Testimonianza (Riceviamo e pubblichiamo).

 
…. nemmeno i Sacerdoti – pur se Chiamati a Farlo, hanno mai spiegato Esaurientemente ai Cuori “Cos’È” Che Veramente Sia Gesù – e Quale il Suo Effettivo Ruolo Presso il Padre.
Invero e per inerzia, L’hanno Mostrato ai popoli Unicamente Come la Creatura Perennemente Appesa ad una Croce Lignea, pur Travisata dalla e nella Storia dall’umana sete di un inutile e disarmonico potere, ormai esanime e prossimo a franare Sotto i Colpi della Sempiterna e Giusta Verità.
Se le genti non si fossero lasciate confondere dalle opere del demonio, il Mosaico Divino Avrebbe di già Raggiunto il Culmine Previsto dall’Onnipotente, ma questo è purtroppo quel che v’è nel mondo, mai dimenticando che molti Profeti e Re Desiderarono Vedere e Udire Ciò Che Corre Ora, ma – chissà perché, non Venne Permesso loro.
All’Umile e Amato Vescovo bianco – benché di nera e gesuitica Provenienza, Vennero Ampiamente Disvelati i Risvolti Salvifici, affinché Coscientemente Scegliesse da Che Parte Orientar lo Spirito Suo di Fedele ed Apicale Servo.
Tuttavia, almeno un Ancorato e non più Libero Animo Lo Ringrazia, per l’Incondizionato Amore Ch’Egli Pose ai Piedi del Trono del Prediletto e Divino Cristo, Figlio Discendente dall’Originario Casato del Buon Davide, qui a noi Tramandato dalla Universale Notte dei Tempi.
Benedetto nei Secoli il Signore.

Leave a reply