla Grazia del Signore. Poi vennero le tenebre, seguite dalla confusione e dai propugnatori del male, ancor pronti – oggi, a dimostrar normale quel che invece non lo è affatto, poiché al demonio essi scelsero di appartenere! Ma chi siamo noi per Giudicare il Prossimo? Nulla, solo polvere, e per Questo dobbiamo invece Pregare e Inginocchiarci al Cospetto del Giusto Re, Che Sta per Riprender su di Sé Quanto Gli Appartiene di Diritto! Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Messaggio della Beata Vergine Maria

(Mercoledì 09 settembre 2009)

 

 

 

 

“Figli Miei, Sono a voi per Indurvi a Riconoscere i Segni dei Tempi, Tempi Dolorosi Che Esigono un Esame di Coscienza Che vi Porti a Rivedere tutta la vostra Esistenza.  Spesso la vostra mente è attanagliata dal buio completo, che vi spinge verso direzioni e scelte sbagliate.  Avete Bisogno di Aprire il Cuore a Dio e alla Sua Dottrina, perché Solo in Lui potete trovare Ciò Che E’ Giusto e Santo.   Vi Invito, Figli Miei, ad orientarvi  nella Giusta Direzione Attingendo Sostegno dalla Preghiera Quotidiana e Costante, Che Rende Viva la Fede e La Rinnova nell’Impegno di Incontrare Gesù, il Salvatore del mondo.   Lo So Che soffrite anche voi per il male che entra nella vostra Esistenza senza che vi possiate resistere, ma vi Prego di Avere Fiducia in Me, nella Mia Presenza Costante nei vostri Cuori, nelle vostre Famiglie, nelle vostre case.  Io non vi Abbandono mai e Prego e Soffro con voi, perché Ho a Cuore la vostra Salvezza.   Vi Benedico nel Nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo”.

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

Risultati immagini per gif Animata Gesù e la Croce

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Dio Onnipotente, Infondi in noi un Sentimento d’Amore Così Grande, da AmarTi in Ogni Cosa e al di Sopra di Ogni Cosa, da Credere Che, con Te, Diventa Possibile Tutto Quanto ci Esorti a Fare, poiché noi Diventiamo Capaci di Tutte le Grandi Azioni Che il Tuo Amore può Portare a Compimento in noi.   Amen.

Dal Libro dei Giudici (Gdc 6,11-24)

In Quei Giorni, l’Angelo del Signore Venne a Sedere sotto il Terebinto di Ofra, che apparteneva a Ioas, Abiezerita. Gedeone, figlio di Ioas, batteva il Grano nel Frantoio per sottrarlo ai Madianiti. L’Angelo del Signore gli Apparve e gli Disse: «Il Signore E’ con te, uomo Forte e Valoroso!». Gedeone gli rispose: «Perdona, mio Signore: se il Signore E’ con noi, perché ci è capitato tutto questo? Dove sono Tutti i Suoi Prodigi che i nostri padri ci hanno narrato, dicendo: “Il Signore non ci Ha Fatto forse salire dall’Egitto?”. Ma ora il Signore ci Ha Abbandonato e ci Ha Consegnato nelle mani di Madian».  Allora il Signore Si Volse a lui e gli Disse: «Va’ con Questa tua Forza e Salva Israele dalla mano di Madian; non ti Mando forse Io?». Gli rispose: «Perdona, mio Signore: come Salverò Israele? Ecco, la mia famiglia è la più povera di Manasse e io sono il più piccolo nella Casa di mio padre». Il Signore gli Disse: «Io Sarò con te e tu sconfiggerai i Madianiti come se fossero un uomo solo».  Gli disse allora: «Se ho trovato Grazia ai Tuoi Occhi, Dammi un Segno Che Proprio Tu mi Parli. Intanto, non Te ne Andare di qui prima che io torni da Te e porti la mia Offerta da PresentarTi». Rispose: «Resterò fino al tuo Ritorno».  Allora Gedeone entrò in Casa, preparò un Capretto e con un’efa di Farina fece Focacce Azzime; mise la Carne in un Canestro, il Brodo in una Pentola, gli portò Tutto sotto il Terebinto e glielo Offrì. L’Angelo di Dio gli Disse: «Prendi la Carne e le Focacce Azzime, posale su Questa Pietra e versavi il Brodo». Egli fece così. Allora l’Angelo del Signore Stese l’Estremità del Bastone Che Aveva in Mano e Toccò la Carne e le Focacce Azzime; dalla Roccia Salì un Fuoco Che Consumò la Carne e le Focacce Azzime, e l’Angelo del Signore Scomparve dai suoi occhi.  Gedeone vide che Era l’Angelo del Signore e disse: «Signore Dio, ho dunque visto l’Angelo del Signore Faccia a Faccia!». Il Signore gli Disse: «La Pace Sia con te, non temere, non morirai!». Allora Gedeone Costruì in Quel Luogo un Altare al Signore e Lo chiamò «Il Signore E’ Pace». Parola di Dio.

Dal Salmo 84

Ascolterò Che Cosa Dice Dio, il Signore: Egli Annuncia la Pace. Sì, la Sua Salvezza E’ Vicina a chi Lo Teme, perché la Sua Gloria Abiti la nostra Terra. Amore e Verità S’Incontreranno, Giustizia e Pace Si Baceranno.  Verità Germoglierà dalla Terra e Giustizia Si Affaccerà dal Cielo. Certo, il Signore Donerà il Suo Bene e la nostra Terra Darà il Suo Frutto ; Giustizia Camminerà Davanti a Lui: i Suoi Passi Tracceranno il Cammino.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Gesù Cristo, da Ricco Che Era, Si E’ Fatto Povero per voi, perché voi Diventaste Ricchi per Mezzo della Sua Povertà.   Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 19,23-30)

Gesù allora Disse ai Suoi Discepoli: «In Verità vi Dico: difficilmente un ricco entrerà nel Regno dei Cieli. Ve lo Ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel Regno dei Cieli». A Queste Parole i discepoli rimasero costernati e chiesero: «Chi si potrà dunque salvare?». E Gesù, Fissando su di Loro Lo Sguardo, Disse: «Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio Tutto E’ Possibile». Allora Pietro prendendo la parola Disse: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e Ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne otterremo?». E Gesù Disse Loro: «In Verità vi Dico: voi che Mi avete seguito, nella Nuova Creazione, Quando il Figlio dell’Uomo Sarà Seduto sul Trono della Sua Gloria, Siederete anche voi su Dodici Troni a Giudicare le Dodici Tribù di Israele. Chiunque avrà lasciato case, o Fratelli, o Sorelle, o Padre, o Madre, o Figli, o Campi per il Mio Nome, Riceverà Cento Volte tanto e avrà in Eredità la Vita Eterna». Molti dei primi saranno ultimi e gli ultimi i Primi».   Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Signore Dio, Aiutaci a Vivere in Modo Santo, Fa’ Che Riconosciamo in Te il Vero Autore di Ciò Che Intraprendiamo e possiamo così, con l’Aiuto dei Tuoi Santi Apostoli Che Tu Hai Chiamato perché Fossero con Te, essere un Chiaro Segno del Tuo Regno per la Chiesa e per il Mondo Intero. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)