Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 

 

… impegnato com’era ad allontanarsi sempre più dal Dettato dell’Onnipotente, un confuso e stolto mondo ci insegnò a valutar le genti in forza di alcuni umani criteri di quaggiù, quali il potere, l’astuzia o la bellezza – poi guarnendo il tutto col vile denaro, mentre avremmo dovuto “scavar” negli occhi del Prossimo nostro, onde Imparar dal Cielo a Leggere i Cuori, Così Riconoscendo le Creature Nate già Care al Signore.
Per Grazia, i Compiti Assegnati Son Stati ormai Assolti e pressoché Esaurito E’ il Ruolo d’ognuno, giacché il Cristo di Dio – Che non E’ Esclusivamente Misericordia, Ha Giustamente Circoscritto il Suo Salvifico Recinto, nel Quale Ebbero Accesso le pur Amate Pecorelle.