Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

 

 

…. Quando il Signore Lo Permette, le Anime Si Affacciano Repentinamente da noi, verosimilmente Legate alla nostalgia dell’Amore Provato in Vita.
Alcune non Trascurano finanche di Irrompere Sentimentalmente nel Cuore, magari Intonando delle Note Gradite allora in Terra, Trasferendo nell’Animo “Ospite” le Emozioni d’un Tempo, Rimarcando – però, la Brusca Sofferenza Che Le Accompagnerà Sino alla Salita al Cielo, una Volta Espiata la Giusta Pena Purgante Inflitta Loro dal Figlio dell’Uomo.
Con una Preghiera di Fraterno Sostegno e di Incomparabile Partecipazione, Inginocchiandomi al Cospetto del Cristo di Dio, Dedico Questo Umile Brano a Melania Rea, alle Innocenti Vittime della crudeltà umana e a Tutte le Creature Abbandonate in Purgatorio, Certo Che Lui – L’Amico Gesù, non Mancherà d’Ascoltarmi.