Il Santo Vangelo del Giorno Venerdì 12 gennaio 2018 (2025) A.D. – ManifestaTi nuovamente in Terra, Signore Gesù!

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14). 

  

 

 

 

 

 

 

 Risultati immagini per gif Corone Reali animate

 

 

 

 
 
 
 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

 

Quando Si Conclameranno gli Eventi, molti Fratelli e Sorelle del mondo antico resteranno stupiti e amareggiati allo stesso tempo, poiché Era Stato già Detto Tutto Loro! Infatti, proprio a causa delle umane distrazioni e del forsennato andare, tante Anime perderanno il Viaggio Verso il Celeste Paradiso, Cui i Figli Attenti invece Mirarono sin dal Concepimento nel Grembo Materno. Nella corrente Vita, E’ Importante Sapere Che l’Obiettivo delle Creature E’ Quello di Prepararsi al Grande Trapasso, subito dopo aver Esercitato gli Insegnamenti del Signore, Che Dispose la Elargizione dei Miracoli a Cura degli Uomini di Buona Volontà, per la Gloria di Dio Padre! Amen.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggi di Dio Padre

a Louise Tomkiel Starr

(19 maggio 2009, ore 11,30 – Levittown – Pennsylvania U.S.A.)

 

 

 

 

Avvertendo l’Arrivo di un Messaggio dal Cielo, Louise ha Pregato “Signore Gesù, Ricoprimi del Tuo Preziosissimo Sangue!”.

Dio Padre Ha Detto:  “Il mondo sta per cambiare radicalmente e rapidamente sotto i vostri occhi. Non manca tanto, che la democrazia affonderà. Gente ingaggiata dai demoni, sopprime di nascosto ogni vostra Libertà. Una dittatura comincerà ad essere imposta a tutti. Sì, la vostra Vita va a cambiare dall’oggi al domani. Non C’E’ più Dio, non c’è più Luce nel mondo! Non C’E’ più Amore, non c’è altro che guerra! Voi avete completamente ignorato i Miei Avvertimenti, vi siete presi giuoco di Me! Voi cercate gli idoli del materialismo e i piaceri effimeri. Voi ponete al primo posto, invece Che Me, gli uomini che vi permettono piaceri peccaminosi, ignorando Ciò Che per voi E’ Veramente Importante, la Vita Eterna, e ponendo tutto avanti ai Miei Comandamenti, le Sole Vie Verso la Pace! SeguiteMi! I centri di detenzione sono già ovunque e presto saranno aperti; Io Sarò con i Miei Piccoli Figli Fedeli e Affettuosi, ovunque voi siate! Io vi Radunerò nella Mia Cittadella, Dove Vi E’ solo Amore, Pace, Gioia e Bene. Coloro che Mi ignorano e condurranno il Mio popolo nei centri di detenzione, ne risponderanno a Me e Verranno Gettati per l’Eternità nell’inferno. E’ la Parola del Vostro Dio! Amen! Io Ho Parlato!”.

 

Messaggio di Dio Padre

(30 aprile 2009, ore 10.30).

 

 

“Ciò Che Sta Avvenendo ora intorno alla Terra E’ il Compimento dei Miei Messaggi. Lo state vedendo! Lo state sentendo. Eppure ancora tanti dei Miei Poveri Figli Lo ignorano! Se la ridono dei Messaggi. Povera gente! La malattia si diffonderà come polvere sparsa! Tempeste Sorgeranno non si sa da dove! La sofferenza sarà mondiale! I centri di detenzione sono pronti. Uomini del male hanno pianificato ovunque gli avvenimenti che verranno. Il mondo trema e si trova sul bordo di un danno maggiore. Ascoltate i Miei nuovi Profeti! Verificate la Provenienza dei loro Messaggi! Discernete ogni Parola che ascoltate, perché non tutte vengono da Me! State in guardia! Siate pronti per tutto Ciò Che Sta per Avvenire. Le strisce chimiche aeree hanno toccato Terra con lo scopo di distruggere, uccidere, apportare molta Sofferenza. Uomini empi sono ovunque, veramente ovunque, … Credete Solo in Me, non abbiate che Me, Seguite Me. Io Sono il vostro Dio d’Amore, di Perdono e di Verità. Risvegliatevi, poiché il Tempo è effettivamente corto. Tutto il male è iniziato, e peggiorerà rapidamente. Il vostro avvenire è veramente oscuro”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

 

 

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

 

 
 
 
 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono Nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 
 
 
 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato.  Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate del Vangelo

 

 

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Onnipotente Iddio, Tu Sai Ciò di cui ha Bisogno il mio lavoro e Qual’E’ il mio Desiderio. Io non ti Chiedo scettro, né tesoro, né città o castelli, ma solo, mio Signore Caro, di Trafiggere il mio Cuore con la Tua Carità.

Dal Primo Libro di Samuele (1 Sam 8,4-7.10-22)

Si radunarono allora tutti gli anziani d’Israele e andarono da Samuele a Rama. Gli dissero: “Tu ormai Sei vecchio e i Tuoi Figli non ricalcano le Tue orme. Ora Stabilisci per noi un re che ci governi, come avviene per tutti i popoli“. Agli occhi di Samuele la proposta dispiacque perché avevano detto: “Dacci un re che sia nostro giudice“. Perciò Samuele Pregò il Signore. Il Signore Rispose a Samuele: “Ascolta la voce del popolo qualunque cosa ti dicano, perché non hanno rigettato te, ma hanno rigettato Me, perché Io non Regni più su di loro”. Samuele Riferì Tutte le Parole del Signore al popolo che Gli aveva chiesto un re. Disse: “Queste sarà il diritto  del re che regnerà su di voi: prenderà i vostri Figli per destinarli ai suoi carri e ai suoi cavalli, li farà correre davanti al suo cocchio, li farà capi di migliaia e capi di cinquantine; li costringerà ad arare i suoi Campi, a mietere le sue messi, ad apprestargli armi per le sue battaglie e attrezzature per i suoi carri. Prenderà anche le vostre Figlie per farle sue profumiere e cuoche e fornaie. Prenderà pure i vostri Campi, le vostre Vigne, i vostri oliveti più belli e li regalerà ai suoi ministri. Sulle vostre Sementi e sulle vostre Vigne prenderà le decime e le darà ai suoi cortigiani e ai suoi ministri. Vi prenderà i servi e le serve, i vostri Armenti migliori e i vostri Asini e li adopererà nei suoi lavori. Metterà la decima sui vostri Greggi e voi stessi diventerete suoi servi. Allora griderete a causa del re che avrete voluto eleggere, ma il Signore non vi Ascolterà“. Il popolo rifiutò di ascoltare la voce di Samuele e disse: “No, ci sia un re su di noi. Saremo anche noi come tutti i popoli; il nostro re ci farà da giudice, uscirà alla nostra testa e combatterà le nostre battaglie“. Samuele Ascoltò tutti i discorsi del popolo e li Riferì all’Orecchio del Signore. Rispose il Signore a Samuele: “Ascoltali; lascia regnare un re su di loro”.   Parola di Dio.

Salmo 88

Beato il Popolo Che Ti Sa Acclamare: Camminerà, Signore, alla Luce del Tuo Volto; Esulta tutto il Giorno nel Tuo Nome, Si Esalta nella Tua Giustizia Perché Tu Sei lo Splendore della Sua Forza e con il Tuo Favore Innalzi la nostra Fronte.  Perché del Signore E’ il nostro Scudo, il nostro Re, del Santo d’Israele.

Canto al Santo Vangelo

Alleluia, Alleluia. Un Grande Profeta E’ Sorto tra noi, e Dio Ha Visitato il Suo Popolo. Alleluia.

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo Marco (Mc 2,1-12)

Dopo alcuni Giorni, Gesù Entrò di nuovo a Cafarnao. Si seppe che Era in casa e si radunarono tante persone, da non esserci più posto neanche davanti alla porta, ed Egli Annunziava loro la Parola. Si recarono da Lui con un paralitico portato da quattro persone. Non potendo però portarGlielo Innanzi, a causa della folla, scoperchiarono il tetto nel Punto Dov’Egli Si Trovava e, fatta un’apertura, calarono il lettuccio su cui giaceva il paralitico. Gesù, Vista la loro Fede, Disse al paralitico: «Figliolo, ti Sono Rimessi i tuoi peccati». Seduti là erano alcuni scribi che pensavano in Cuor loro: «Perché Costui Parla Così? Bestemmia! Chi Può Rimettere i peccati se non Dio Solo?». Ma Gesù, Avendo Subito Conosciuto nel Suo Spirito Che così pensavano tra sé, Disse loro: «Perché pensate così nei vostri Cuori? Che cosa è più facile: dire al paralitico: Ti Sono Rimessi i peccati, o Dire: Alzati, prendi il tuo lettuccio e cammina? Ora, perché sappiate Che il Figlio dell’Uomo Ha il Potere sulla Terra di Rimettere i peccati, ti Ordino – Disse al paralitico – alzati, prendi il tuo lettuccio e va’ a casa tua». Quegli si alzò, prese il suo lettuccio e se ne andò in presenza di tutti e tutti si Meravigliarono e Lodavano Dio dicendo: «Non abbiamo mai visto nulla di Simile! Parola del Signore.

Preghiera della Sera

Possa, Signore, la mia Preghiera, Come Quella delle Anime molto Pure, non Essere altro Che il Riflesso di Te, Che a Te Ritorni Quando Ti Chini su di me. Signore, non Privarmi della Tua Grazia, Così Che non Cessi mai di PregarTi.

Benedetto nei Secoli il Signore!

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate turibolo

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

Leave a reply