Il Santo Vangelo del Giorno Sabato della Prima Settimana di Quaresima 09 marzo 2019 (2026) A.D. – Con l’Amore e la Devozione Dovuti a Colui Ch’E’ Tornato tra noi nel Nome del Padre!

 

 

 

 

Dedichiamo l’odierno Santo Vangelo a due Eterni Sposi, Cristina e Carmine, a Santa Caterina di Bologna e a Tutte le Sante Anime abbandonate in Purgatorio, affinché – Insieme, Preghino per tutti noi! Per Grazia Ricevuta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In Principio Era Il Verbo, Il Verbo Era Presso Dio e Il Verbo Era Dio… E Il Verbo Si Fece Carne e Venne ad Abitare in mezzo a noi; e noi vedemmo La Sua Gloria, Gloria Come di Unigenito dal Padre, Pieno di Grazia e di Verità. (Gio 1,1 e 14).

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate Preghiera con Gesù

 

 

 

 

 

 

All’improvviso, capirai la Vera Essenza del Cristo e Quel Che ci han di Lui celato! Avrai vergogna anche per Ciò, poiché non hai Abbandonato il tuo Cuore mentre Egli Parlava della Verità – Che ci ostiniamo a non vedere e a non voler ancora udire.

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate croce

 

 

 

 

 

 

Popolo di Dio, che Ami con Cuore Puro il tuo Creatore, Proclama al mondo Che il Figlio Prediletto E’ Nuovamente quaggiù, sulla Terra, tra noi, e avrai Salva la Vita!

 

 

 

 

 

             Risultati immagini per pergamena dell'Atto di Dolore

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 …. Qual E’ il Senso più Profondo della Vita? E’ Servire Dio, senza condizioni o limiti, Offrendo Ogni Cosa Accada, nel Bene e nel male; qualcuno dirà: ma come, anche in quest’ultimo caso? Si, Risponderà il Cuore, perché il Padre Onnipotente E’ Sapienza Assoluta, Bontà Infinita e Misericordia verso di noi nel Figliolo Gesù, Che Permette Passino le Prove, affinché lo Spirito Si Elevi Verso il Cielo, Anelando la Luce, Così Come Fan le Verdeggianti Piante, che in Alto si Estendono, alla Ricerca della Fonte d’Ogni Bene.   Fratelli e Sorelle, il Motivo per Cui siam quaggiù non è ciò che abbiamo nella nostra testa durante il giorno, ma Quello Che da Lassù ci Ispirano mentre dormiamo, con i Sogni Che Indicano la Strada da Seguire! Infatti, E’ Noto Che il Signore Ripara di notte quanto abbiamo danneggiato durante il giorno… e Così Accade, in effetti.     Ora, se il nostro Spirito Cede continuamente alle insidie quotidiane, per Quale Motivo Deve Essere Recuperato proprio durante il sonno? Benché la Verità non Sia Scritta in Terra, v’E’ un’Intuizione Divina a Tal Quesito, giacché gli uomini, con tutte le contorte procedure, hanno edificato inutili impalcature, il cui peso ha generato una sofferenza tale da impedire di raggiungere l’Equilibrio Necessario alla Pace! Il demonio, causa d’ogni male, ha fatto sì che corressimo in maniera forsennata, pur senza conoscere sia il motivo che la meta; in questo modo, ognuno ha perduto l’Orientamento, Vivendo con superficialità anche le Cose più Belle, facendoci dimenticare che “il Creatore E’ Armoniosa e Perfetta Semplicità, Movimento e Quiete!”.    Poniamo un freno al ritmo di questa nostra Esistenza, dedichiamo un po’ più del nostro Tempo alla Memoria della Santa Croce, al Raccoglimento e alla Preghiera, Azioni Gradite al Padre Celeste, Che non Ama fronzoli e orpelli, ma gli Animi Contriti e Predisposti a Ricevere il Vero Amore, Ch’E’ Ben altra Cosa da quel che noi pensiamo di sapere.   In chiusura, riproponiamo un Passo di una Credente nobildonna d’altri tempi – Cristina, che questo era solita recitare ai discendenti: “Gesù Cristo m’E’ Padre, la Madonna m’E’ Madre, i Santi Sono Parenti e la bestia non m’è niente!”.    A buon intenditor poche parole.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Messaggio della Regina del Cielo e della Terra

(a Luigina Sinapi)

 

 

 

 

 

“Io Sono la Regina del Cielo e della Terra.  Ma Sono, nello Stesso Tempo, la Mamma Pietosa di ogni mortale… Dappertutto si dice che l’Ora del Castigo E’ Venuta.    Ma Lo Voglio Dire ancora a tutti Che E’ l’Ora dell’Estremo Amore e della Misericordia…   Sono Stata, oggi, da Tutte le Mie Elette, e Ho Chiesto a Tutte le Loro Sofferenze per Disarmare il Braccio della Giustizia Divina… Coraggio, Figli della Luce, non Temete! Alzatevi in piedi e, nel Segno della Croce, Combattete, Certi della Vittoria”.

Tratto da “Luigina Sinapi.  Una Piccola Grande Donna”, Are Edizioni, Roma, pag. 118/128 di Chino Bert

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per IMMAGINI VINTAGE VOLTO GESù

 

 

 

 

Preghiera per la Benedizione del Cibo

(ormai totalmente contaminato)

 

Gesù, Intridi del Tuo Preziosissimo Sangue il Cibo Che stiamo per mangiare, affinché Assumiamo con Esso la Grazia e la Benedizione! Amen.

 

 

 

Benediciamo il Santo Nome del Signore, mentre Preghiamo insieme per:

 

 

 

La Santissima Trinità Divina – nel Padre, nel Figlio e nello Spirito Santo Consolatore, la Creazione – Opera Straordinaria dell’Onnipotente, Il Santo Natale del Cristo di Dio, Il Santissimo Sangue del Divino Agnello, il Sangue dei Martiri, i Santuari della Beata Vergine Maria, il Santuario della Vergine della Rivelazione in Roma, il Ricordo della Madonna dell’Arco, Santa Maria Maddalena, Giovanni il Battista – Precursore del Cammino di Gesù, San Giuseppe – coi Santi e gli Angeli del Paradiso, Le Anime Sante abbandonate in Purgatorio e per i Defunti di tutti i Tempi, I Profeti e i Veggenti, i Perseguitati a Causa della Testimonianza Cristica, Papa Francesco, il Rabbino Capo di Roma e tutti i Riconosciuti Giusti, i Sacerdoti e i Professanti la Fede in Dio Padre Onnipotente, i Movimenti Eucaristici e Mariani, i Gruppi di Preghiera, gli Ammalati nel Corpo e nello Spirito, i Carcerati, gli atei, gli ipocriti e i sapienti della Terra, i Bimbi Deceduti prima del Santo Battesimo, i Giovani e tutti Coloro che non Credono nella Divina Misericordia di Gesù Cristo – Figlio Prediletto dell’Altissimo, Signore nostro, Sacerdote Infallibile e Salvatore del mondo intero.

 

 

 

 

 

 

Immagine correlata

 

 

 

 

Festa Permanente del Padre Onnipotente, del Figlio nostro Signore e
dello Spirito Santo, delle Donne Care alla Trinità Divina, degli Arcangeli,
degli Angeli e dei Santi del Paradiso, nonché delle Anime ancora in Purgatorio

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

 

Preghiera del Mattino

Ho peccato più di Matteo il pubblicano, perché da Sempre Conosco il Tuo Nome. Ma Tu mi Chiami di Nuovo a SeguirTi.  Come lui voglio Alzarmi, Rovesciare la tavola della mia Vita quotidiana, carica di false ricchezze e di commercio con lo spirito del mondo; come Levi, io Ti dico: Entra da me e Che la Tua Saggezza Immoli la Vittima sull’Altare della mia Vita.  Che io divenga l’Ostia dell’Azione di Grazie per la Vita Ritrovata.  O Gesù, per la Tua Bontà, DegnaTi di Chiamarmi con il mio nome.

Dal Libro del Profeta Isaia 58,9b-14

Così Dice il Signore: «Se toglierai di mezzo a te l’oppressione, il puntare il dito e il parlare empio, se Aprirai il tuo Cuore all’Affamato, se Sazierai l’Afflitto di Cuore, allora Brillerà fra le tenebre la tua Luce, la tua tenebra sarà Come il Meriggio.  Ti Guiderà Sempre il Signore, ti Sazierà in terreni aridi, Rinvigorirà le tue ossa; sarai Come un Giardino Irrigato e Come una Sorgente le Cui Acque non inaridiscono.  La tua gente riedificherà le rovine antiche, ricostruirai le Fondamenta di Trascorse Generazioni. Ti chiameranno Riparatore di Brecce e Restauratore di Strade, perché Siano popolate. Se tratterrai il piede dal violare il Sabato, dallo sbrigare affari nel Giorno a Me Sacro, se Chiamerai il Sabato Delizia e Venerabile il Giorno Sacro al Signore, se Lo Onorerai evitando di metterti in cammino, di sbrigare affari e di contrattare, allora Troverai la Delizia nel Signore. Io ti Farò Montare sulle Alture della Terra, ti Farò Gustare l’Eredità di Giacobbe, tuo padre, perché la Bocca del Signore Ha Parlato».   Parola di Dio.

Salmo 85

Mostrami, Signore, la Tua Via. Signore, Tendi l’Orecchio, Rispondimi, perché Io Sono Povero e Misero. CustodisciMi, perché Sono Fedele; Tu, Dio Mio, Salva il Tuo Servo, Che in Te Confida.  Pietà di Me, Signore, a Te Grido Tutto il Giorno. Rallegra la Vita del Tuo Servo, perché a Te, Signore, Rivolgo l’Anima Mia.  Tu Sei Buono, Signore, e Perdoni, Sei Pieno di Misericordia con chi T’Invoca.  Porgi l’Orecchio, Signore, alla Mia Preghiera e Sii Attento alla Voce delle Mie Suppliche.

Canto al Santo Vangelo (cf. Ez 33,11)

Lode a Te, o Cristo, Re di Eterna Gloria! Io non Godo della morte del malvagio, Dice il Signore, ma Che si Converta dalla sua malvagità e Viva. Lode a Te, o Cristo, Re di Eterna Gloria!

Dal Santo Vangelo di Gesù Cristo Secondo l’Apostolo Luca 5,27-32

In Quel Tempo, Gesù Vide un Pubblicano di nome Levi, Seduto al banco delle imposte, e Gli Disse: «SeguiMi!».  Ed Egli, Lasciando tutto, Si Alzò e Lo Seguì.  Poi Levi Gli Preparò un grande Banchetto nella Sua casa.  C’era una folla numerosa di pubblicani e d’altra gente, che erano con Loro a tavola.  I farisei e i loro scribi mormoravano e dicevano ai Suoi Discepoli: «Come mai mangiate e bevete insieme ai pubblicani e ai peccatori?».  Gesù Rispose loro: «Non sono i Sani Che hanno Bisogno del Medico, ma i Malati; Io non Sono Venuto a Chiamare i Giusti, ma i peccatori, perché si Convertano».  Parola del Signore.

Preghiera della Sera

“Santa Maria, Madre di Dio, noi Ti Salutiamo; Nuova Eva, Porta del Cielo, Tu Che ci Apri il Paradiso Chiuso, Partoriscici nella Pace alla Luce del Regno. E Tu, Santa Maria Maddalena, Intercedi per noi.  Il Tuo Salvatore mi Conceda la Grazia di Fuggire le tenebre del peccato e di Cantare le Meraviglie Che Dio Ha Compiuto in Te”.  Pregate per noi il Dio Santissimo, Lento all’Ira e Pieno d’Amore, perché ci Siano Concesse le Lacrime del Pentimento e le Lacrime dell’Amore, e il nostro Dolore per avere offeso un Tale Dio ci Purifichi.

Benedetto nei Secoli il Signore

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per gif animate della Bibbia

 

 

 

 

 

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo! Amen.

Ascolta la versione in Aramaico 1  (mp3)

 

 

 

 

 

 

Leave a reply