Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

“Un Giorno, trovandomi in una Parrocchia e Partecipando ad una Santa Messa, mi posizionai “insolitamente” al primo posto di destra, Innanzi alla Statua della Vergine Maria della Speranza.
Improvvisamente, sentendo l’Animo Rapito al Cielo, Avvertii al mio fianco la Presenza di Don Bosco e di Domenico Savio, Che Tenevano la mia mano dx; Come Sedato – ma Guidato, mi alzai, Dirigendomi Verso il Vicino Crocifisso. 
Giunto al Suo Cospetto, Gesù Staccò dapprima il Suo Braccio Sinistro dalla Croce, mentre io Provvidi – con un Amore non di quaggiù, ad Avvicinare alla mia spalla sx il Potente Braccio Destro del Signore, Caricando il Suo Corpo Dolorante e Abbandonato su di me, PortandoLo Lontano dalla Croce, ormai Priva del Suo Re.
Lasciavo Quella Chiesa tra il “Silenzio” generale, mentre il Celebrante Benediceva e Pregava””.

Leave a reply