Preghiera (Riceviamo e pubblichiamo)

 

 

Onnipotente Padre, Che nella Vostra Incommensurabile Saggezza Permetteste ad una Creatura di Leggere una Paginetta del Meraviglioso Quaderno Celeste, Vogliate DegnarVi di Destare Finalmente il Vostro Agnello, già Ammirato in Questa ormai buia Terra, affinché il mondo Torni al Suo Antico Splendore, Seguendo la Luce Che i Vostri Devoti e Delegati Servi Indicheranno in Umiltà ai Fratelli di quaggiù.
Fonte di Amore e di Vita Eterna, Ve Ne Preghiamo dal Cuore per Cristo, nostro Dedicato e Giusto Signore.
Amen.

Leave a reply