Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì 30 gennaio 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Dedicato  all’Amore Di e per Gesù!

 

 

 

 

  

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate croce

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

             Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, dobbiamo convincerci del fatto che molti di noi – quaggiù, sono la vera causa dei mali che li affliggono, poiché dediti continuamente alle insidie del mondo! Infatti, chi tra gli uomini dedica una parte della giornata alla Preghiera trova Giovamento in ogni cosa, trae spunto e riflessione da qualsiasi accadimento, ricordandosi – insomma, che il nostro Ruolo sulla Terra dovrebbe avere ben Altra Connotazione, ovviamente al Servizio del Padrone Universale.  Purtroppo e come sempre più spesso capita di notare, vi sono invece le Creature disturbate nell’Animo dal maligno, che le spinge a comportarsi stoltamente, come mine vaganti, senza Meta e senza Pace! Questi Figli, puerilmente preoccupati per l’aspetto esteriore, manifestano spesso alcuni sintomi, quali l’ansia e l’insonnia, sempre pronti a mentire pur di veder consolidare le loro traballanti certezze, insicuri nell’agire ma spaventati per la propria salute fisica, trascurando Quella Importante… Ch’E’ Dell’Anima.  Dobbiamo dedicare un po’ del nostro tempo a queste sciagurate figure, che correranno il rischio di morire sole, senza avere alcuno accanto nel Momento Solenne del Trapasso, poiché non avranno mai Amato alcuno, nemmeno loro stesse. Buona riflessione a tutti.

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

 

Messaggio di nostra Signora Regina della Pace

(a Pedro Regìs – Anguera, 11 dicembre 2009)

 

 

 

 

 

Nostra Signora Regina della Pace Ha Detto: “Cari Figli, Che il Signore Faccia Sue le vostre Vite. Non ignorate ciò. Rendete al Signore Quel Che Gli Appartiene. Voi siete nel mondo, ma non siete del mondo. Siate Pieni di Coraggio e Testimoniate che voi Appartenete Veramente al Signore. Pregate, la vostra Vittoria E’ nella Forza della Preghiera. Quando Pregate divenite capaci di Comprendere i Disegni di Dio. L’Umanità è lontana dal Creatore. E’ Giunto il Tempo del Grande Ritorno! Cercate Colui Che E’ Amore e vi Attende a Braccia Aperte. Quando le Pietre giganti si scioglieranno, avverranno Cose misteriose. Non allontanatevi dalla Verità.     Siate con il Signore. Egli E’ da voi Sperimentabile, Egli vi Salva. Tale E’ il Messaggio Che vi Trasmetto per Conto della Santissima Trinità. Vi Benedico Nel Nome Del Padre, Del Figlio e Dello Spirito Santo, Amen. Restate in Pace”.

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Come Figli noi ci Riuniamo Intorno a Te, Signore, per Ascoltare la Tua Parola, Che Dà la Vita e Produce Frutti. Fa’ Che Riceviamo il Tuo Messaggio nel più profondo di noi stessi con Fede e Apertura. Fa’ Che Portiamo Frutti di Santità e di Giustizia alla Tua Presenza durante le nostre Giornate. Fa’ Che Restiamo Uniti a Te, Come i Tralci alla Vite, per RenderTi Gloria e Portare Frutti Abbondanti nella Chiesa. Amen.

Dalla Lettera di San Paolo Apostolo agli Ebrei 10, 11-18

Fratelli, ogni Sacerdote si presenta giorno per giorno a Celebrare il Culto e ad Offrire molte volte gli stessi Sacrifici che non possono mai eliminare i peccati. Egli al contrario, Avendo Offerto un Solo Sacrificio per i peccati una volta per sempre Si E’ Assiso alla Destra di Dio, Aspettando ormai solo che i Suoi nemici Vengano Posti sotto i Suoi Piedi. Poiché con un’Unica Oblazione Egli Ha Reso Perfetti per Sempre Quelli Che Vengono Santificati. Questo ce Lo Attesta anche lo Spirito Santo. Infatti, dopo Aver Detto: Questa E’ l’Alleanza Che Io Stipulerò con loro dopo Quei giorni, Dice il Signore: Io Porrò le Mie Leggi nei loro Cuori e Le Imprimerò nella loro Mente, Dice: E non Mi Ricorderò più dei loro peccati e delle loro iniquità. Ora, dove c’è il Perdono di queste cose, non c’è più Bisogno di Offerta per il peccato. Parola di Dio. 

Dal Salmo 109

Oracolo del Signore al mio Signore: “Siedi alla Mia Destra, finché Io Ponga i Tuoi nemici a Sgabello dei Tuoi Piedi”. Lo Scettro del Tuo Potere Stende il Signore da Sion: Domina in Mezzo ai Tuoi nemici! A Te il Principato nel Giorno della Tua Potenza tra Santi Splendori; dal Seno dell’Aurora, Come Rugiada, Io Ti Ho Generato. Il Signore Ha Giurato e non Si Pente: “Tu Sei Sacerdote per Sempre al Modo di Melchisedek”.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Il Seme E’ la Parola di Dio, il Seminatore E’ Cristo: chiunque Trova Lui ha la Vita Eterna. Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo Marco (Mc 4,1-20)

In Quel Tempo, Gesù Cominciò di nuovo a Insegnare lungo il Mare. Si riunì attorno a Lui una folla enorme, tanto Che Egli, Salito su una Barca, Si Mise a Sedere Stando in Mare, mentre tutta la folla era a Terra lungo la Riva. Insegnava loro Molte Cose con Parabole e Diceva loro nel Suo Insegnamento: «Ascoltate. Ecco, il Seminatore Uscì a Seminare. Mentre Seminava, una Parte cadde lungo la strada; vennero gli Uccelli e La Mangiarono. Un’altra Parte cadde sul terreno sassoso, dove non c’era molta terra; e subito Germogliò perché il Terreno non era profondo, ma quando Spuntò il Sole, Fu Bruciata e, non avendo Radici, Seccò. Un’altra Parte cadde tra i rovi, e i rovi crebbero, La Soffocarono e non Diede Frutto. Altre Parti caddero sul Terreno Buono e Diedero Frutto: Spuntarono, Crebbero e Resero il trenta, il sessanta, il cento per uno». E Diceva: «Chi ha orecchi per Ascoltare, Ascolti!». Quando poi furono da soli, quelli che erano intorno a Lui insieme ai Dodici Lo Interrogavano sulle Parabole. Ed Egli Diceva loro: «A voi E’ Stato Dato il Mistero del Regno di Dio; per quelli che sono fuori invece tutto avviene in Parabole, affinché Guardino, sì, ma non Vedano, Ascoltino, sì, ma non Comprendano, perché non si Convertano e Venga loro Perdonato». E Disse loro: «Non Capite Questa Parabola, e Come potrete Comprendere tutte le Parabole? Il Seminatore Semina la Parola. Quelli lungo la Strada sono coloro nei quali Viene Seminata la Parola, ma, quando l’Ascoltano, subito viene satana e porta via la Parola Seminata in loro. Quelli Seminati sul terreno sassoso sono coloro che, quando Ascoltano la Parola, subito l’Accolgono con Gioia, ma non hanno Radice in se stessi, sono incostanti e quindi, al sopraggiungere di qualche tribolazione o persecuzione a Causa della Parola, subito vengono meno. Altri sono quelli Seminati tra i rovi: questi sono coloro che hanno Ascoltato la Parola, ma sopraggiungono le preoccupazioni del Mondo e la seduzione della ricchezza e tutte le altre passioni, Soffocano la Parola e questa rimane senza Frutto. Altri ancora sono quelli Seminati sul Terreno Buono: sono coloro Che Ascoltano la Parola, l’Accolgono e Portano Frutto: il trenta, il sessanta, il cento per uno». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Cristo nostro Maestro, Dicci le Tue Parole di Vita sulla riva del nostro Lago. Noi Ti Rendiamo Grazie, Signore, al Calare del Giorno, perché Tu ci Inviti a darTi Fiducia.  Tu ci Dici: “Alzate gli occhi e guardate i Campi Che Si Dorano per la Mietitura”.  Grazie, Signore, per il Raccolto della Vita, Che la Tua Parola Oggi Produce tra di noi.  Noi La Accogliamo con Amore, per Ricevere i Frutti del Tuo Spirito. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Leave a reply