Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì 11 gennaio 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

Dedicato all’Amore!

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità”. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

Risultati immagini per gif barre separatrici

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

Immagine incorporata

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

Fratelli e Sorelle Carissimi, col Santo Vangelo del Giorno e con Quanto Ne Scaturisce, leggiamo Che quando Verrà Svelato l’Intrinseco Significato dei Messaggi Giuntici Dal Cielo, con le improvvise Apparizioni e gli avversati Avvistamenti, Tutto Sarà Foriero di Rivelazioni d’inaudita Serietà, che il sistema comunque tende a banalizzare al fine di preservar lo status quo! Ma se lor signori sapessero Quanto Grande E’ La Misericordia del Padre e del Figlio, invece che misurarLa col metro della diffidenza, agevolerebbero le Fasi pur conosciute, come a scacciar via ogni strategico pensiero inculcato dal maligno.   Gli uomini ritenuti potenti muoiono, benché abbondantemente Benedetti in Terra, ma il non aver Lodato pubblicamente Dio – avendone però avuta ampia Possibilità, graverà sugli Animi già infermi, posti là nel buio a Purificar il non splendido trascorso. Tuttavia, la Preghiera Dovrà sempre Innalzarsi in favore Loro, essendo il Corpo ormai separato Dallo Spirito e al Vaglio del Giudice Supremo, Che Saprà che far di noi. Tutt’attorno già risuona il Cambiamento, e pure i Nati ciechi coi Nati sordi potran godere di Cotanta Meraviglia. Sia Lodato Gesù Cristo.

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE MADONNA DEL PINO

 

 

 

 

Messaggio pubblico della Madonna del Pino

(a Giuseppe Auricchia – Avola, 30 marzo 2003 – ore 12:00)

 

 

 

 

 

“Cari Figli, Ho Percorso il mondo da un capo all’altro. Ho Messo il mondo in guardia contro le eresie teologiche moderne, che sperimentano il Vangelo ed insegnano scientificamente non il Bene ma il male. Figlio, vai! Consola la gente! Tenetevi pronti, preparatevi con il Santo Rosario, Penitenza e Digiuno per i tempi duri che verranno in questa guerra. Si diffonderà l’apostasia che moltiplicherà le guerre. Accadranno catastrofi nucleari e persecuzione, Come Annunzia il Vangelo. America fermati! Quanto terrore porti nel mondo! America, tu porterai l’economia mondiale a non avere più valore. In tutte le Nazioni, non oggi, non domani, l’economia non avrà più valore e vi saranno grandi rivolte contro il mondo e contro di te! Ricordalo America, che tutti i potenti della terra sono caduti perché erano senza Dio e cadrai anche tu perché non hai voluto ascoltare l’Appello Accorato Del Padre. Figli Miei, vi Invito a rimanere fortemente nella Fede, Sicuri nella Speranza e nell’Ardente Carità. Lasciatevi Portare da Me nel Sicuro Rifugio del Mio Cuore Immacolato Che Ho Preparato per gli Ultimi Tempi. Oh Sacerdoti, Vescovi, Religiosi, Consacrati al Mio Divin Figlio, Laici tutti, rimanete uniti al Mio Papa Giovanni Paolo II nel Cenacolo di Mio Figlio. Leggete Insieme a Me i Segni del Cielo di questo tempo, Che Si Realizzano per Indicarvi la fine di questi tempi col Ritorno del Mio Divin Figlio. Ora andate alle vostre case, meditate Queste Mie Parole, andate in Chiesa, fate Atti di Adorazione, perché tutto questo non avvenga e Benedico tutti nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo”.

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE GESù E LA LEBBRA

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Signore, la Luce non Si Risparmia, Si Dona per Rischiarare, Riscaldare e Guarire quelli che sono malati della notte del non Amore e dell’influsso delle tenebre. Tu non Ti Risparmi ma Ti Doni e Ti Comunichi. Dovunque Irrompe la Luce C’E’ Guarigione, Liberazione e molti altri Segni ancora Che Rendono Testimonianza alla Luce. Signore, Dona alla Tua Chiesa di Vivere una Epifania Continuata, affinché la Predicazione del Vangelo Sia Accompagnata da Segni, e Le Sia Dato in Pienezza il Potere di Guarire i figli Che Porta nel Suo Seno. Amen.

Dalla Prima Lettera di San Giovanni Apostolo (1Gv 5,5-13)

Carissimi, chi è Che Vince il Mondo se non chi Crede Che Gesù E’ il Figlio di Dio? Egli E’ Colui Che E’ Venuto con Acqua e Sangue, Gesù Cristo; non con l’Acqua soltanto, ma con l’Acqua e con il Sangue. Ed E’ lo Spirito Che Dà Testimonianza, perché lo Spirito E’ la Verità. Poiché tre Sono Quelli Che Danno Testimonianza: lo Spirito, l’Acqua e il Sangue, e Questi tre Sono Concordi. Se accettiamo la testimonianza degli uomini, la Testimonianza di Dio E’ Superiore: e Questa E’ la Testimonianza di Dio, Che Egli Ha Dato Riguardo al Proprio Figlio. Chi Crede nel Figlio di Dio, ha Questa Testimonianza in sé. Chi non Crede a Dio, fa di Lui un bugiardo, perché non Crede alla Testimonianza Che Dio Ha Dato Riguardo al Proprio Figlio. E la Testimonianza E’ Questa: Dio ci Ha Donato la Vita Eterna e questa Vita E’ nel Suo Figlio. Chi ha il Figlio, ha la Vita; chi non ha il Figlio di Dio, non ha la Vita. Questo vi ho Scritto perché sappiate Che Possedete la Vita Eterna, voi Che Credete nel Nome del Figlio di Dio.  Parola di Dio.

Dal Salmo 147

Celebra il Signore, Gerusalemme, Loda il tuo Dio, Sion, perché Ha Rinforzato le Sbarre delle Tue Porte, in mezzo a Te Ha Benedetto i Tuoi Figli. Egli Mette Pace nei Tuoi Confini e ti Sazia con Fiore di Frumento. Manda sulla Terra il Suo Messaggio: la Sua Parola Corre Veloce. Annuncia a Giacobbe la Sua Parola, i Suoi Decreti e i Suoi Giudizi a Israele. Così non Ha Fatto con nessun’altra Nazione, non Ha Fatto Conoscere loro i Suoi Giudizi.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Gesù Annunciava il Vangelo del Regno, e Guariva ogni sorta di infermità nel Popolo. Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca (Lc 5,12-16)

Un Giorno, mentre Gesù Si Trovava in una Città, ecco, un uomo coperto di lebbra Lo Vide e Gli Si Gettò Dinanzi, PregandoLo: «Signore, se Vuoi, Puoi Purificarmi». Gesù Tese la Mano e lo Toccò Dicendo: «Lo Voglio, sii Purificato!». E immediatamente la lebbra Scomparve da lui. Gli Ordinò di non dirlo a nessuno: «Va’ invece a Mostrarti al sacerdote e fa’ l’Offerta per la tua Purificazione, Come Mosè ha Prescritto, a Testimonianza per loro». Di Lui si Parlava sempre di più, e folle numerose venivano per AscoltarLo e farsi Guarire dalle loro malattie. Ma Egli si Ritirava in Luoghi Deserti a Pregare.  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Gesù Proclama il Lieto Messaggio del Regno. Trasalimento di Gioia. Il Lieto Messaggio, il Solo Messaggio Veramente Nuovo, Eternamente Nuovo. Il Lieto Messaggio E’ Annunciato ai poveri e il Volto del Mondo che somiglia a quello del lebbroso della Parabola Cambia e si Purifica. Dona ai Tuoi Servi la Gioia sempre Nuova di Annunciare la Tua Parola, Preservali da ogni scoraggiamento Davanti al Compito Immenso Che Rimane da Compiere fino alla Tua Venuta nella Gloria. La lebbra è già Purificata. Alleluia.

Benedetto nei Secoli il Signore.

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif candele

 

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Leave a reply