Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì del Signore 12 febbraio 2020 (2027) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’È Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

 

Visualizza immagine di origine

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE CRISTO REGNA

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, Dedicheremo il Santo Vangelo del Giorno all’Amore e alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, affinché Conceda il Suo Perdono alle Anime Sante Abbandonate in Purgatorio e ai Defunti di Tutti i Tempi, Privati della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi distratti Figli di quaggiù.  Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

Risultato immagini per gif animate di Gesù

 

 

 

Christus Vincit, Christus Regnat, Christus Imperat!

 

 

 

Risultato immagini per gif animate di Gesù

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultato immagini per gif animate di Dio

 

 

 

Popolo di Dio, Che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E ‘Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e salvato Salva la Vita!

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, d’ogni dove e se in silenzio, s’udirà il Volger del Tempo e delle Cose del Tempo Che Fu, Che mai più Tali appariranno. Non V’E’ Pace senza Amore Puro e non C’E’ Gioia senza Dio! Questo E’ il Messaggio di Speranza per gli Animi Attenti, così come di tristezza s’intenderà per chi li avrà distratti. Non badiamo eccessivamente alla materia e non fidiamoci troppo del mondo e dei suoi stolti rappresentanti – pur senza giudicare, ma Guardiamo al Cristo Salvatore, Unica e Certa Sponda Su Cui rifocillar l’Anima nostra. Restiamo in Attesa Che Egli Bussi ai nostri Cuori, Spalancando le Braccia al Solo Suo Passaggio…. e avremo Davvero Salva la Vita! Serena Giornata a tutti, nella Grazia del Signore.

 

 

 

 

Risultato immagini per gif animate di Gesù

 

 

Messaggio di Gesù Cristo

(a Giovanni – 06 gennaio 2010 – Italia)

 

 

 

“Figli, Fratelli e Amici, come vi siete ridotti! Avete abbandonato il Sentiero della Pace e dell’Amore Puro, Come il Padre nostro Insegnò a coloro che vi hanno preceduti, e che comunque più non sono. I Richiami non Son Stati pochi, e da ogni Parte Sono Giunti, ma non avete prestato Fede a Ciò, continuando la vostra folle corsa verso il suicidio, andando incontro all’autodistruzione. Ogni cosa avete insudiciato, beffandovi di tutte le Meraviglie, Poste Gratuitamente a Disposizione sulla Terra – dileggiandoLe, Quasi Fossero il Frutto dei meriti conquistati dai vostri scienziati, sempre pronti a sconfessar la Creazione, ma impotenti innanzi a Quel Che credono di conoscere; tali uomini abbracciano ogni cosa, orgogliosi del loro pur sciocco e minimo traguardo umano, speculando su Quanto non appartiene loro, ma pur dovranno Render Conto d’ogni azione a Me. Avete dimenticato Colui Che Era ed E’ l’Artefice d’ogni vostra Grazia, gettandovi nelle braccia dell’altro, il nemico dell’Onnipotente e di voi stessi! Siete preda della confusione, ciechi ed ubriachi di potere al punto da non ricordare Che siete solo di Passaggio, in Questa pur Breve Vita, e che non resterà nulla del vostro Percorso sulla Terra, se non le Opere Fatte in Nome e per Comandamento Mio. Osservate attentamente Quanto di Quotidiano vi apprestate a fare, e riflettete: le vostre Preghiere sempre più raramente Raggiungono il Mio Cuore, Provato da cotanta indifferenza e ingratitudine; eppure Io, Gesù Cristo, Ho Lottato e Lotto per la Salvezza delle vostre Anime, giacché al Padre Mio Dovrò poi infine PresentarLe! Tornate sulla Retta Via ed osservate quanto Sta Accadendo, poiché i paesi più afflitti dal peccato stanno già subendo quanto in loro triste Conto. Il Padre E’ Buono, il Padre E’ Giusto, e Soffre per l’aridità delle Sue Creature, che pur Mie sono! Non seguite i vostri occhi, non fate cattivo uso dei Sensi a voi Donati, perché triste è il morire nella solitudine e Privati della Misericordia e del Perdono; fate Ammenda Inginocchiandovi, in qualunque posto vi troviate ponetevi in Preghiera, ed Io vi Ascolterò. Non Crediate che quanto avviene sia per caso, ma osservate in Abbandono e con Amore, Quello Vero! Non indugiate oltre, Ponetevi sulla Strada Giusta con tutti coloro che Ascolteranno, a Partire dai Fanciulli: sappiate Che proprio da Questi ultimi Io Ripartirò, perché Saranno i Primi, Così Come Ebbi a Dire molti Anni addietro, pur tra la vostra atavica disattenzione! Ho Parlato per bocca dei Miei Figli e – nel Nome del Padre e dello Spirito Santo, Io – Gesù, vi Benedico!”.

 

 

 

Risultati immagini per GIF animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, Il Sangue dei Martiri, I Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione a Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non credono nella Divina Misericordia del Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa del Padre Onnipotente, del  Figlio Prediletto Gesù e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATA DIO TRINO"

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Signore, Medito sulle Tue Parole nel Silenzio di una Trasparente Mattina d’Inverno e il mio Cuore E’ Pieno di Stupore. Tutte le Cose Furono Create dal Verbo Eterno, Espressione della Tua Saggezza e della Tua Potenza. Per Mezzo del Verbo Che Si E’ Fatto Carne, l’Umanità caduta venne Riscattata e Fu Rinnovata. Mentre ormai l’oscurità si allontana, Fammi Restare nella Luce del Tuo Verbo, Che Risplende nella Creazione Tutta. Immergimi in Questa Luce, affinché la Bellezza del Volto del Tuo Figlio Prediletto Mi Investa, facendomi Rinascere nella Sua Immagine Sempre più Luminosa. Amen.

Dal Primo Libro dei Re (1Re 10,1-10)

In Quei Giorni, la Regina di Saba, Sentita la Fama di Salomone, Dovuta al Nome del Signore, Venne per MetterLo alla Prova con Enigmi. Arrivò a Gerusalemme con un Corteo molto numeroso, con Cammelli Carichi di Aromi, d’Oro in Grande Quantità e di Pietre Preziose. Si Presentò a Salomone e Gli Parlò di Tutto Quello Che Aveva nel Suo Cuore. Salomone Le Chiarì Tutto Quanto Ella Gli Diceva; non ci fu Parola tanto nascosta al Re Che Egli non Potesse SpiegarLe.  La Regina di Saba, quando Vide Tutta la Sapienza di Salomone, la Reggia Che Egli Aveva Costruito, i Cibi della Sua Tavola, il Modo Ordinato di Sedere dei Suoi Servi, il Servizio dei Suoi Domestici e le loro Vesti, i Suoi Coppieri e gli Olocausti Che Egli oOfriva nel Tempio del Signore, Rimase senza Respiro. Quindi Disse al Re: «Era Vero, dunque, Quanto Avevo Sentito nel Mio Paese sul Tuo Conto e sulla Tua Sapienza! Io non Credevo a Quanto si diceva, finché non Sono Giunta Qui e i Miei Occhi non Hanno Visto; ebbene non me N’Era Stata Riferita neppure una metà! Quanto alla Sapienza e alla Prosperità, Superi la Fama Che Io Ne Ho Udita. Beati i Tuoi Uomini e Beati Questi Tuoi Servi, Che Stanno Sempre alla Tua Presenza e Ascoltano la Tua Sapienza! Sia Benedetto il Signore, Tuo Dio, Che Si E’ Compiaciuto di te così da Collocarti sul Trono d’Israele, perché il Signore Ama Israele in Eterno e ti Ha Stabilito re per Esercitare il Diritto e la Giustizia».  Ella Diede al Re centoventi Talenti d’Oro, Aromi in gran quantità e Pietre Preziose. Non arrivarono più tanti Aromi quanti ne Aveva Dati la Regina di Saba al Re Salomone.  Parola di Dio.

Dal Salmo 36

Affida al Signore la tua Via, Confida in Lui ed Egli Agirà: Farà Brillare Come Luce la tua Giustizia, il tuo Diritto Come il Mezzogiorno. La bocca del Giusto Medita la Sapienza e la sua lingua Esprime il Diritto; la Legge del suo Dio E’ nel suo Cuore: i suoi Passi non Vacilleranno. La Salvezza dei Giusti Viene dal Signore: nel Tempo dell’angoscia E’ loro Fortezza. Il Signore Li Aiuta e Li Libera, Li Libera dai malvagi e Li Salva, perché in Lui Si Sono Rifugiati.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Marco (Mc 7,14-23)

In Quel Tempo, Gesù, Chiamata di nuovo la folla, Diceva loro: «AscoltateMi tutti e Comprendete Bene! Non C’E’ Nulla fuori dell’uomo Che, Entrando in lui, Possa Renderlo impuro. Ma Sono le Cose Che Escono dall’uomo a Renderlo impuro».    Quando Entrò in una Casa, lontano dalla folla, i Suoi Discepoli Lo Interrogavano sulla Parabola.  E Disse loro: «Così neanche voi Siete Capaci di Comprendere? Non Capite Che Tutto Ciò Che Entra nell’uomo dal di fuori non può Renderlo impuro, perché non gli Entra nel Cuore ma nel Ventre e va nella fogna?». Così Rendeva Puri Tutti gli Alimenti.   E Diceva: «Ciò Che Esce dall’uomo E’ Quello Che Rende impuro l’uomo.    Dal di Dentro infatti, cioè dal Cuore degli uomini, escono i propositi di male: impurità, furti, omicidi, adultèri, avidità, malvagità, inganno, dissolutezza, invidia, calunnia, superbia, stoltezza. Tutte Queste Cose cattive Vengono Fuori dall’Interno e Rendono impuro l’uomo».     Parola del Signore. 

Preghiera della Sera

Divino Spirito Santo, ci Parli nel Silenzio della Notte, Quando il nostro Cuore E’ Calmo e in Pace.   Noi Ti Preghiamo, Concedici Questa Purezza Interiore Che ci Permetterà di Sentire la Tua Voce e di Essere Toccati dalla Tua Grazia. Come delle Fiaccole Che Restano Accese nella Notte, Fino a Che Giunga l’Alba, Fa Che le nostre Vite Risplendano Come Testimoni Viventi della Tua Verità, mentre Aspettiamo nella Fede la Venuta della Tua Gloria. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo:

 

 

 

Risultato immagini per GIF ANIMATE AMEN

 

 

 

Risultato immagini per GIF GRAZIE DELLA VISITA