Riflessioni dello Spirito (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

Dice il Signore Che “…. Così Come per gli Apostoli, non poche Creature sparse nel mondo Sosterranno la Divina e Contemporanea Opera Sua in Terra, ma Che ad ognuna Assegnò un Compito Parziale e Doni Ben Definiti, affinché non montasse la superbia nei loro Animi!”.

Infatti, Sta anche Scritto Che “…. nessuno vi inganni; molti verranno nel Mio Nome, dicendo: io sono il Cristo, e trarranno le genti in inganno.

Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre.

Guardate di non allarmarvi; E’ Necessario Che Tutto Questo Avvenga, ma non E’ ancora la Fine.

Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie e terremoti in vari luoghi; ma tutto questo è solo l’inizio dei dolori.

Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutti i popoli a Causa del Mio Nome.

Molti ne resteranno scandalizzati, ed essi si tradiranno e odieranno a vicenda.

Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti; per il dilagare dell’iniquità, l’Amore di molti Si raffredderà.

Ma chi Persevererà Sino alla Fine Sarà Salvato.

Frattanto Questo Vangelo del Regno Sarà Annunziato in tutto il mondo, perché Ne Sia Resa Testimonianza a tutte le genti; e allora Verrà la Fine”.

(Matteo 24,3-14).

Leave a reply