Il Santo Vangelo del Giorno Sabato del Signore 28 settembre 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

A Tutte le Creature dell’Intero Universo, Emanazione Perfetta del Magnifico Creatore!

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, se le genti conoscessero ogni Vicenda del Vissuto del Signore, con le Profonde Sofferenze e i Patimenti causatiGli dalle Creature di quaggiù, allora il mondo cesserebbe di lamentar malanni, orientando la Vita Unicamente alla Genuina e Salvifica Preghiera, Proprio in Attesa dell’Era Nuova! Con Profonda e Sincera Umiltà, Uniamo Fortemente i Cuori e – anche in Questo ultimo Sabato del Mese, Imploriamo l’Aiuto dello Spirito Santo Consolatore, onde Accogliere Degnamente la Seconda Manifestazione del Cristo di Dio tra noi! Amen.

 

 

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

 

 

Testimonianza

 

 

 

 

Una Notte, Disse il Cristo: “Nel Silenzio dell’Alba, abbandonerai la tua dimora, camminando sino all’arena dei Martiri Cristiani.  Esattamente ai piedi della Pozza di Quel Sangue a Me Caro, siederai con le spalle alla nuda pietra, guardando alla via che corre nelle viscere della Terra! Là, attenderai la Mia Regale Persona e la Nuova Manifestazione tra gli uomini Rimasti, poiché Io – il Sommo Giusto, Ben Conosco Intimamente Tutte le Anime, coi Ruoli Assegnati ad ogni Figlio di Mio Padre. In molti accorreranno, chiedendo anche Perdono al Mio Cuore Trionfante; non portare alcunché al seguito, affinché le genti vedano che non di solo Pane potrà Viver l’uomo”.   E’ Parola del Signore.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Preziosissimo Sangue di Gesù

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo
(ormai totalmente contaminato)

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria nel mondo, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

Risultato immagine per immagini della Festa in Paradiso

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

http://www.partecipiamo.it/gif/sacro/16.gif

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Tu Hai Fatto di noi, Signore, un Regno di Sacerdoti, un Sacerdozio Regale, e noi Stiamo di Fronte a Te con le Mani Alzate: non Giudicare il Mondo Secondo le sue colpe, RicordaTi dei Figli del Giusto Abramo, Che Intercedette per Sodoma, ma Anche dei Figli di Noè, dell’Alleanza e della Promessa Che FacesTi con Questo Patriarca al Tempo del Diluvio.  Non Disprezzare l’Opera delle Tue Mani.  È da Parte del Mondo Intero Che noi Veniamo Verso di Te con Tutto il Cuore, ed E’ per Ogni Creatura Che noi Facciamo Penitenza.  Noi Piangiamo per coloro Che non Piangono, affinché Abbondi in loro la Consolazione.

Preghiera del Mattino

Signore, anche Oggi sarò sommerso dalle parole. La televisione, i giornali, internet…  Mi riempiranno la testa delle loro verità, mi vorranno loro figlio fedele. Aiutami a Fare Silenzio Attorno e Dentro di me, a Dare Spazio alla Tua Parola, a Conoscere la Verità Che Rende Liberi. Amen.

Dal Libro del Profeta Zaccaria (Zc 2, 5-9.14-15)

Alzai gli occhi, ed ecco un uomo con una fune in mano per misurare. Gli domandai: «Dove vai?». Ed egli: «Vado a misurare Gerusalemme per vedere qual è la sua larghezza e qual è la sua lunghezza».  Allora l’Angelo Che Parlava con me uscì e Incontrò un altro Angelo, che gli disse: «Corri, va’ a parlare a quel giovane e digli: “Gerusalemme Sarà Priva di Mura, per la moltitudine di uomini e di Animali che dovrà Accogliere. Io Stesso – Oracolo del Signore – le farò da Muro di Fuoco all’intorno e sarò una Gloria in mezzo ad essa”.  Rallégrati, Esulta, figlia di Sion, perché, ecco, Io Vengo ad Abitare in mezzo a te. Oracolo del Signore. Nazioni numerose Aderiranno in Quel Giorno al Signore e Diverranno Suo Popolo, ed Egli Dimorerà in mezzo a te». Parola di Dio.

Dal Salmo Ger.31

Ascoltate, genti, la Parola del Signore, Annunciatela alle Isole più Lontane e dite: «Chi ha disperso Israele lo Raduna e lo Custodisce Come un Pastore il Suo Gregge». Perché il Signore Ha Riscattato Giacobbe, lo Ha liberato dalle mani di uno più forte di lui. Verranno e Canteranno Inni sull’Altura di Sion, andranno insieme Verso i Beni del Signore. La Vergine allora Gioirà Danzando e insieme i giovani e i vecchi. «Cambierò il loro lutto in Gioia, li Consolerò e li Renderò Felici, senza afflizioni».

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 9,43-45)

In Quel Giorno, mentre tutti erano Ammirati di Tutte le Cose Che Faceva, Gesù Disse ai Suoi Discepoli: «Mettetevi bene in mente Queste Parole: il Figlio dell’Uomo Sta per Essere Consegnato nelle mani degli uomini». Essi però non capivano Queste Parole: restavano per loro così Misteriose che non ne coglievano il Senso, e avevano timore di Interrogarlo su Questo Argomento. Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Cristo Gesù, anche Oggi ho Sperimentato attorno a me l’indifferenza di tanti Riguardo al Tuo Messaggio d’Amore, ma non mi scoraggio, poiché so Che mi Sei Qui Accanto. Tu Hai Avuto Tanta Pazienza con me, Hai Rispettato fino in fondo la mia Libertà. Ogni uomo ha i i suoi Tempi. Ti Prego perché le persone Oggi incontrate Vengano Presto a Te. Amen. Benedetto nei Secoli il Signore! Padre Celeste, chiedo Perdono per tutti i torti che dalla Terra si innalzano Sino al Cielo, per le ingiurie che il Popolo di quaggiù indirizza a Te, per le ingiuste accuse che muoviamo nei Confronti Tuoi.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.
Ascolta la versione in Aramaico 1 (mp3)