Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì 13 febbraio 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Dedicato all’Amore per Gesù, Gemma Splendente dell’Universo.

 

 

 

 

 

  Immagine correlata

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate croce

 

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

             Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

Pace e Bene. Anche oggi, con il Santo Vangelo, le Esortazioni alla Riflessione non son poche, proprio a Volerci Indicare la Via Giusta da Percorrere, Quella Che Salva per Davvero! Purtroppo, accade spesso che alcune Creature – su Questa ormai contaminata Terra, pensino esclusivamente all’umano futuro, mentre è all’Altro – Quello Che Verrà, che dovrebbero mirare. Eppure, non  è difficile individuare le figure prese di mira dal demonio, quelle apparentemente più esuberanti e certe, che han – però, il timore per la propria salute, l’ossessione per la forma fisica e il terrore della morte.  Questi Figli, in preda al male, Vivono un’Esistenza insicura e tormentata, con l’Animo in subbuglio e minato sin dalla Nascita, poiché Dio Permette Che il male si tramandi di Generazione in Generazione, onde Provare la Forza della Fede Genuina, se Trionfante sul peccato! E non basterà il Digiunare, l’astenersi dall’alcol e non far uso di droghe, per dimostrare di Amare il Signore, poiché il maligno è sottile e perfido, e dei mentitori si serve per i nefasti scopi suoi.    Ad un’Anima di quaggiù, Disse il Figlio dell’Uomo: “Meno di un terzo della popolazione attuale del Pianeta Terra si Salverà, poiché pochi hanno Creduto Che Io Sono la Via, la Verità e la Vita!”. Fratelli e Sorelle Carissimi, Preghiamo insieme il Sacratissimo Cuore di Gesù, per coloro che – distratti, non hanno capito il Senso Celato della Parola, perdendo così la Grande Occasione di Servire con Amore il Cristo, Paladino nostro e Germoglio Vigoroso della Stirpe di Davide e di Beniamino. Buona Giornata, con un Fraterno Abbraccio a tutti.

 

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

Messaggio della Vergine per gli Eletti degli Ultimi Tempi

(dalla Casa di Accoglienza della Divina Misericordia – 10 febbraio 2010)

 

 

 

 

 

“Figli Miei, Sono a voi per Correggervi in tutto quello che fate, perché non basta la Buona Volontà, ma è necessario l’Impegno costante per raggiungere la Perfezione nella Preghiera e nelle Opere.    Io Sono sempre al vostro fianco, per Soccorrervi soprattutto nei momenti in cui pensate di abbandonare ogni attività intrapresa anche all’interno della Chiesa, perché ritenete di non essere all’altezza della situazione, mentre vi Esorto ad Andare Avanti, Affidando a Gesù ogni vostra iniziativa. Spesso Amate solo con le parole, mentre è necessario che il vostro Amore Parta dal Profondo del Cuore  per divenire Simili a Dio Che vi Ama di un Amore Assoluto. Lasciate che la Grazia Scenda su di voi  e vi Avvolga nella Sua Luce, perché ogni vostro più piccolo gesto venga Dettato Solo Da Dio e Dalla Sua Onnipotenza. Vi Amo, Figli Miei, e Desidero Che tutti vi avviciniate sempre più al Cuore Amabile di Gesù, per Attingere Da Lui la Forza e il Coraggio per andare avanti.    Vi Benedico nel Nome Del Padre e Del Figlio e Dello Spirito Santo”.

Geremia 9, 22-23

22 Così Dice il Signore: «Non si vanti il saggio della sua saggezza e non si vanti il forte della sua forza, non si vanti il ricco delle sue ricchezze. 23 Ma chi vuol gloriarsi si vanti di Questo, di avere senno e di conoscere Me, perché Io Sono il Signore Che Agisce con Misericordia, con Diritto e con Giustizia sulla Terra; di Queste Cose Mi Compiaccio». Parola del Signore.

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

La Tua Provvidenza, Signore, Governa il Mondo e Tutto Quanto mi Capiterà Oggi Avverrà, dunque, per Tuo Volere. Spesso, Quando Soffro, ho Voglia di PorTi l’Eterna Domanda: “Perché?”.  So Che non E’ Questa la Domanda da FarTi, Dovrei piuttosto ChiederTi Qual’ E’ il Significato di Ciò Che Tu mi Fai Accadere, “Che Cosa mi Vuoi Dire” con Ciò. Tutto il Resto è inutile, sterile. Oggi voglio Provare ad Afferrare e a Capire un Avvenimento, almeno Come una Tua Parola Che si Rivolge “Esplicitamente a me in persona”. Se non Riesco a VederTi in Ogni Cosa, voglio Cominciare a VederTi in un Avvenimento Che già mi Attende. Amen.

Dal Libro della Genesi (Gen 2,4b-9.15-17)

Nel Giorno in cui il Signore Dio Fece la Terra e il Cielo nessun Cespuglio Campestre Era sulla Terra, nessuna Erba Campestre Era Spuntata, perché il Signore Dio non Aveva Fatto Piovere sulla Terra e non c’era uomo Che Lavorasse il Suolo, ma una Polla d’Acqua Sgorgava dalla Terra e Irrigava tutto il Suolo. Allora il Signore Dio Plasmò l’uomo con Polvere del Suolo e Soffiò nelle sue Narici un Alito di Vita e l’uomo Divenne un Essere Vivente. Poi il Signore Dio Piantò un Giardino in Eden, a Oriente, e Vi Collocò l’uomo Che Aveva Plasmato.  Il Signore Dio Fece Germogliare dal Suolo Ogni Sorta di Alberi Graditi alla Vista e Buoni da Mangiare, e l’Albero della Vita in Mezzo al Giardino e l’Albero della Conoscenza del Bene e del male.  Il Signore Dio Prese l’uomo e lo Pose nel Giardino di Eden, perché lo Coltivasse e lo Custodisse. Il Signore Dio Diede Questo Comando all’uomo: «Tu Potrai Mangiare di Tutti gli Alberi del Giardino, ma dell’Albero della Conoscenza del Bene e del male non Devi Mangiare, perché, nel Giorno in cui tu ne Mangerai, Certamente dovrai morire». Parola di Dio.

Dal Salmo 103

Benedici il Signore, Anima mia! Sei Tanto Grande, Signore, mio Dio! Sei Rivestito di Maestà e di Splendore Avvolto di Luce Come di un Manto. Tutti da Te Aspettano Che Tu Dia loro Cibo a Tempo Opportuno. Tu Lo Provvedi, essi Lo Raccolgono; Apri la Tua Mano, si Saziano di Beni. Togli loro il Respiro: muoiono, e Ritornano nella loro Polvere. Mandi il Tuo Spirito, Sono Creati, e Rinnovi la Faccia della Terra.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. La Tua Parola, Signore, E’ Verità: Consacraci nella Verità. Alleluia. 

Dal Vangelo Secondo Marco (Mc 7,14-23)

In Quel Tempo, Gesù, Chiamata di nuovo la folla, Diceva loro: «AscoltateMi tutti e Comprendete Bene! Non C’E’ Nulla fuori dell’uomo Che, Entrando in lui, Possa Renderlo impuro.     Ma Sono le Cose Che Escono dall’uomo a Renderlo impuro». Quando Entrò in una Casa, lontano dalla folla, i Suoi Discepoli Lo Interrogavano sulla Parabola. E Disse loro: «Così neanche voi Siete Capaci di Comprendere? Non Capite Che Tutto Ciò Che Entra nell’uomo dal di fuori non può Renderlo impuro, perché non gli Entra nel Cuore ma nel Ventre e va nella fogna?». Così Rendeva Puri Tutti gli Alimenti. E Diceva: «Ciò Che Esce dall’uomo E’ Quello Che Rende impuro l’uomo. Dal di Dentro infatti, cioè dal Cuore degli uomini, escono i propositi di male: impurità, furti, omicidi, adultèri, avidità, malvagità, inganno, dissolutezza, invidia, calunnia, superbia, stoltezza.    Tutte Queste Cose cattive Vengono Fuori dall’Interno e Rendono impuro l’uomo». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Questo uomo, Signore, mi ha Fatto del male! Tu l’Hai certo Visto Meglio di me eppure non mi Hai Dato la Minima Possibilità di Difendermi. Tutti ora sono Convinti della mia Incapacità; anche fra due Anni potrò Leggere quest’Opinione sui loro volti. Inoltre, sanno che io Sono Cristiano e non Tarderanno a Collegare i due Fatti. Non T’Importa Nulla, Signore, di Vedermi Intrappolato in Questa Rete di ingiustizie, e la Tua Chiesa con me? Se Avessero almeno Ragione! Ma tutto è falso, arcifalso! Che Fare? Preferisco, certo, Subire Tale Ingiustizia Piuttosto Che Farla. Ma Tu non Puoi Farne Sparire Qualcuna dal Mondo e dall’Epoca in cui noi siamo, in cui io sono? Ne Resteranno ancora molte! Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Leave a reply