Il Santo Vangelo del Giorno mercoledì della Settimana Santa 17 aprile 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Poiché “Il Potere di Cristo Espelle l’originaria causa di ogni male”, dedichiamo il Santo Vangelo dell’Intero Periodo di Quaresima alla Divina Misericordia di Gesù Salvatore, perché Conceda il Perdono a Tutte le Anime Abbandonate in Purgatorio, Private della Diffusa e Salvifica Preghiera di noi Figli di quaggiù. Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

Risultati immagini per gif animate croce

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, letti anche tutti gli ultimi tristi avvenimenti, è ormai chiaro che il mondo sia totalmente preda della demoniaca follia, dove i Fratelli han perso di vista il Faro Che – Là Posto, Avrebbe Dovuto invece Fungere da Orientamento per tutte le genti della Terra! Ma il fanatismo religioso dilaga, così come l’odio, benché gli esagitati agiscano senza neppure conoscere il motivo sul quale fondano le loro insulse e disperate gesta.  Sta per Giungere il Giorno della Umana Verità, Periodo di Pace e Serenità, Che Dio Padre Onnipotente Aveva Previsto per le Creature di quaggiù sin da Quando Inviò tra noi il Figliolo Gesù, Che pur dileggiammo! Eppure, nonostante i Convergenti Allarmi, con le Esortazioni Celesti, si continua a scherzare con il Fuoco, Che amaramente Arderà sotto i piedi di coloro che non avran Creduto ai Messaggi e alle Esortazioni per un Ravvedimento Celere ed Operoso, ponendo così termine alla nostra disperata corsa verso il baratro, in cui verranno Precipitati gli ostinati.   E’ Bene rammentare che il Giudizio non E’ Cosa da poco… e che di ogni minima azione della nostra stessa Esistenza si dovrà tuttavia Rispondere. Rendiamo Omaggio alla Madonna dell’Arco, in questo mercoledì della Settimana Santa. Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Messaggio di Maria Santissima

(a Giuseppe Auricchia – Avola, 29.12.2002, ore 12,00)

 

 

 

 

 

“Figlio ascoltaMi, quell’uomo era il figlio di satana (1), rileggi il Messaggio del 24.11.2002.  E’ venuto Qui per disturbare la gente, per confondere la tua Mente,  stai attento, Io ti Guiderò.   Ora scrivi le Mie Parole. Io  Vengo col Bambino Gesù nelle Mie Braccia. Rimanete vicino a Me Come tanti Bambini Innocenti. La Sua Presenza nelle vostre case, nei vostri Cuori, poiché Lui E’ la Luce Vera, la Luce Che Risplende in tutto il mondo, Sta Bussando alle vostre Anime, fateLo Entrare per Far Parte della vostra Vita quotidiana. O Uomini che governate il mondo, i vostri Cuori Sono Diventati gelidi, atei, senza Luce e senza Dio, mentre il Tempo Si Avvicina di più. America fermati! Sei diventata cieca? Quanti Ammonimenti,  Castighi Dio vi Manda e continuate a Vivere come vi piace. Molte offese avete fatto a Dio con le vostre azioni e i Castighi Continueranno si di te, Attraverso gli Elementi del Futuro e della tua arroganza. Sforzati America per allontanare le Ire del Padre, ma il Suo Calice E’ Traboccato e tu assisterai alla tua Distruzione; preparati ad incontrare la Giustizia di Dio. America ascolta Questo Grido dal Cielo! Fermati! Come è possibile che non comprendi che E’ poco il Tempo a tua disposizione? America ascolta Questo Mio Invito, deposita le armi ai Piedi della Croce, il Mio Cuore Materno ti Riscalderà del Mio Amore, solo Così tu porterai ai popoli della Terra la Vera Pace. America! Il Padre Misericordioso Desidera Che nessuna Anima Si Perda, le Sue Parole Siano Considerate non Parole simboliche, ma Parole di Luce, di Verità. Ma voi non comprendete e non potete comprendere gli Scritti degli Antichi Profeti se non Pregate e non Chiedete allo Spirito Santo di Illuminare le vostre Menti. Grazie della vostra venuta, Io ti Parlerò l’ultima Domenica di Gennaio. Andate alle vostre case, Benedicendovi a tutti, nel Nome di Questo Bambino, Che E’ Dio Padre, Dio Figlio e Dio  Spirito Santo”.

Note (1): Si Riferisce  ad una persona che era venuta, in Quella Domenica 29.12.002, sul Luogo dell’Apparizione di Maria Santissima, per disturbare.

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Signore!  Come Tutte le Mattine, in Questo Giorno Tu mi Rivolgi la Parola, per Istruirmi.  Alcuni “maestri” mi offrono le “favole” del mondo, di Fronte alla Tua Verità… Per loro, Tu Avresti Dovuto Scendere dalla Tua Croce, invece di Restarci. Ma Tu Hai Preferito Mostrarmi la Via. Così Tu mi Istruisci, di Modo Tale Che io possa dare a colui che ne ha Bisogno una Parola di Incoraggiamento. Tu Sei Passato Attraverso la Prova del Dolore…: nel Crogiolo l’Amore, Come l’Oro, Viene Purificato.  Se Ti cerco, non rimarrò sconcertato; e il mio Cuore Troverà la Vita in Te. Amen. 

Dal Libro de Profeta Isaia (Is 50,4-9a)

Il Signore Dio Mi Ha Dato una Lingua da Discepolo, perché Io Sappia Indirizzare una Parola allo sfiduciato. Ogni Mattina Fa Attento il Mio Orecchio, perché Io Ascolti Come i Discepoli. Il Signore Dio Mi Ha Aperto l’Orecchio e Io non Ho Opposto Resistenza, non Mi Sono Tirato Indietro.  Ho Presentato il Mio Dorso ai flagellatori, le Mie Guance a coloro che Mi strappavano la Barba; non Ho Sottratto la Faccia agli insulti e agli sputi. Il Signore Dio Mi Assiste, per Questo non Resto Svergognato, per Questo Rendo la Mia Faccia Dura Come Pietra, Sapendo di non Restare Confuso. È Vicino Chi Mi Rende Giustizia: chi oserà Venire a Contesa con Me? Affrontiamoci. Chi Mi accusa? Si Avvicini a Me. Ecco, il Signore Dio Mi Assiste: chi Mi Dichiarerà colpevole? Parola di Dio.

Dal Salmo 68

Per Te Io Sopporto l’Insulto e la vergogna Mi Copre la Faccia; Sono Diventato un Estraneo ai Miei Fratelli, Uno Straniero per i Figli di Mia Madre.  Perché Mi Divora lo Zelo per la Tua Casa, gli insulti di chi Ti Insulta ricadono su di Me.  Mi Sento Venir Meno. Mi Aspettavo Compassione, ma invano, consolatori, ma non ne Ho Trovati. Mi Hanno messo veleno nel Cibo e Quando Avevo Sete Mi hanno dato aceto. Loderò il Nome di Dio con un Canto, Lo Magnificherò con un Ringraziamento, Vedano i Poveri e si Rallegrino; voi Che Cercate Dio, fatevi Coraggio, perché il Signore Ascolta i Miseri e non Disprezza i Suoi che sono prigionieri.

Canto al  Santo Vangelo

Lode e Onore a Te, Signore Gesù! Salve, nostro Re, Obbediente al Padre: Sei Stato Condotto alla Croce, Come Agnello Mansueto al Macello.  Lode e Onore a Te, Signore Gesù!

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Matteo (Mt 26,14-25)

In Quel Tempo, uno dei Dodici, chiamato Giuda Iscariota, andò dai sommi sacerdoti e disse: «Quanto mi volete dare perché io ve Lo consegni?». E quelli gli fissarono trenta monete d’argento. Da quel momento cercava l’occasione propizia per consegnarLo.  Il primo Giorno degli Azzimi, i Discepoli Si Avvicinarono a Gesù e Gli Dissero: «Dove Vuoi Che Ti Prepariamo, per Mangiare la Pasqua?».  Ed Egli Rispose: «Andate in città, da un tale, e ditegli: Il Maestro ti Manda a Dire: Il Mio Tempo E’ Vicino; Farò la Pasqua da te con i Miei Discepoli».     I Discepoli Fecero Come Aveva Loro Ordinato Gesù, e Prepararono la Pasqua.  Venuta la Sera, Si Mise a Mensa con i Dodici.  Mentre Mangiavano Disse: «In Verità Io vi Dico, uno di voi Mi tradirà». Ed Essi, Addolorati Profondamente, incominciarono Ciascuno a DomandarGli: «Sono forse io, Signore?».  Ed Egli Rispose: «Colui che ha intinto con Me la mano nel piatto, quello Mi tradirà. Il Figlio dell’Uomo Se Ne Va, Come E’ Scritto di Lui, ma guai a colui dal quale il Figlio dell’Uomo Viene Tradito; sarebbe meglio per quell’uomo se non fosse mai Nato!».  Giuda, il traditore, disse: «Rabbì, sono forse io?».  Gli Rispose: «Tu l’hai detto». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Gesù Dava Fastidio. Era meglio dare la morte a Questo Predicatore Vagabondo, piuttosto che dover affrontare i detentori del potere.  Gesù Soffre.  Il Suo Amore E’ Ferito. Ma Continua ad Amare alla Sera della Sua Vita, sino alla Fine.  La “Primavera della Galilea” era molto lontana.  Nell’angoscia, Gesù Accetta la Volontà del Padre. Anche per noi arriva “la Sera della Vita”, la Fine. La Primavera della Gioventù E’ Già Lontana. Il nostro aspetto non è più piacevole.  Forse i nostri amici sono scomparsi. Malgrado Ciò, alla Fine della nostra Esistenza, dobbiamo Accettare la Volontà di Dio, Come Ha Fatto Gesù. Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

Leave a reply