Il Santo Vangelo del Giorno Sabato 12 gennaio 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Dedicato all’Amore!

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif barre separatrici

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

Nel mondo di oggi, forte è lo sconquasso tra le genti, poiché il denaro, ch’è lo sterco del diavolo, è ambito anche da coloro che dicono di Credere in Dio, gli ipocriti contemporanei.  Eppure, come purtroppo è dato vedere, non mancano la menzogna, la falsità, il tradimento e chissà cos’altro ancora, mentre assistiamo impassibili all’annullamento dei Valori e alla banalizzazione della Vita, Doni Che il Signore – Nella Sua Bontà Infinita, Intese Elargire ai Figli di quaggiù.  Solo gli stolti non si accorgono che questo disastro avviene in coloro che non hanno Fede in Gesù Cristo, giacché la Speranza del Perdono Eterno stride con la corsa all’effimero traguardo terreno.  Certo, non è facile comprendere Quanto diversamente appreso sin dalla Nascita, ma la Differenza tra le Religioni del mondo Sta proprio in Quel Particolare, ovvero nel Riconoscere Il Figlio Dell’Uomo – L’Agnello Di Dio, Quale nostra Unica Ancora di Salvezza.  Preghiamo Insieme per chi resterà così deluso dai propri ideali…, e per coloro i quali mancheranno d’una Parola di Conforto proprio nel Momento della Dipartita, perché tristi e soli moriranno, privati persino della Pietà Divina, Che mai Invocarono davvero nella Vita.   Buon Sabato  a tutti.

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per immagini vintage Dio Onnipotente

 

 

 

 

Preghiera All’Onnipotente

 

 

 

 

“Dio, nostro Padre, io Ti Offro tutta la mia Giornata.  Ti Offro le mie Preghiere, i Pensieri, le Parole, le Azioni, le Gioie e le Sofferenze, in Unione con il Cuore del Tuo Figlio Gesù Cristo, Che Continua ad OffrirSi a Te nell’Eucarestia, per la Salvezza del mondo intero.  Lo Spirito Santo – Che Ha Guidato Gesù, Sia La mia Guida e La mia Forza oggi, affinché io possa essere Testimone del Tuo Amore.  Con Maria, la Madre del Signore e della Chiesa, Prego Specialmente per le Intenzioni Che il Santo Padre Raccomanda alla Preghiera dei Fedeli”.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

“Ora Questa mia Gioia E’ Compiuta”, Affermò Giovanni Rivolgendosi ai Suoi Discepoli. Come non pensare a Santa Teresa Che Diceva: “Gesù, la mia Gioia E’ AmarTi, Gesù, la mia Gioia E’ la Tua Gioia”? Non Vivere che per Lui. Ecco gli Amici così poco numerosi dello Sposo, Quelli Che Gioiscono della Gioia Piena delle Nozze dell’Agnello e soffrono con grande dolore la loro Passione per Amore dell’Amore. In quest’Ultimo Giorno in cui ci E’ Dato di Ricordare l’Epifania dell’Amore, Ti Supplichiamo, Signore, Contaci nel Numero dei Tuoi Amici. Amen. 

Dalla Prima Lettera di San Giovanni Apostolo (1Gv 5,14-21)

Carissimi, Questa E’ la Fiducia Che Abbiamo nel Figlio di Dio: Qualunque Cosa Gli Chiediamo Secondo la Sua Volontà, Egli ci Ascolta. E se sappiamo Che ci Ascolta in tutto quello Che Gli Chiediamo, sappiamo di Avere già da Lui Quanto Abbiamo Chiesto. Se uno vede il proprio fratello commettere un peccato che non conduce alla morte, Preghi, e Dio gli Darà la Vita: a coloro, cioè, il cui peccato non conduce alla morte. C’è infatti un peccato che conduce alla morte; non dico di Pregare riguardo a questo peccato. Ogni iniquità è peccato, ma c’è il peccato che non conduce alla morte. Sappiamo che chiunque E’ Stato Generato da Dio non pecca: chi E’ Stato Generato da Dio Preserva se stesso e il Maligno non lo tocca. Noi sappiamo Che Siamo da Dio, mentre tutto il mondo sta in potere del Maligno. Sappiamo anche che il Figlio di Dio E’ Venuto e ci ha Dato l’Intelligenza per Conoscere il Vero Dio. E noi siamo nel Vero Dio, nel Figlio Suo Gesù Cristo: Egli E’ il Vero Dio e la Vita Eterna. Figlioli, guardatevi dai falsi dèi!  Parola di Dio.

Dal Salmo 149

Il Signore Ama il Suo Popolo. Cantate al Signore un Canto Nuovo; la Sua Lode nell’Assemblea dei Fedeli. Gioisca Israele nel Suo Creatore, Esultino nel loro Re i Figli di Sion.  Lodino il Suo Nome con Danze, con Tamburelli e Cetre Gli Cantino Inni. Il Signore Ama il Suo Popolo, Incorona i poveri di Vittoria. Esultino i Fedeli nella Gloria, Facciano Festa sui loro Giacigli. Le Lodi di Dio sulla loro bocca: Questo E’ un Onore per tutti i Suoi Fedeli.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia.  Il Popolo che abitava nelle tenebre vide una Grande Luce, per quelli che abitavano in regione e ombra di morte una Luce E’ Sorta.  Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Giovanni (Gv 3,22-30)

In Quel Tempo, Gesù Andò con i Suoi Discepoli nella Regione della Giudea, e là Si Tratteneva con loro e Battezzava. Anche Giovanni Battezzava a Ennòn, vicino a Salìm, perché là c’era molta Acqua; e la gente andava a farsi Battezzare. Giovanni, infatti, non era ancora stato gettato in prigione. Nacque allora una discussione tra i Discepoli di Giovanni e un Giudeo Riguardo alla Purificazione Rituale. Andarono da Giovanni e gli dissero: «Rabbì, Colui Che Era con te dall’altra parte del Giordano, e al Quale Hai Dato Testimonianza, ecco, Sta Battezzando e tutti Accorrono a Lui». Giovanni rispose: «Nessuno può Prendersi Qualcosa se non Gli E’ Stata Data dal Cielo. Voi stessi mi siete Testimoni che io ho detto: “Non sono io il Cristo”, ma: “Sono Stato Mandato Avanti a Lui”. Lo Sposo E’ Colui al Quale Appartiene la Sposa; ma l’Amico dello Sposo, Che E’ Presente e l’Ascolta, Esulta di Gioia alla Voce dello Sposo. Ora Questa mia Gioia E’ Piena. Lui Deve Crescere; io, invece, Diminuire». Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Egli Deve Crescere e io invece diminuire. Giovanni Battista Pronuncia Queste Parole non nella tristezza, ma al Colmo della Sua Gioia.  L’Astro Che Sorge Deve Alzarsi Fino allo Zenit e Fino a Che – in Questo Mezzogiorno della Rivelazione, non vi siano più ombre.  Colui Che Si Considera Come l’Ombra del Mistero Annunciato non può Che Gioire ancor più del Suo Pieno Compimento. Signore, in Tutte le Opere del Tuo Regno, Insegnaci a Ritirarci non nell’ombra, ma nello Splendore della Tua Luce.  Amen.

Benedetto nei Secoli il Signore.

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif candele

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Leave a reply